Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2011

ne è rimasta solo una!

Ciao a tutti!!! Siamo al 30 settembre, ma se non guardassi il calendario direi che ci troviamo ancora alla fine di agosto!! La mattina e la sera rinfresca, almeno qui da me, ma il pomeriggio le temperature raggiungono i 30 gradi! Eppure siamo in autunno e uno dei frutti tipici di questa stagione è l'uva ed una delle attività che ogni anno vengono svolte in questo mese è la vendemmia. E proprio dopo la vendemmia da mio suocero (eheh...questa volta i frutti non provengono dall'orto del contadino vigile e pignolo ^_- ) mio marito ha portato in casa un po' di uva da tavola e da vino, tra cui tre belle pigne di uva fragola . Quando le ho viste le ho subito immaginate (naturalmente non intere!!) all'interno della "torta bertolina" che avevo adocchiato in internet e che mi aveva colpito. Così la sera le ho lasciate in cucina, nella fruttiera, con il proposito di "cucinarle" il giorno seguente. Ma all'indomani non ho avuto il te

muffin con un'inevitabile cuore....

Buon inizio settimana! Come avete trascorso il we? Spero bene, qui  ieri pomeriggio il tempo non è stato bello, ma non ha comunque piovuto nonostante la presenza di nubi nere e minacciose! E stamani è di nuovo il sole ^_^ Sto per andare a lavoro, purtroppo la mia piccina è di nuovo influenzata, sarà un lungo inverno!!! ahimeè, non è ancora cominciato e si è già ammalata due volte e quest'ultima dopo appena una settimana di asilo! Fra poco la porto dalla nonna e speriamo bene!!! Nel frattempo...gnam, gnam..... Ops scusate.....ma mi capita di rado di fare colazione al lunedì senza fretta.... Dovete sapere che appena ho aperto il pacco omaggio di Mirco della Vecchia e ho visto la crema di cioccolata all'amaretto ho avuto un pensiero fisso e molesto (stile zanzarina di Elenuccia) che mi ha tormentato giorno e notte fino a che finalmente ho avuto il tempo per realizzarlo!!! Conoscendo ormai la mia passione per questi dolcetti facili e veloci, pratici come cola

venerdì pesce!

Carissimi, finalmente è venerdì!!!!!!!!!!!!! Che settimana!! Non vi sto a narrare tutte le corse fatte per cercare di rispettare gli orari scolastici e lavorativi....vi dico solo che è stata dura, ma un'altra settimana è finita ^_^ ed ora ne riparliamo lunedì! Parliamo invece di cucina e della mia sana intenzione a voler introdurre più pesce nella nostra dieta, recandomi con tale intento in un centro di pesce congelato (si lo so che è meglio fresco, ma qui nella mia zona bisogna accontentarsi ^_-) e presa dall'euforia ho acquistato diversi prodotti tra cui un quadrilatero avente tutti i lati della stessa lunghezza a due a due paralleli...ops....volevo dire rombo!!! E ora come cucinare quel bel pesciotto? Oddio bello, bello proprio non si può dire ^_-! Mi sono messa alla ricerca di una ricetta semplice e ho trovato qui quello che faceva al caso mio; una ricetta  corredata da video e foto esplicative molto utile per me. Ecco...la cena di domenica sera....

una golosissima collaborazione!!!!

Ciao a tutti!!! Stasera passo rapidissima per comunicarvi con piacere la collaborazione con il   Maestro cioccolataio Mirco Della Vecchia . Sono contentissima, ieri pomeriggio ho ricevuto un pacchetto contenente dei golosissimi omaggi!!! Vi invito a visitare il sito , dove potete scoprire la sua storia, la sua azienda situata nel cuore delle Dolomiti e i suoi  fantastici prodotti artigianali. Questi sono solo alcuni..... ....più da vicino..... Che  ne dite? ^_^ Da leccarsi...i baffi!!!! A prestooooo!!!!

la mia prima crostata.....salata

Buon inizio settimana!!!! Come avevano preannunciato da giorni, ieri ha piovuto e ha notevolmente rinfrescato! Stasera si sta benone in casa, al calduccio ^_-! Nella scorsa settimana, nonostante fossi in ferie e quindi avessi più tempo, non ho avuto un grande successo in cucina :( Anzi.....quasi nessuno!!! E il bello è che mi sono anche impegnata!! Che sia stato questo il problema? ^_-!!!! Non vi sto ad elencare tutti i fallimenti (tra biscotti bruciati e pan brioche poco lievitati), vi posto invece una delle poche ricette riuscite...almeno secondo il nostro palato. Le foto non rendono molto, ma fidatevi !!! Premetto che era la mia prima frolla salata e sono molto contenta del risultato, perchè sono riuscita a spianarla facilmente, un risultato ottimo, visto che con quella dolce raramente riesco senza difficoltà!!! Quindi bando alle ciance...beccatevi la mia prima crostatina salata!!!! CROSTATA  di CIPOLLE ROSSE e PATATE Ingredienti

la giusta carica...

Buon pomeriggio!! Siamo già a venerdì e questa è stata una settimana importante  per noi di casa "Puffin", perchè  le piccole hanno intrapreso un importante cammino. Mercoledì entrambe hanno avuto il loro primo giorno di scuola!!! E' stato emozionante accompagnare la "grande" alla scuola Primaria e la "piccina" a quella dell'Infanzia e vedere le loro faccine curiose e al tempo stesso orgogliose di diventare grandi!!!! Io, per non perdermi almeno questi momenti, sono riuscita a rimanere in ferie tutta la settimana e a godermi con calma i loro primi racconti e le loro impressioni. Sono riuscita a sistemare un po' casa, a cucinare un po' e a mollare per pochi giorni i ritmi serrati della vita di mamma lavoratrice. Ed ora? Ora da lunedì si riprende il lavoro :(((((((((( Quindi serve una sana dose di energia che metta anche di buon umore!!! Che ne dite di una bavarese?? Eheh dopo questa , sono rimasta intrip

muffin alle amarene....facciamo merenda?

Buon pomeriggio!!! Oggi sono in ritardo rispetto alle mie abitudini, ma in perfetto orario per fare con voi la merenda ^_- Che ne dite? Vi passo un muffin? La ricetta proviene dal retro della confezione di farina per dolci  (Molino Rossetto) acquistata al super. Sono divini!!!! MUFFIN alle AMARENE Ingredienti: 250 gr di farina 120 gr di zucchero 70 gr di burro 250 ml di yogurt naturale 1 bustina di lievito per dolci scorza grattugiata di 1 limone biologico 2 uova 1 fialetta di aroma di vaniglia (io non l'ho aggiunta) 15/20 amarene sciroppate Procedimento: In una terrina mescolare la farina. il lievito e la scorza del limone. A parte lavorare a crema il burro con lo zucchero. Aggiungere poi le uova, la vaniglia e lo yougurt fino ad ottenere un composto omogeneo. Versare l'impasto liquido in quello secco e mescolare delicatamente. Aggiungete all'impasto le amarene tagliate grossolanamente. Riempite per

gelato al cioccolato e.....la inevitabile macchia ^_-!

Buon venerdì! Si preannuncia un fine settimana all'insegna del bel tempo...speriamo!!!! Tra tutti i gusti del gelato, credo che quello al cioccolato sia il più "gettonato" tra i bambini e il più "odiato" dalle mamme!!! Mi riferisco in particolare alle macchie spesso ostinate che permangono sull'abbigliamento dei piccoli golosoni ^_- Scommetto però che qualsiasi mamma, anche la più severa, si scioglie di fronte al faccino gioioso del birbante coi baffi marroni!! ^_- Io, ammetto che non lo prediligo, preferisco altri gusti, ma avendo due bimbe piccole non posso esimermi dal prepararlo e dal combattere poi ogni volta con la inevitabile macchia!!! L'ultima volta che l'ho preparato, però, è tornata la bambina che c'è in me e non solo me ne sono pappata una bella coppa aggiungendo anche la granella di nocciole, ma ho anche "impataccato" maglia e pantaloni!!! Senza i baffi però ^_-! E le mie bimbe? Sono rimaste...

conchiglie ed orecchiette per un fresco primo piatto.

Buon mercoledì!! Innanzitutto volevo ringraziarvi per gli auguri e le belle parole che mi avete lasciato nel post precedente. Fa molto piacere condividere la passione per la cucina con persone attive e piene di vita come voi! Date la giusta carica!! GRAZIE di CUORE!!! E poi visto che anche qui è tornato il sole e le temperature sono di nuovo salite, vi propongo un primo piatto semplice e fresco, che ho preparato qualche settimana fa......   CONCHIGLIE   con  ORECCHIETTE di MOZZARELLA e VERDURE GRIGLIATE Ingredienti (3/4 persone): 350 gr di pasta corta tipo conchiglie 1 confezione di orecchiette di mozzarella 1 melanzana piccola 3 zucchine 1 pomodoro maturo (canestrino) basilico olio sale e pepe Procedimento: Lavare e spuntare le zucchine e la melanzana, tagliarle a fette e grigliarle su una piastra ben calda. Una volta grigliate, tagliare a listarelle sia le zucchine che la melanzana e condirle con un cucchiaio di olio, sale e pepe. Cuocere la pasta in abbondante acqua sala

Menta e cioccolato per festeggiare l'età d'oro del cervello.....

Buon inzio settimana!!! Stamani nonostante sia lunedì e stia piovendo a dirotto sono di buon umore ^_^….anzi di ottimo umore!!! Perché?? Ma…...perchè oggi festeggio gli anni…..ben 39 anni fa alle 12,20….sono nata ^_^ E’ l’ultimo anno degli “enta”…ma non mi dispiace, anzi….sono felice. Vi ricordate quando eravamo bambine e giocavamo a fare le maestre? Fingevamo di essere grandi e di avere al massimo 30 anni!! Oh mamma già pensavamo di essere delle matusalemmi!! E ora invece che li ho superati da un pezzo mi sento una ragazzina…eheh il mondo è proprio strano… Anche se ho letto  qui  ieri sera che l’età d’oro del cervello è proprio 39 anni…dopo di che comincia l’inesorabile declino….ehehe sono già rinco ora che dovrei essere ben presente e lucida…figuriamoci di qui in avanti!!!!!!!!! Non mi fido di questi studi americani!! ^_-!! E poi come si dice, a tavola non si invecchia, quindi che ne dite se ci dedichiamo al palato e a quello che ci piace, o meglio quello che piace a me v

mela o pera??? NASHI...c'est plus facile ^_-!

Buon settembre!!! Io adoro questo mese....ehehe...fra qualche giorno vi svelerò il perchè ^_- Stamani invece voglio parlarvi di nashi , un frutto che ho conosciuto qualche anno fa grazie ad un collega di mio marito che ci regalò una cesta di frutta del suo podere. Nella cesta oltre a bellissime e buonissime pesche, susine e pere c'erano anche alcuni frutti particolari dal colore dorato-bronzato, i nashi appunto. E' stato colpo di fulmine! Il nashi, noto anche come pera-mela, ha la forma rotonda e appiattita della mela e la consistenza succosa e croccante della pera. Il suo sapore è dolce e profumato con tonalità leggermente alcoliche. Proviene dalla Cina, ma quei frutti che vedete lassù in foto provengono direttamente dall'orto di quel "contadino vigile e attento", ehehe...ebbene si ancora lui!! Dopo l'incontro fortuito con questo frutto...abbiamo provveduto a regalare al "contadino" (noi non abbiamo spazio :( ...