Google+

Ultimi Post

venerdì 27 giugno 2014

Sbriciolata con pesche e ricotta...il blog se ne va in vacanza ^_^

Carissimi, come state?

Io non benissimo.....nonostante aver superato i quarant'anni mi sono beccata una malattia infettiva della prima infanzia!!!!!! Conoscete la quinta malattia?

Io fino ad un paio di settimane fa ne avevo a malapena sentito parlare. Poi, mia figlia di nove anni è tornata a casa un pomeriggio con le guance rosse ed il giorno dopo si è riempita di puntini!!!

Aveva già  contratto il virus da qualche giorno, perchè l'eruzione cutanea è la parte finale di malattia quando si avvicina la guarigione.
La cura è solo riposo e niente sole.

Bene oggi sono io che sembro presa a schiaffi....e sono a pois!! Ho avuto una settimana "difficile", malessere e dolori alle articolazioni e al collo, pensavo di non riuscire a reggere lo stress del lavoro, ed invece......ero semplicemente malata. Fortunatamente è una malattia infettiva abbastanza leggera, che non dà febbre, ma oggi sono comunque ko!

Per consolarmi vi lascio un dolcino preparato lo scorso we, dato che ancora accendere il forno non è proibitivo ^_-
Si tratta della Sbriciolata con pesche e ricotta, una torta semplice e fresca soprattutto se conservata in frigo.
Veloce da fare e di sicura riuscita.


mercoledì 18 giugno 2014

Gnocchetti ala ricotta con pesto di zucchine e pistacchi e piccole soddisfazioni!!!!!

Mercoledì  gnocchi!!!

Lo so non è il giorno canonico, ma gli gnocchi sono buoni sempre, anche oggi ^_-

E dopo i “mitici” gnocchetti all’acqua cotta, ho sperimentato gli gnocchi alla ricotta!!

Una preparazione ideale in estate quando l’afa non facilita il rapporto con l’acqua bollente o le patate lessate e quando è preferibile aggiungere alla farina un ingrediente fresco di frigo come la ricotta.

Si perché come è intuibile questi gnocchetti hanno nell’impasto non solo la farina, ma anche la ricotta e le uova e per renderli ancora più saporiti una bell’aggiunta di parmigiano.

Sono semplicissimi e veloci da fare. Rimangono molto morbidi e delicati, l’importante è, come per tutti gli gnocchi, non esagerare con la farina, ma mantenere un impasto omogeneo e non troppo appiccicoso.

Anche se in questi giorni l’eccessiva calura ci ha abbandonato, li ho comunque conditi con un altrettanto semplice e fresco pesto alle zucchine. Un pesto leggero e buonissimo anche tiepido.

Ora la ricetta, ma poi volevo condividere con due piccole soddisfazioni., non smettete di leggere ^_^


Ingredienti per gli gnocchi (2/3 persone):

250 gr di ricotta fresca (di mucca)
130 gr di farina 00 
1 uovo 
50 gr di parmigiano grattugiato
un pizzico di sale

Per il condimento:

3/4 zucchine medie
una manciata di pistacchi salati
olio evo qb
parmigiano grattugiato


Scolare la ricotta dall'acqua in eccesso, lasciandola qualche minuto a scolare nello scolapasta.
Impastare la ricotta scolata con la farina, l'uovo e un pizzico di sale. Eventualmente aggiungere ancora farina, e continuare ad impastare per 5 minuti fino a che l'impasto  non risulta morbido ed omogeneo.

Prendere poco impasto per volta e formare dei serpentelli, tagliare gli gnocchi. A me piace farli rigati e quindi, non avendo l'apposito strumento, li passo sui rebbi della forchetta. 
Adagiarli su un piano infarinato.

Cuocere gli gnocchi in acqua bollente per circa 2/3 minuti e comunque fino a che non vengono a galla.

Lessare a vapore le zucchine, quindi frullarle con il minipimer, aggiungendo l'olio evo a filo e i pistacchi precedentemente tritati.

Scolare gli gnocchi, condire e servire con parmigiano grattugiato fresco.....buon appetito!!!!



E ora un po' di vanità!! ^_-

Come anticipato voglio condividere con voi delle belle soddisfazioni.....

Per prima cosa un grazie ad Alice di La cucina di Esme per il suo bel contest e che felicità  averlo vinto con I muffins salati con pancetta ,spinaci e cipolle, una ricetta che ho trovato subito adatta al cesto del pic-nic e sono contenta che sia piaciuta.




E poi sono contenta di scoprire che questo mio piccolo spazio è stato premiato da Kijiji nella categoria Passione in cucina, un premio inaspettato e molto, molto gradito perchè è stato apprezzato per ciò che è!!

kijiji website award food lovers
Un'iniziativa di Kijiji


Nonostante il periodo non proprio dei migliori (tanta stanchezza), la voglia di cucinare c'è ancora e questi riconoscimenti aiutano ad andare avanti con entusiasmo......a presto con la prossima ricetta ^_^

Il cibo trova sempre coloro che amano cucinare!!! (da Ratatouille) 

venerdì 13 giugno 2014

Mini plumcake doppia C (cocco e ciliegie)....

Buongiorno!

Stamani facciamo colazione insieme?

Vi offro dei semplicissimi cake, anzi dei mini cake doppia C....una doppia coccola mattutina!!

martedì 10 giugno 2014

Mousse allo yogurt e fragole un piacere fresco e leggero....

Il caldo è arrivato.....ve ne siete accorti vero?

Siamo passati dal maglioncino alla canotta dalla sera alla mattina. E questo credo che abbia destabilizzato un po' tutti, non ho intenzione di lamentarmi, sono contenta che sia arrivato un po' di caldo, ma ne bastava un po' meno, no?  ^_-

Questi repentini cambi di temperatura non fanno al caso mio. Forse a causa dell'età che avanza  ma ho bisogno di abituarmi lentamente, di passare gradualmente dal freddo al caldo e viceversa, mi mancano le vecchie stagioni!!!!!!!!!!

E' vero non siamo mai contenti, probabilmente  fra qualche giorno quando la bolla di caldo lascerà l'Italia riprenderemo a lamentarci delle condizioni instabili e più fresche del meteo...

Ma ora....Antò fa caldo!!!!!!!! Troppo caldo!!!

Ci vuole qualcosa di fresco...che ne dite di un dessert semplice e veloce?  Se poi è anche leggero meglio, no?

Ecco allora  vi lascio l'idea per una mousse velocissima con yogurt e saporite fragole di stagione....

mercoledì 4 giugno 2014

Filino di pane ripieno un antipasto semplice da preparare in anticipo

Eccoci già a mercoledì!!
Come mi piacciono le settimane lavorative corte ed i lunghi we! 

Che avete fatto di bello? Io mi sono dedicata alla camminata.....ebbene si ho percorso 12 km (una marcia organizzata) la domenica e circa 7 km (dispersi nel bosco senza un itinerario preciso) il lunedì ^_^

In questo ultimo periodo sto apprezzando le lunghe passeggiate, e quando posso cerco di fare un po' di movimento visto che trascorro quasi tutta la giornata seduta dietro una scrivania. Purtroppo il tempo non è molto, ma con la bella stagione si riesce a trovare un'oretta per fare due passi a discapito però del pc ^_-

Ammetto quindi che nel fine settimana non sono stata molto in casa, ma qualcosina da mangiare l' ho preparato lo stesso. Tutte cose molto semplici e soprattutto veloci come questo antipasto.
Non so se lo conoscete, mia mamma l'ha sempre preparato fin da quando ero piccola. Non saprei dire da dove viene la ricetta e non ho le dosi esatte, ma solo quelle tramandate oralmente e piuttosto ad occhio ^_-

Il filino di pane ripieno è un antipasto perfetto da preparare in anticipo, anche la sera prima, e da servire al momento. 

linkwithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...