martedì 10 marzo 2015

Panini con pasta madre soffici e morbidi

Buondì!
La mia pasta madre ormai non trova pace, tutti i fine settimana la metto a lavorare. Dopo tutta la settimana in cui riposa tranquilla in frigorifero il venerdì o il sabato la risveglio con uno due rinfreschi a seconda dalla quantità che mi serve. 
Così è stato qualche week end fa quando mi è venuta l'idea di provare dei semplici panini bianchi. Ho trovato in rete varie ricette che ho rielaborato in base alle mie esigenze.
Mi sono trovata benissimo, l'impasto è risultato morbido ed elastico ed una volta cotti i panini sono risultati sofficissimi.
La preparazione di questi panini con pasta madre è semplice, richiede solo un po' di tempo, per questo consiglio di cominciare ad impastare la sera prima. 

Vi lascio la ricetta.....

PANINI con PASTA MADRE
Ingredienti (circa 9 panini):

120 g di pasta madre rinfrescata
400 g di farina 0
1 cucchiaino di miele
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaio di olio di oliva
250 ml di acqua a temperatura ambiente


In una ciotola sciogliere la pasta con una parte di acqua, cominciare ad impastare aggiungendo la farina, il miele, la restante parte di acqua, l'olio ed infine il sale. Io utilizzo il Ken ed impasto con il gancio per una decina di minuti.
L'impasto deve risultare elastico e molto morbido, eventualmente aggiungere altra acqua. Formare una palla e lasciare lievitare in una contenitore foderato con la pellicola per almeno 8 ore (io ho impastato la sera e ho lasciato lievitare tutta la notte).
Riprendere l'impasto e ribaltarlo su una spianatoia infarinata, fare due giri di pieghe tipo 1 lasciando lievitare  mezz'ora tra una piega e l'altra e dopo ancora mezz'ora dividere l'impasto in 9 palline e formare i panini stendendo con le mani l'impasto e arrotolarlo su se stesso.


Disporre i panini così formati con la chiusura verso il basso su una placca da forno. Lasciare lievitare ancora per un'oretta. Fare dei tagli trasversali sulla superficie, quindi infornare nel forno caldo a 200 °C   per circa 20-30  minuti, ma regolatevi in base al vostro forno.


Morbidi e fragranti...ottimi appena sfornati. Si conservano benissimo anche il giorno successivo e possono essere congelati in modo da servirli al bisogno ^_-

Noi abbiamo fatto merenda così....


una vera delizia!!!! ^_-


Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Panissimo ideata da SandraBarbara. L'argomento facoltativo di questo mese  è lievitati per colazione che potete trovare sul blog ospitante di I Pasticci di Terry.



Alla prox....

31 commenti:

  1. ma che buoni!!farciti cosi golosamente poi ... :)

    RispondiElimina
  2. Ma che bei panini ti sono venuti!!!!!! la pasta madre coi lievitati fa davvero miracoli.. smack

    RispondiElimina
  3. Secondo me la tua pasta madre e' ben contenta di lavorare ogni fine settimana. La mia e' morta per inedia, si era stancata di non venire mai usata. Anche io voglio fare merenda con voi :-D

    RispondiElimina
  4. Sono davvero belli , poi farciti con la Nutella na goduria !!!!

    RispondiElimina
  5. i li faccio spesso, non durano un giorno....sono davvero buonissimi!
    un saluto
    raffaella

    RispondiElimina
  6. troppo buoni, meraviglioso farsi il pane in casa!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  7. Davvero bellissimi!! Brava Rosita!!!

    RispondiElimina
  8. perfetti:morbidi e croccanti fuori,bravissima

    RispondiElimina
  9. Mi piacciono moltissimo!! Brava!!!
    Bacioni!

    RispondiElimina
  10. Che favola... meravigliosi!!! Bravissima!!! E con la cioccolata, saranno stati irresistibili....
    Franci

    RispondiElimina
  11. Davvero carinissimi e golosi con la farcitura di cioccolato..slurp!

    RispondiElimina
  12. Si sono davvero buoni ! Grazie ^_^

    RispondiElimina
  13. Look delizioso Puffin love these paninis!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  14. Che brava, io non mi sono mai avventurata con la pasta madre e credo che non lo faro' (almeno per ora...)!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  15. Chissà che profumino!! Grande soddisfazione preparare il pane in casa, con il lievito madre, ancor di più!!
    Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  16. semplicemente deliziosi cara amica,prima o poi mi deciderò anch'io a provare a fare questa pasta madre ,un bacione ^_^

    RispondiElimina
  17. Bravissima, con la pasta madre è tutta un'altra cosa... profumatissimi e deliziosi i tuoi panini!!!!

    RispondiElimina
  18. non mi sono mai cimentata nella realizzazione della pasta madre...i tuoi panini sono un vero capolavoro: la loro consistenza interna (ben visibile dalle foto che rendono in pieno l'idea) lievitata benissimo e soffice come piace a me, di sicuro sono inoltre troppo buoni:)) bravissima davvero, ti faccio i miei migliorie più sinceri complimenti:))
    un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  19. Cara Rosita, questi panini sono meravigliosi,che profumo e che bontà!
    Bravissima,sono perfetti per qualsiasi ora della giornata! Li adoro!!!
    Un abbraccio e felice pomeriggio!
    Laura<3<3<3

    RispondiElimina
  20. Ciao!
    Sono rotolata dentro al cestino dei tuoi panini proprio cercando una ricetta di pane morbido con la pasta madre! Grazie millissime, stampo e ci provo
    Baciiiiiiiiiiiiiiii

    RispondiElimina
  21. Ciao, mi chiamo Claudia. ..ho appena scoperto il tuo bellissimo blog e subito mi sono messa con le mani in pasta e ho provato questa tua ricetta..strepitosa!!!!! Ti ringrazio moltissimo...i miei bimbi erano entusiasti di questi panini!!! Ho bisogno di un consiglio... l ' altro giorno per il mio compleanno la mia famiglia mi ha regalato...il Ken!!! Che meraviglia.... ora però non so benevtempi e velocità. Per rinfrescare il lievito madre e preparare il pane ad esempio, quanto tempi bisogna impastare col gancio? Grazie....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Claudia, sono proprio contenta che ti siano piaciuti! Grazie a te della fiducia ^_^.
      Che bellissimo regalo il Ken. Io onestamente vado un po' ad occhio. Di solito per il rinfresco 5-10 minuti. Un po' di più per gli impasti che devono risultare omogenei ed elastici. Buona panificazione, un abbraccio ^_^

      Elimina
  22. Ciao sono Gabriella. Bellissimo blog, complimenti! Ho sfornato stamane i panini, ottimi e morbidissimi ! Ho seguito la tua ricetta alla lettera ora ne proverò altre . Complimenti ancora ! 🤗

    RispondiElimina
  23. Ottimi panini , ricetta chiarissima ! Li ho infornati stamane ed ora sono quasi finiti !!!! Dovró farne doppia dose la prossima volta !!!😉 Volevo solo chiederti dentro sono morbidissimi ,ma fuori sono un pò croccanti è normale così? Sai sono nuova di impasti con pasta madre... Comunque complimenti per il tuo blog, proverò sicuramente altr ricette. Un saluto Gabriella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gabri, mi fa piacere che tu abbia provato la ricetta e ti siano piaciuti. Si anche a me la crosta più croccante. Credo dipenda dalla cottura, se li vuoi più morbidi forse puoi mettere in forno una ciotola con dell'acqua così mantiene l'umidità. Grazie!!!!

      Elimina
  24. Grazie a te! Si proverò così e magari coprendoli un pochino con la stagnola, comunque il croccante non dispiace perché dentro è morbidissimo🤗

    RispondiElimina
  25. Ciao! Posso sapere quanto tempo fai passare tra un rinfresco e l'altro prima di utilizzare la.pasta madre per il pane?
    Grazie mille

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, almeno tre ore dall' ultimo rinfresco prima di utizzarla per il pane.

      Elimina
    2. Ciao, almeno tre ore dall' ultimo rinfresco prima di utizzarla per il pane.

      Elimina

Lascia una traccia del tuo passaggio, mi fa piacere leggere il tuo pensiero....
GRAZIE! :)

Anche se non sempre rispondo subito, leggo sempre con molto piacere tutti i vostri commenti :)

Causa numero eccessivo di commenti ANONIMI (SPAM) sono stata costretta a riservare la possibilità di commentare solo gli utenti registrati.