Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2013

Colomba con gocce di cioccolato fondente e lievito naturale e Buona Pasqua!!!

Carissimi, come state? Tutto bene spero, io sono molto contenta, perchè la scorsa settimana ho ricevuto da una mia collega un dono inaspettato e graditissimo: un panetto di pasta madre o lievito naturale!!!!  Aleèèèè!!!!! ^_^  Vi ricordate qualche anno fa, avevo una cara amica con cui condividevo la voglia di panificare, poi, a causa delle ferie estive, ahimè, l'ho persa :((((( Era molto esigente, ma mi dava anche molte soddisfazioni!!! Ho continuato ad impastare, perchè lo adoro è un potentissimo antistress, ma non con l'entusiasmo di allora. Potete quindi immaginare la mia gioia nel ricevere quel piccolo panetto "vivo"!! Non ho certo resistito a lungo ed il giorno dopo l'ho subito messo alla prova! Non so quanto tempo abbia, nè di preciso da dove arrivi, conosco solo l'ultima mano che me l'ha passato, so però che è bello vitale!!! Ho seguito una ricetta già collaudata in passato, facendo piccole modifiche e questo è st

Muffin salati con olive nere e cuore di gorgonzola...per la loro festa ^_-

Buongiorno, oggi comincia la primavera, solo per il calendario.... però :( Ma dove sono finite le fatine della natura amiche di Trilli?? Sono rimaste nella radura incantata dell'isola che non c'è? Cosa è successo?? Che aspettano a dare il cambio alla fatina dei fiocchi di neve, a quella del gelo e soprattutto a quella della pioggia che hanno lavorato tantissimo e sono sfinite ( a dire il vero l'ultima sembra ancora in gran forma!!^_-) Rosetta, Argentea, Iridessa...... dove siete finite??? Siete in ritardo....forza avanti vi aspettiamoooooo Oggi sono contenta perchè c'è il sole ed è anche la festa dei dolcetti che adoro! Oggi infatti è il giorno dei muffins! Siete pronti per festeggiare? Io si ed infatti vi lascio dei deliziosi biscotti! Ahaha....sto scherzando!!! ^_- Vi offro, invece, dei morbidissimi muffin in versione salata, perfetti come antipasto o per un buffet. Questi muffin nascono per caso, o meglio è  la loro ricerca che nasce per caso detta

Fideuà con acciughe e vongole veraci "prezzemolata"....per l'MTC di marzo :)

Buongiorno cari lettori, piove, eh già....ancora!!!!!!!!!!!! Meglio non pensarci e seguire il consiglio di Mai , concentriamoci quindi (ehehe come lei anch'io frequento un corso di yoga ^_-) e pensiamo alla ricetta di oggi......trasportiamoci  in un luogo adatto........vedo acqua, tanta acqua (noooo ancora!!!! ^_-) ma per fortuna questa non scende dal cielo, ma è una bellissima, calma e immensa distesa azzurra e salata....... Come Mai  ci suggerisce  nel suo fantastico  post ..... Siete nel 1915, dentro la cambusa di un peschereccio e state navigando sul mare mediterraneo, nelle coste dei paesi catalani. Fuori l'aria è salata e fresca. Tra poco dovrete servire il pranzo. Voi siete i cuochi, dovete cucinare per il capitano e i pescatori. Nel vostro calderone non mancano mai il pesce fresco di giornata, il brodo e mezzo pugno di riso a testa. Peccato però che il capitano pensi solo per sé mangiando sempre più del dovuto, lasciando gli altri a digiuno! Al capitano piace ass

Muffin al caffè e gocce di cioccolato bianco in tazza grande ;)

Buongiorno!!! Stamani passo presto per offrirvi la colazione  ^_- Che adori stampi, stampini e cocci vari penso che non sia un segreto per nessuno. Anzi credo che noi tutte, mi rivolgo principalmente al popolo femminile ^_-, non riusciamo a resistere di fronte ad utensili e teglie diverse ed originali. Possiamo averle di varie forme e misure, ma quando ne avvistiamo una diversa, bè ci fermiamo ad esaminarla e la domanda ci viene spontanea..." e se mi servisse per....quasi quasi la prendo, non si sa mai! " E così ci ritroviamo la cucina, e non solo quella ^_-,  sommersa di attrezzi vari ed eventuali, cocotte, cocottine, teglie antiaderenti, stampi in silicone....ecc..ecc... per la gioia di nostro marito sempre più smarrito di fronte al nostro puntuale e preciso utilizzo dell'attrezzo di turno ^_- Quindi avrete capito che quando ho visto su un catalogo questi deliziosi stampini in silicone ho dovuto per necessità inserirli nell'ordine, e se avessi pre

Arista all'arancia.....il colore del sole!!!! ^_^

Buon mercoledì! Come procede questa settimana marzolina? La mia un po' a rilento....ho l'umore ballerino, molto più giù che sù ....sarà colpa della mancanza del sole o del mio dentino curato che se ne sta lì buono, buono, ma il dolore ancora non è passato del tutto....e così mi viene il dubbio che il colpevole sia rimasto ancora impunito :( Mah.....speriamo bene !!!!! Per scacciare questo clima cupo  vi lascio una ricetta "solare" in cui l'arancio, non solo come colore, ne è protagonista!!!! ^_^ Un'idea molto profumata, perfetta per utilizzare le ultime arance succose della stagione^_^. Amo unire la frutta alle carni ed in particolare gli agrumi. Io ho usato l'arista, ma può essere utilizzata anche la lonza. ARISTA all'ARANCIA Ingredienti (4 persone): tempo: 1ora e 1/2 600 gr di arista di maiale 3 arance non trattare + 1 per la decorazione uno scalogno 4 foglie di alloro olio evo sale e pepe Legare e drogare l&

Biscotti di Pasqua decorati in pdz...allegri pulcini e coniglietti colorati ^_^

Buondì!! Spero abbiate trascorso un buon fine settimana, nonostante la pioggia! Il mio non è stato dei migliori, non tanto per il tempo, ma per un terribile mal di denti che ha pensato bene di scatenarsi  venerdì sera e di tenermi compagnia per tutto il fine settimana :( Come potete immaginare non ho cucinato molto, sono stata costretta a preparare semolino e minestrine, non riuscendo a masticare dal dolore :( Non vi dico la fame!! ^_- Oggi spero di trovare l'infingardo, che si è ben nascosto dietro l'apparenza di un dente sano e  l'occhio esperto del dentista non è stato in grado di individuarlo. E' anche maledettamente furbo e ha ben mischiato le sue carte, infatti il dolore a momenti è nel lato superiore e a momenti in quello inferiore...solo i raggi x riusciranno a scovarlo!! Almeno spero!!!! Nell'attesa di trovare il "colpevole" di tanto dolore, vi lascio questi allegri biscottini che io e le mie bimbe abbiamo preparato lo scorso we pens

Torta sbrisolona ricotta, mascarpone e cioccolato.......semplicemente donne ^_^

Ci fanno compagnia certe lettere d'amore  parole che restano con noi,  e non andiamo via  ma nascondiamo del dolore  che scivola, lo sentiremo poi,  abbiamo troppa fantasia, e se diciamo una bugia  è una mancata verità che prima o poi succederà  cambia il vento ma noi no  e se ci trasformiamo un po'  è per la voglia di piacere a chi c'è già o potrà arrivare a stare con noi,  siamo così  è difficile spiegare  certe giornate amare, lascia stare, tanto ci potrai trovare qui,  con le nostre notti bianche,  ma non saremo stanche neanche quando ti diremo ancora un altro "si".  In fretta vanno via della giornate senza fine,  silenzi che familiarità,  e lasciano una scia le frasi da bambine  che tornano, ma chi le ascolterà...  E dalle macchine per noi  i complimenti dei playboy  ma non li sentiamo più  se c'è chi non ce li fa più  cambia il vento ma noi no  e se ci confondiamo un po'  è per la voglia di capire c

Crema di lenticchie e gamberetti...un "confortevole" modo per risolvere la cena ^_-

Ahimè la primavera è ancora lontana, mi era bastato un raggio di sole per illudermi di essere ormai fuori dall'inverno :(...ed invece freddo e pioggia mi hanno riportato coi piedi per terra....ufffff....non se ne pole più!!! Suvvia consoliamoci con questa calda e cremosa zuppa di lenticchie, in attesa che il grigiore uggioso lasci finalmente lo spazio ai caldi colori primaverili!! Chi favorisce con me? ^_^ CREMA di LENTICCHIE  e GAMBERETTI Ingredienti (3/4 persone): tempo: 45 minuti 300 gr di lenticchie piccole Emporio Ecologico  800 ml circa di brodo vegetale gamberetti congelati (una confezione) una piccola carota mezza cipolla un gambo di sedano qualche foglia di alloro sale pepe olio evo Tritare finemente la carota, il sedano e la cipolla e rosolare il trito in una pentola con qualche cucchiaio di olio. Unire le lenticchie passate sotto l'acqua corrente (non è necessario metterle in ammollo), far insaporire quindi un