Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2013

Pastarelle o biscottoni da inzuppo con pasta madre e olio di oliva....una ricetta del pulcino ^_^

Buon giovedì! Vorrei evitare di parlare del meteo, perchè credo che siamo già abbastanza attapirati, ma è più forte di me ed  indovinate un po'...piove!!!  Ma và....che novità!!! Ahhhhhhhhhh!!!! Non ci resta che rassegnarci....prima o poi smetterà oppure costruiremo un'arca!!!!  Mah.....prendiamo i lati positivi, è difficile trovarli lo so, uno (forse l'unico) è sicuramente il fatto di poter ancora accendere il forno senza patire il caldo, anzi quasi quasi godere del suo tepore ^_- La scorsa domenica così, costretta in casa da un vento gelido, ho sfornato delle pastarelle il cui profumo ha invaso la cucina e rallegrato la nostra merenda. Questi biscottoni morbidi e profumati erano buonissimi. Non mi credete???? E se vi dico che la ricetta è della nostra Federica ??? Ah bravi ora mi credete!!! ^_- Potete trovare le dosi ed il  procedimento originale  qui . Io ho fatto solo una piccola modifica, ho usato l'olio di oliva anzichè quello di se

Taieddhra riso venere, patate e seppioline...la mia versione in black per l'MTC

Buongiorno e buon lunedì...questo gelido mese di maggio sta volgendo al termine...e con lui la sfida n. 30 dell'MTC!! Le settimane scorrono veloci e dopo aver saltato, per pigrizia (ero e sono nella fase di "lillora" della primavera, senza che ci fosse quest'ultima!!!) la sfida di aprile, stavo rischiando di perdere anche quella di maggio!!! Quando sabato ho realizzato che eravamo già al 25 (anche se credevo di essere a novembre...10 gradi e pioggia a catinelle!!) mi sono buttata e ho preparato la mia versione di un piatto che non conoscevo e che non avevo mai assaggiato: la Taieddhra!!! Ancora una volta grazie all'MTC imparo e sperimento piatti diversi e tradizionali, che probabilmente, senza la sfida non avrei mai provato. Ancora una volta uno degli ingredienti principali è il pesce....per me donna di montagna, sfida nella sfida ^_- Questa volta ci troviamo nel salento e per la cottura ci serve la taieddhra, che dopo il mio iniziale smarrimento ho scope

Risotto con radicchio rosso, speck e formaggio primo sale.....e la signora Italia che è un po' in tutte noi ^_-

Ieri sono stata dal parrucchiere. E voi direte, embè? Dovete sapere che non ci vado spesso, un po' per il poco tempo ed un po' perchè avendo i capelli ricci preferisco asciugarli da sola, in quanto la piega non dura mai più di un paio di giorni soprattutto in un periodo piovoso come questo. Ci vado quindi al bisogno ossia quando la cesta di capelli diventa ingestibile e urge una sforbiciata! Così ieri mi sono decisa e mentre la ragazza mi asciugava paziente i capelli mi ha chiesto se volevo qualche rivista da sfogliare... Ohhh....ma certo!!! Ho risposto prontamente, ricordandomi che era passato un po' di tempo dall'ultima volta che mi ero seduta lì, chissà quante nascite, separazioni e nuovi amori mi ero persa !! Mentre sfogliavo avidamente le riviste e leggevo le vicende dei soliti, e molto spesso per me ignoti vip, mi sono sentita un po' come la signora Italia (avete presente? Panariello vi dice qualcosa.... ) e non perchè avevo i bigodini in testa, ma

Ciambella con farina di avena, yogurt e muscovado......per una semplice e leggera colazione ^_^

Buongiorno e ben alzati ^_^ La moka è sul fuoco e l'acqua bolle per il tè......vi aspetto per la colazione, che ne dite anche di una fettina di ciambella? Semplice, morbida e soffice, pochi ingredienti, ma sani e gustosi......avevo voglia di ciambella e  così aprendo la dispensa ho trovato della farina di avena, che avevo acquistato tempo fa, ma non avevo mai usato e ho capito che era giunto il momento di provare. Avevo anche lo zucchero di canna muscovado, che dato il suo particolare aroma, l'ho trovato perfetto per preparare  una torta genuina e non troppo ricca, una di quelle torte che si apprezzano al mattino e che aiutano il risveglio con una dolce coccola.... Il caffè è pronto!! Chi mi fa compagnia per colazione? ^_^ Tessuti AmoLacasa CIAMBELLA  con FARINA di AVENA, YOGURT e MUSCOVADO Ingredienti (stampo 26 cm): tempo 50 minuti 200 gr di farina di avena 3 uova 130 gr di zucchero di canna Muscovado BRONsugar 1 yogurt al naturale

Maiale in agrodolce...la mia versione casalinga....

Buongiorno carissimi, avete messo su le pinne? A me ormai manca poco ^_-....piove, piove e piove e le previsioni non promettono niente di buono nemmeno per i prossimi giorni! Adoro maggio, perchè le giornate sono lunghe ed il sole è caldo senza afa, ma quest'anno siamo già a metà mese e di belle giornate ce ne sono state ben poche!! Meglio abbandonare l'argomento meteo, e pensare al palato che dà più soddisfazione, che ne dite? Se come me amate la cucina cinese, ma non avete la possibilità di frequentarla spesso, non vi resta che sperimentare in casa vostra le ricette più note. Quella che vi propongo oggi è una versione semplice e più leggera (meno fritto) di un piatto molto appetitoso che potete preparare con pochi e semplici ingredienti a portata di mano...... MAIALE in AGRODOLCE Ingredienti (4 persone): 500 gr di bocconcini di lonza di maiale 1 peperone rosso medio 1 peperone giallo medio 1 cipolla bianca 3 fette di ananas (sciroppata o fre

Torta moretta mascarpone e nutella...un vaso di piante grasse per la mamma ^_^

Buon lunedì!!! E si ricomincia....nuova settimana! Ieri era la Festa della mamma e, quest'anno invece di donarle una pianta in carne ed ossa...ehm volevo dire in clorofilla ^_-, ho cercato di preparare una torta che assomigliasse a quelle piantine che lei adora. A dire il vero mia mamma adora qualsiasi forma vegetale, ha come si dice il pollice verde, ma proprio verde !!!! Un qualsiasi ramo secco con lei rigermoglia e fiorisce sicuramente. Le basta un vaso ed un po' di terra e via la pianta riprende a crescere rigogliosa. Quindi come avrete capito, la mia passione per il giardinaggio deriva da lei...io però non ho la sua tonalità di verde , il mio è un po' più sbiadito ^_-, ma l'amore per i fiori è comunque radicato. Oltre ai fiori amo pasticciare e la pdz è la mia ultima "scoperta" ...così...ecco com'è nata la torta per la mia mamma...... TORTA PIANTE GRASSE MORETTA  con MASCARPONE e NUTELLA Ingredienti: 3 uova 90 gr di burr

Pasta alla carbonara con asparagi e speck....errore di battitura?

Buongiorno carissimi, è capitato anche a me!!! Ebbene si...sono anch'io affetta da quella che viene definita dislessia da tastiera!!!! Non riesco più a scrivere al primo colpo una parola correttamente, ho una grossa difficoltà a mettere le vocali e le consonanti al posto giusto. oh mamma!!! Ma come è possibile??? Dopo anni di scrittura con la tastiera, tra il lavoro in ufficio e lo svago a casa, dovrei essere una scheggia e non dovrei sbagliare una battitura....(eheh sono pure ragioniera, della scuola delle macchine da scrivere Olivetti, figuratevi voi, ve le ricordate???) ed invece non ne azzecco una....e gli errori sono pure ricorrenti...... caio invece di ciao cimabella invece di ciambella bellissmia invece di bellissima id invece di di e potrei continuare per ore e ore.... Ma capita anche a voi??? Penso che questa "patologia"sia imputabile alla fretta, alla voglia di scrivere tante cose e da tante parti,  anche se stranamente riguarda quasi semp

Crackers all'origano e olio di oliva con pasta madre....uno tira l'altro!!!

Buon lunedì!!! Comincia una nuova settimana....siete pronti???  Io abbastanza! Sabato è stata una splendida giornata di sole e così ci siamo dedicati al nostro piccolo giardino....abbiamo finito i rinvasi delle piante grasse, abbiamo sistemato alcune piante aromatiche ed i geranei...insomma ci siamo goduti l'intera giornata all'aria aperta, ben sapendo che ieri sarebbe tornata di nuovo la pioggia!!! :( E così è stato.....ieri mattina tuoni, saette e pioggia a catinelle.....e anche oggi non promette niente di buono! Sabato, tra un rinvaso e l'altro ci siamo anche sgranocchiati dei gustosissimi crackers, una ricetta semplice e molto invitante che ho trovato sul blog di Sara di Di pasta impasta, esattamente qui ^_^ Li avevo già provati lo scorso fine settimana, ma le amichette delle mie figlie, in particolare una, giocando al picnic se li sono pappati uno dietro l'altro prima che avessi il tempo di fotografarli. Ma questa volta non mi sono lasciata

Barrette di riso e kamut soffiato al cioccolato....dolcetti facili facili e veloci...

Eccoci già alla fine di questa settimana che grazie, alla festa del primo maggio, è diventata corta corta ^_- Anche oggi un dolcetto...eh dite la verità vi sto viziando! ^_- Quello di oggi poi è talmente facile che si fa prima a farlo che non a scriverlo....un modo per consumare della cioccolata (eh si ancora quella delle uova di Pasqua....pazientate....ormai è finita!!!) e del riso soffiato in scadenza (con l'aggiunta del kamut anch'esso in scadenza ^_-). Una ricetta trovata sul web (ce ne sono tante e tutte simili) e come la precedente, nata per smaltire alcuni ingredienti presenti in dispensa già da un po' ^_^.... Bene non mi resta che lasciarvi alla ricetta augurandovi un sereno fine settimana!!! ^_^ tessuti AmoLaCasa BARRETTE di RISO e KAMUT SOFFIATO al CIOCCOLATO Ingredienti: 200 gr di cioccolato (fondente o al latte, io entrambi) 50 gr di burro 125 gr di riso soffiato (io ho messo la metà di kamut soffiato) 3 cucchiai di miele