Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2010

Anche la Puffin chiude per ferie e vi offre un milk shake fresco fresco...

Carissimi, siamo arrivati alla fine di giugno e alle tanto agognate ferie estive.... Si parteeeeee!!!! Oggi sono alle prese con le valigie e con una montagna di panni da stirare, che poi tanto dovrò mettere in valigia e quindi .......che li stiro a fare??? eheheeh Da brava pianificatrice  ho preparato la lista delle cose da prendere, ma ho la sensazione, anzi la certezza che tanto qualcosa lascerò a casa...ehehe...è inevitabile;) Ma se oggi sono un po' nevrotica.... ..... da domani sarò così.... ....super rilassata in spiaggia.... MAGARI!!! Passerò, anzi passeremo, io e mio marito, le giornate a rincorrere le nostre birbe sulla spiaggia, altro che relax e tintarella, sarà un tour de force, ma che dobbiamo fare? Loro si divertiranno di sicuro e noi tornati,  avremmo bisogno di rientrare a lavoro per riposarci;) Per salutarvi vi offro un freschissimo milk shake...... Milk shake di panna e caffè alla cannella Ingredienti: (4 persone) 4 cucchiai di caffè solubile 6 cucc

la sfida dei pistacchi

Buongiornoooooo Qualche anno sul forum di cucina di Alf  venne organizzata una simpatica iniziativa: una sfida tra le forumine. Bisognava preparare un piatto a scelta tra primo, secondo e dessert che avesse tra gli ingredienti il pistacchio ,  inserire poi la ricetta con le foto sull’album e in base ai vari giudizi delle cuochine sarebbe stato decretato il vincitore. La ricetta doveva essere il più possibile originale e rimanere segreta fino al giorno della sfida. L’iniziativa mi piacque molto e aderii immediatamente anche se non avevo una pallida idea di cosa cucinare….poi trovai una ricettina fresca e invitante sull’Enciclopedia della cucina italiana, dove l’ingrediente di base era il grano, e dove io da buona lucchese sostituii con il farro;) Non ricordo chi fu il vincitore, ricordo che non fui io;), e che fu un gioco simpatico e interessante che ci permise di conoscere e sperimentare nuove ricette, il tutto condito da una sana competizione;) Stamani ve la voglio riprop

la mia prima volta con il salato

Carissimi…… Ci siamo lasciati coi piedini infreddoliti e ci ritroviamo stamani al calduccio con calzini e scarpe chiuse, nonostante siano passati due giorni e ieri la mattinata promettesse sole, ha piovuto di nuovo e le temperature sono scese ancora…. Viste le basse temperature il mio forno è ancora molto attivo e, vi confesso che ieri sera quel tepore mi ha fatto anche molto piacere…. Vi chiederete cosa ho sfornato…..e vi accontento subito… Un plum-cake salato!!!! E per la cronaca il mio primo cake salato! Di solito uso la pasta sfoglia, quella pronta, che riempio con vari ingredienti, dalle verdure ai salumi. Ma era da un po’ che covavo la voglia di un plum-cake, ehehe la colpa è vostra, e così eri sera, appena rientrata dal lavoro ho tentato l’esperimento….e devo dire che mi è piaciuto! Unico difetto era troppo caldo per la cena….o meglio, i miei commensali non avevano la pazienza di attendere che si raffreddasse un po’;) Veniamo alla ricettina….

è il primo giorno d'inverno!!...ehm.......volevo dire d'estate;)

Buongiorno e buon lunedì!! :D Cominciamo una nuova settimana...siete pronti?? Io insomma..... ....oggi è il primo giorno d’estate…e infatti....non sono nemmeno 18 gradi, batte un vento gelido e il cielo è coperto da nuvoloni neri molto minacciosi....proprio come una tipica giornata estiva!!! Ahahahha…meglio scherzarci su, perché sto diventando nevrotica, stamani sono uscita di casa con un paio di sandalini leggeri incurante del meteo, volevo essere ottimista, ma credo di essere solo un po' matta;),  ora sono qui in ufficio con i piedini gelidi!!! Ho freddo!!! Mai avrei pensato di dire una cosa del genere il 21 giugno nell’ufficio dove lavoro, dove sopportiamo il caldo anche in pieno inverno!!! Etciu’….ops…scusate...:( Oh mamma!!! E pensare che stamani mi sono svegliata di buon umore nonostante fosse lunedì, perchè sapevo di cominciare la giornata con una colazione leggera, ma golosa…. Adoro la colazione, soprattutto quando so che al mattino mi attende qualcosina di

salmone agli agrumi con riso pilaf.....

Carissimi, il fine settimana si avvicina e la voglia di cucinare con un po’ più di tempo e calma è davvero tanta!!! Per ora non ho un’idea precisa di cosa preparare, ma vedrete che qualcosa sfornerò….eh si, ha un po’ rinfrescato e quindi non ho ancora messo in vacanza il forno;) A proposito di elettrodomestici, stamani voglio parlarvi di un apparecchio elettrico che ho imparato a conoscere qualche anno fa e che fino ad allora ne ignoravo l’esistenza…. il rice cooker o cuoci riso Lo conoscete? Lo adoperate? Credo sia l’elettrodomestico principe delle case giapponesi, cinesi e orientali in genere. Io l’ho conosciuto per caso, quando con mio marito, allora fidanzato (quindi più di 7 anni fa ormai;) ) siamo stati ospiti qualche giorno in casa di una coppia di amici. La moglie era giapponese e usava spesso questo elettrodomestico, preparandoci deliziosi manicaretti, compreso un favoloso sushi!! Ne siamo rimasti colpiti ed entusiasti!! Qualche an

Siam verdi e piccini, siam fatti a pallini, stiam dentro una buccia, verdina verduccia, siam tutti fratelli ci chiaman…

  Buongiorno!! Quante cose ci sono da fare a casa! E qual'è l'unico modo per riuscire a fare i lavoretti domestici con due bimbe piccole?? Esatto!! Farle partecipare attivamente...magari trasformando il tutto in una sorta di gioco... detto così sembrerebbe facile, ma non conoscete la mia bimba più grande!! E' un po' pigra, diciamo solo un po';) e così ci sono dei lavoretti che adora fare, come pasticciare in cucina, e altri, quasi tutti gli altri, che fa solo lamentandosi come se dovesse trasportare blocchi di pietra calcarea per costruire una piramide. In compenso la sorellina più piccina, è come la definiamo noi “una fattora” nel senso che non si ferma un attimo e qualsiasi cosa stai facendo stai pur sicuro che arriva rimboccandosi le maniche per aiutarti, dallo sfare la lavastoviglie, con inevitabili perdite (tra bicchieri e tazzine!!), all' apparecchiare la tavola, dallo spazzare a rifare i letti.....insomma con lei puoi essere certo di non pote

un tiramisù freschissimo per questa domenica bollente...

Buona domenica!!! Lo sentite il caldo? ;) Eheeh....è arrivato in tutto il suo ardore... e pensare che meno di un paio di settimane fa ci lamentavamo del freddo....ehehe...è proprio vero non siamo mai contenti!! No, non preoccupatevi, non ho nessuna intenzione di lagnarmi, perchè preferisco queste giornate torride e azzurre a quel grigiore e a quel freddo umido che c'è stato a maggio........ però bisogna pur fare qualcosa per alleviare questa calura...perchè.... "...Anto' fa caldo!!!..." Vi ricordate lo spot di qualche tempo fa? ;) Ebbene io non ho il the ghiacciato, ma ho preparato un dessert molto, molto fresco...volete favorire? Tiramisù al limone Ingredienti: (4 persone) 400 gr di mascarpone o ricotta (io ho fatto metà mascarpone e metà ricotta) savoiardi (io preferisco i pavesini) 200 gr zucchero a velo succo di 6 limoni scorza grattugiata di 2 limoni non trattati Procedimento: Lavorare il mascarpone o la ricotta con lo zucchero. Aggiungere alla

involtini di melanzane...versione svuota frigo;) e grazieeeeee!!!

:D Ehmm.....non ci credo ancora, ma il mio piccolo blog ha raggiunto i 100 sostenitori!!!! sono emozionata, non credevo di poterci arrivare e soprattutto sono felice che molte di voi continuino a seguirmi e a scrivere i commenti, che adoro leggere e che rendono importante questo piccolo e modesto spazio:) Spesso, ammettiamolo, visitiamo i nuovi blog "amici" solo per poter poi ricevere una visita in più, perchè vedere crescere la lista dei sostenitori e il counter ci rende molto orgogliosi....ma perchè??? ma saremo buffi?? Eppure è così, non ditemi che voi non lo fate, perchè non ci credo, anzi credo che sia lo spirito dei bloggers (oh mamma comincio a parlare come una vera!!;) ), una sorta di catena che ci unisce intorno ad un interesse comune e  grazie a questa pratica è possibile conoscere nuove persone dolci e simpatiche che cucinano divinamente e rallegrano la nostra vita, e una volta trovate, possiamo continuare a seguirle facilmente e scoprire con loro nuove ricet

la casine dei puffi....al limone e pinoli ;)

Buongiorno carissime :) Eheheh..... non voglio parlarvi di funghi ;), ma di  muffins!!!! Si di muffins, così li chiama la mia piccola di 5 anni ;) Un paio di domeniche fa,  la mia bimba ha avuto un po’ di febbre e così dovendo stare in casa, nonostante il bel tempo, ci è venuta voglia di pasticciare. Anzi è venuta a lei ..... ...abbiamo visionato la dispensa e in base agli ingredienti a disposizione abbiamo preparato una versione soffice e profumata delle casine dei puffi ;) Eccole qua....   Muffins al limone e pinoli Ingredienti: 250 gr farina 00 100 gr zucchero a velo vanigliato 25 gr. zucchero semolato 2 uova 70 gr burro 1 vasetto di yougurt al limone succo di 1 limone 50 gr latte 1 bustina di lievito per dolci pinoli Ed ecco la mia piccola all'opera..... Procedimento: mescolare la farina setacciata con  lo zucchero e il lievito. Aggiungere le uova intere, lo yougurt, il burro fuso e freddo, il latte e il succo di limone. Mescolare il tutto

fioriii... prunus ed hemmental.....

Buongiornoooo!!! Stamani voglio parlarvi di una piantina grassa, piccola e molto facile da tenere che mi in questi giorni sta regalando una splendida fioritura :X Chamacereus silvestrii Pianta piccola, molto ramificata alla base: forma gruppi di fusticini lunghi meno di un dito, grossi 1 cm o meno, verdi e verdirossicci al sole, molli, curvati verso terra, con 5-8 coste poco marcate, areole fitte, ma con spine piccolissime bianche. Fiori larghi 4-6 cm di un colore rosso lucente, in primavera (o come qs anno in tarda primavera ;) ) Preferisce terreno piuttosto grasso e soffice, con anche un po' di torba. Teme i pidocchi e il ragno rosso che lo attacca specialmente se ha poco sole: se non ha abbastanza aria e luce dà rami più lunghi e sottili, quasi "filati" di colore verde pallido. E' fragile: i rami urtati cadono facilmente e altrettanto facilemte emettono radici. E' una piantina da consigliare ai principianti è anche resistente al freddo. (da G. Lodi "