Ciambella con farina di avena, yogurt e muscovado......per una semplice e leggera colazione ^_^


Buongiorno e ben alzati ^_^

La moka è sul fuoco e l'acqua bolle per il tè......vi aspetto per la colazione, che ne dite anche di una fettina di ciambella?

Semplice, morbida e soffice, pochi ingredienti, ma sani e gustosi......avevo voglia di ciambella e  così aprendo la dispensa ho trovato della farina di avena, che avevo acquistato tempo fa, ma non avevo mai usato e ho capito che era giunto il momento di provare. Avevo anche lo zucchero di canna muscovado, che dato il suo particolare aroma, l'ho trovato perfetto per preparare  una torta genuina e non troppo ricca, una di quelle torte che si apprezzano al mattino e che aiutano il risveglio con una dolce coccola....

Il caffè è pronto!! Chi mi fa compagnia per colazione? ^_^

Tessuti AmoLacasa
CIAMBELLA 
con
FARINA di AVENA, YOGURT e MUSCOVADO

Ingredienti (stampo 26 cm):
tempo 50 minuti

200 gr di farina di avena
3 uova
1 yogurt al naturale
60 gr di olio di semi
1 bustina di lievito in polvere
zucchero a velo



Separare i tuorli dagli albumi. Sbattere i tuorli con lo zucchero (lo zucchero muscovado si presenta piuttosto compatto e appiccicoso, quindi bisogna lavorare bene l'impasto) fino a che non diventano chiari, quindi unire lo yogurt. la farina ed il lievito setacciato e l'olio. Montare a neve gli albumi e unirli al composto, mescolando dall'alto verso il basso.

Versare l'impasto in una teglia precedentemente imburrata ed infarinata, io ho usato lo stampo a ciambella apribile con fondo a cono di Guardini.

Infornare nel forni caldo a 180 °C per 40 minuti circa.

Sfornare, lasciare raffreddare e spolverare con zucchero a velo....la ciambella è pronta!!!


P.S.
Mancava già una fetta prima di cominciare le foto.....ehm...non ho resistito ^_-!!!!!!
Vi ho detto che avevo voglia di ciambella!!!! ^_^

Buona settimana!!!!!

Commenti

  1. Io io io, arrivo subito per una fetta! Anche due va, che di lunedì mattina ci vuole una carica doppia :D! Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  2. allora arrivo per la colazione.......buona !

    RispondiElimina
  3. ci sto anche io una fetta di ciambella e un buon tè caldo per colazione buoni.
    Buon inizio settimana

    RispondiElimina
  4. Ciao Puffin, è rimasta una fetta di ciambella per me? Sembra proprio buona!!!
    Buona settimana :)

    RispondiElimina
  5. Fantastica la tua ciambella, ideale per la colazione. Un abbraccio, buona settimana Daniela.

    RispondiElimina
  6. che bella ciambella molto particolare ma gustosissimaaaa^_^

    RispondiElimina
  7. ecco la farina di avena mi manca..
    ma ci sarà tempo di provare e magari questa bella ciambella potrebbe essere un buon inizioo ;)
    ahhh se ero più vicina certo che passavo da te... ;)
    va a finire, visto che non sei così lontana, che alla fine ci passo davvero!
    ahahahh
    un abbraccio e buona settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahaha perchè no?
      Dovremmo organizzarla una merenda tra noi lucchesi :)

      Elimina
  8. Ho tutto, anche se lo yogurt è alla stracciatella, ma lo faccio andare bene lo stesso. La cena è quasi pronta, quindi mi sa che ho il tempo di prepararlo or ora! Ti farò sapere.
    Bacioni da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  9. grazie a tutte....vi aspetto anche domani? ^_-

    RispondiElimina
  10. io passo per la merenda, spero che ne è rimasta qualche briciola!!!!!
    baci.

    RispondiElimina
  11. Io passo domani mattina, quindi se riesci a farmene trovare ancora una fetta, ben venga, cavolo che buona, Puffin, sei troppo brava in cucina!!

    RispondiElimina
  12. qualche briciolina ve la lascio :)

    RispondiElimina
  13. Allora domani vengo da te con quello che è restato della mia di ciambella. Io mangio una fetta della tua e tu poi mangiare la mia. Mi piace l'idea dell'avena, ha un aspetto molto rustico, proprio come piace a me. Non avevo mai pensato all'avena per un ciambellone soffice

    RispondiElimina
  14. ciao puffin, splendida ricetta!! baci felice giornata :)

    RispondiElimina
  15. Sana e golosa tesoro per una colazione davvero speciale!!Bacioni,Imma

    RispondiElimina
  16. lo sai che questa ciambella con la farina d'avena mi piace damatti un super abbraccio simmy

    RispondiElimina
  17. La colazione per me è sacra! Ancora meglio se si inizia con un dolce preparato in casa!!! Ma sai che non ho mai usato la farina di avena per preparare un dolce? Mi sa tanto che è la volta buona che provo... ;o)
    Dimentica... per caso è avanzata una fettina di ciambella?! ;o)
    Buona giornata,
    Lory

    RispondiElimina
  18. E come si fa a resistere !!! un abbraccio

    RispondiElimina
  19. Bellissima proprio adatta ad iniziare con dolcezza la giornata ....

    RispondiElimina
  20. domani mattina sarò li da te alle 8 va bene?

    RispondiElimina
  21. Look really delicious Puffin, love cakes!

    RispondiElimina
  22. Se ve muy bien absolutamente delicioso con avena,saludos amiga abrazos y abrazos.

    RispondiElimina
  23. Buonissima la tua ciambella, sempre buone e ben presentate le tue ricette........ciao carissima!!!!!!!!

    RispondiElimina
  24. Io arriverei anche a merenda se per te va bene, vista l'ora...
    Bella e golosa questa ciambella ^_^

    RispondiElimina
  25. comprata! senti ma che sapore ha?
    io ho letto che conviene metterla insieme alla farina di frumento... ma vedo che tu qui la metti tutta...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Simo ha un sapore più dolciastro rispetto alla farina di frumento. A me piacciono le farine più "rustiche". L'ho usata da sola e come vedi la torta non è altissima, ma è rimasta soffice e morbida. Mi piaceva l'idea di unirla al muscovado ecc... Non ho avuto problemi di digeribilità od altro. Ma se vuoi provarla puoi cominciare mescolandola con altre farine in modo da capire se ti piace....baci

      Elimina

Posta un commento

Lascia una traccia del tuo passaggio, mi fa piacere leggere il tuo pensiero....
GRAZIE! :)

Anche se non sempre rispondo subito, leggo sempre con molto piacere tutti i vostri commenti :)

Causa numero eccessivo di commenti ANONIMI (SPAM) sono stata costretta a riservare la possibilità di commentare solo gli utenti registrati.