Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2012

Panini al latte di Federica

Buon martedì! Come avete cominciato quest'ultima settimana di febbraio?? Spero bene!! Qui sono delle bellissime giornate di sole è un peccato dover rimanere 8 ore in ufficio!!!! :( Quando adocchiate una ricettina interessante, quanto passa prima che riusciate a realizzarla? Un giorno? Una settimana? O di più? Bè io quando ho visto questi panini da Federica , non ho resistito più di 24 ore!!! ^_- Non aggiungo altro, a quello già detto da lei, solo provateli e non ve ne pentirete!! PANINI al LATTE di Federica Ingredienti per 14 panini: 600 gr f arina 00 di grano tenero Molino Chiavazza 12 gr zucchero 20 gr lievito di birra fresco 25 gr strutto 12 gr sale 320 gr latte fresco intero circa. Ho seguito le indicazioni di Federica utilizzando la planetaria anzichè la macchina del pane e così ho impastato con il Ken la farina, lo zucchero, il  lievito, e parte del latte, dopo 2 minuti ho unito lo strutto e il sale, e latte necessario ad ottenere un impasto omogeneo. Copr

Whoopie!.... e sono già due anni!!!

Buongiorno e buon sabato!!!! Oggi è una bellissima giornata di sole, ho mille cose da sistemare, ma prima volevo festeggiare con voi!!! Cosa si festeggia????? Bè...i due anni del blog!!!!!!!!!! Da non credere!!! Sono già passati due anni, o se preferite 730 giorni ^_- da quando per caso ho cominciato quest'avventura.  E sono proprio felice! Felice di aver condiviso le ricette, di averne imparate di nuove, di aver ammirato le vostre prelibatezze e soprattutto felice di avervi conosciuto!!!! ^_^ E allora.....scorrete il post e ........ WHOOPIE!!!!!!! Queste delizie americane sono per voi!! Quando le ho viste  qui dal cavoletto , con le dosi in grammi (odio le cup) , ho deciso di provarle subito. Li avevo già intraviste in rete, sono sempre attratta dai dolcini monoporzione, eheh...sapete no che vado matta per i muffin!! ^_- Si narra che il nome di queste tortine derivi dall'esclamazione dei mariti Amish che facevano nell'aprire la loro borsa del pranzo trovando all

Sfoglie croccanti all'olio di oliva.....

Buon pomeriggio!! Mamma mia, questa influenza è stata davvero tremenda!!!!!! Volevo per prima cosa ringraziarvi, siete stati carinissimi!!!! ^_^ Un bacione grande grande a tutti (ehehe, non vi preoccupate non sono più contagiosa!! ^_-)  E' da stamani che non ho più la febbre, ma sono fiacchissima....questo mal di gola e raffreddore mi ha lasciato proprio a terra e soprattutto, forse a causa degli antibiotici, mi è passato del tutto l'appetito!!! Per me è una cosa rarissima....difficilmente perdo i bocconi ^_- Per merenda ci vuole quindi qualcosa di sfizioso....che ne dite di queste rapide e semplicissime sfogliatine croccanti? SFOGLIE CROCCANTI  all'OLIO d'OLIVA Ingredienti: 100 gr di farina di semola rimacinata di grano duro MOLINO CHIAVAZZA 100 gr di farina 00 di grano tenero MOLINO CHIAVAZZA 85 ml di acqua 4 gr di lievito di birra fresco olio di oliva sale grosso Sciogliere il lievito in una parte di acqua tiep

etciù etciù.....

Ahimè l'influenza ha colpito ancora......ieri sera avevo un febbrone da cavallo, oggi sto un po' meglio....vi lancio un bacione grande ^_- a presto!!!!

Scarola: uno speciale da non perdere su Blog di Cucina!!!

Buon lunedì!! Spero abbiate trascorso un piacevole fine settimana ^_^ In casa Puffin l'influenza è ancora presente, questa volta ha colpito il nonno....speriamo che sia l'ultimo "caduto"!!! Ieri ha piovuto tutto il giorno....che barba!!!  Non si è nemmeno svolta la festina di Carnevale, purtroppo era all'esterno, va bon sarà ormai per il prossimo anno... Stamani voglio parlarvi di un'iniziativa interessante a cui ho aderito con molto piacere, perchè amo cucinare le verdure di stagione e mi piace anche sapere ciò che mangio, come viene coltivato, le proprietà e naturalmente le diverse ricette che si possono realizzare. A questo proposito, vi piace la scarola? Sapete che è ha proprietà rinfrescanti e tonificanti? No!!! Bè allora che aspettate....su Blog di Cucina c'è un interessante ed utile ebook proprio sulla scarola che soddisferà tutte le vostre curiosità. Basta andare qui e riceverete gratuitamente lo sp

Torta di cocco, carote e cioccolato......un girasole per remise en forme ^_-

Buondi'!! Finalmente è venerdì!!! Sapete che è il mio giorno preferito e questa settimana lo è ancora di più!! E' stata dura conciliare il lavoro con le influenze di casa Puffin, per fortuna le bimbe stanno meglio e soprattuto il marito è sulla via della guarigione....^_^ Si prospetta quindi un tranquillo we in cui poter ricaricare le batterie e rimettersi in forma. A proposito di forma, ehm...volevo dire di remise en forme. ...che ne dite di una fetta di torta? Non potete dire di no, è una torta leggera e sana..... TORTA  di  CAROTE, COCCO e CIOCCOLATO Ingredienti: 200 gr di farina 00 di grano tenero MOLINO CHIAVAZZA 100 gr di farina di cocco 150 gr di zucchero semolato 150 gr di carote grattugiate 100 gr di cioccolato al latte (io ne ho aggiunto un po' meno..eheh...per la linea ^_-) 5 cucchiai di olio di semi  50 ml di latte 3 uova 1 bustina di vanillina 1/2 bustina di lievito in polvere In una terrina mescolare le uova con lo zucchero, la farina, la farina

cotolette alle noci...un secondo veloce e sfizioso ^_- e un premio

Buon mercoledì!! Secondo voi cosa è più impegnativo, accudire due bimbe piccole ammalate o un solo marito con l'influenza??? Eheh.....la seconda ^_-! E' da sabato che convivo con termometri, aerosol, sciroppi per la tosse e da ieri anche con un marito sofferente e febbricitante che ha dovuto aspettare il mio ritorno per decidere se prendere o meno l'antipiretico...........aiutoooo  passerà questo lunghissimo inverno!!!!!!!!!!!!!! Capirete che in questi giorni non ho avuto molto tempo da dedicare alla cucina, tra il lavoro e il dopo lavoro da infermiera ^_-, ho preparato solo piatti rapidi e poco elaborati come queste lonze di maiale con una panatura alle noci.  Un'idea semplice per cambiare e rendere più appetitosa la semplice fettina............ COTOLETTE alle NOCI Ingredienti per 4 persone: 600 gr di lonza di maiale a fette 1 uovo 50 gr di gherigli di noci 3 fette di pancarrè farina qb olio evo sale  pepe  Tritare nel mixer le noci con il pancarrè. Sbattere

Cuori al limone e semi di papavero per una romantica domenica ^_^

Carissimi, buona domenica ^_^ Spero che stiate trascorrendo una piacevole giornata e mi auguro che l'ondata di maltempo che ancora attanaglia alcune parti d'Italia si stia esaurendo, Qui in alta Toscana siamo stati molto fortunati, perchè non solo non ha rinevicato, ma anche la prima nevicata è stata tollerabile. Oggi poi c'è addirittura il sole e il vento gelido di questi giorni si è un po' placato..... Oggi non sono proprio al massimo della forma, purtroppo le mie cucciole sono entrambe malate....la più piccina è da ieri che ha la febbre e stanotte l'ha avuta molto alta..... La più grande invece si è svegliata stamani con 38 di febbre. Meno male che è domenica e almeno posso stare tranquilla a casa con loro a curarle  e coccolarle, perchè lavorando è sempre complicato gestire le influenze e comunque vada, sia a casa o a lavoro, ci si sente sempre in colpa....mannaggia.... Vedremo domani...... La settimana che sta per cominciare è caratterizzata dall'amor

Bruco di brioche...dispettoso ^_-

Ero in cucina giravo la polenta E il bruco me l'ha spenta Ero in cucina giravo la polenta E il bruco me l'ha spenta  e non mi lascia star Uhe! Rit. Diamo la caccia al bruco  Che non mi lascia star Uhe! Ero nell'orto coglievo l'insalata E il bruco l'ha mangiata  Ero nell'orto coglievo l'insalata E il bruco l'ha mangiata e non mi lascia star Uhe! Rit. Diamo la caccia al bruco  Che non mi lascia star Uhe! Ero nel bagno facevo pulizia E il bruco non va via  Ero nel bagno facevo pulizia E il bruco non va via e non mi lascia star Uhe! Rit. Diamo la caccia al bruco Che non mi lascia star Uhe! Ero in chiesa facevo un po' di bene E il bruco va e viene Ero in chiesa facevo un po' di bene E il bruco va e viene e non mi lascia star Uhe! Rit. Diamo la caccia al bruco Che non mi lascia star Uhe! Ero nel letto leggevo il giornaletto E il bruco me lo ha letto Ero nel letto leggevo il giornaletto E il bruco me lo ha letto e non mi lascia star Uhe! Rit. Diamo la c

Focaccia croccante per colazione!!

Metà settimana!!!! ^_^ Ancora freddo e gelo, sorvolo sull'argomento....dico solo che per fortuna non ci dovevano essere più inverni rigidi....!!!! Stamani offro la colazione....sapete che sono una golosona, che amo i muffins e i plumcake, ma non sapete ancora che adoro la focaccia croccante e unta con il cappuccino! Per una focaccia come si deve posso anche rinunciare al dolce. Perchè se la focaccia non è unta che focaccia è? ^_- Se poi è anche croccante, bè allora potrei mangiarne una "schiampa".... Eheh.....non riesco a fermarmi, l'adoro così sena accompagnamento, con il coltello ne taglio prima un pezzetto, poi un altro, ma se davvero buona rischia di provocarmi una sorta di dipendenza e finisco per mangiarla tutta. Così mi è successo quando ho provato la ricetta di Adriano . Questa focaccia oltre ad essere croccante è particolarmente soffice all'interno e per niente gommosa. Ecco la ricetta come l'ho realizzata io, vi in

Spaghetti con la gallinella...che non fa coccodè ^_-

Arieccoci a lunedì! Oggi a lavoro è stata una giornata incasinatissima e solo ora riesco a scrivere sul blog... Il freddo persiste, ma per fortuna qui da me ha causato pochi disagi rispetto a quelli che si sono verificati in altre parti d'Italia. Speriamo comunque che questa settimana passi in fretta!!! In questo momento fuori sono siamo già a -3....brrrrrrr..il vento è sempre più gelido :( Con queste temperature si sta bene in casa, al calduccio vicino al camino oppure in cucina tra i fornelli ^_^ A volte le ricette più appetitose e ben riuscite sono quelle che capitano per caso, non succede anche a voi? Questi spaghetti sono nati grazie al suggerimento di due mie colleghe amanti della buona tavola ^_^ Dovete sapere che in ufficio alle volte, anzi spesso, l'argomento verte sulla cucina ed è proprio tra una pratica e l'altra che le mie colleghe hanno svelato la bontà della pasta con la gallinella che fino ad allora ignoravo. Quando si parla di cucina ho sempre l

Facciamo due chiacchiere...al forno?

Buongiorno!! Oggi splende il sole, ma l’aria è gelida e spira un forte vento freddo! Anche qui ha nevicato ed ora dobbiamo fare i conti con il ghiaccio!! Proprio vero...... “Febbraio, febbraietto, corto corto e maledetto!!!!” ^_- E siamo solo all'inizio del mese!!!!! Questo è anche il mese di Carnevale ^_^ A dire il vero io non so mai quando comincia il Carnevale e così mi ritrovo quasi sempre a preparare i dolcetti solo alla fine. Quest’anno però mi sono anticipata. Approfittando della giornata in cui sono rimasta “rinchiusa” in casa (causa abbondante nevicata ) ho sfornato, si avete letto bene sfornato e non fritto, queste deliziose chiacchiere. Per rimanere un po’ più leggeri, ho provato questa ricetta della PaneAngeli che avevo conservato da tempo e devo dire che ci sono piaciute molto, perché ottime di sapore e friabili. Ho preparato metà dose e prima di merenda le chiacchiere erano già finite ^_- La prossima volta preparo la dose intera!!! All