Passa ai contenuti principali

Panini al latte di Federica

Buon martedì!
Come avete cominciato quest'ultima settimana di febbraio??

Spero bene!!
Qui sono delle bellissime giornate di sole è un peccato dover rimanere 8 ore in ufficio!!!! :(

Quando adocchiate una ricettina interessante, quanto passa prima che riusciate a realizzarla? Un giorno? Una settimana? O di più?

Bè io quando ho visto questi panini da Federica, non ho resistito più di 24 ore!!! ^_-

Non aggiungo altro, a quello già detto da lei, solo provateli e non ve ne pentirete!!




PANINI al LATTE
Ingredienti per 14 panini:

12 gr zucchero
20 gr lievito di birra fresco
25 gr strutto
12 gr sale
320 gr latte fresco intero circa.



Ho seguito le indicazioni di Federica utilizzando la planetaria anzichè la macchina del pane e così ho impastato con il Ken la farina, lo zucchero, il  lievito, e parte del latte, dopo 2 minuti ho unito lo strutto e il sale, e latte necessario ad ottenere un impasto omogeneo.

Copro e lascio lievitare per 2 ore (fino al raddoppio).

Poi ho ripreso l'impasto e ho formato i panini da circa 75/80 gr l'uno.
Li ho spennelati con il latte e li ho lassicati lievitare sulla placca da forno ancora un'oretta.
Inforno a 200 °C gradi per circa 15  minuti.

Li abbiamo mangiati per merenda farciti con burro e prosciutto crudo....una delizia!!! ^_-

Buona giornata ^_^


Commenti

  1. Sole anche qui!!!! Bè io per rifare una ricette dipende.. a volte 5 minuti.. a volte mesi!!! Questi panini son ottimi.. e ti son venuti benissimo! li avevo visti anche io da Fede.. smack

    RispondiElimina
  2. Che buoni questi panini.. mi devo decidere a provarli

    RispondiElimina
  3. sembra arrivata la primavera :-) per rifare una ricetta dipende dal tempo, a volte subito a volte passano mesi!!! sono splendidi questi panini, sono venuti trooooppo bene :-) buona giornata baci Ros

    RispondiElimina
  4. Wowwwwwwwwwwwwwwwwwww Grazie per averli provati!!!ti sono riusciti stupendi!!!!inserisco il tuo link nel mio!!!grazie ancora!baci!

    RispondiElimina
  5. E vedendoli acnhe qui adesso la tentazione raddoppia. Voglio andare a casa ad impastareeeeeeeeeeeeeee! Sono splendidi, un bacione

    RispondiElimina
  6. mi hai preceduta!!sono troppo buoni te ne rubo qualcuno per merenda e lo farcisco con la famosa crema spalmabile..boniiiiii

    RispondiElimina
  7. Bellissimi e golosi boni con la mortazza ^_*
    bravissima baciotti!

    RispondiElimina
  8. che meraviglia questi panini, fanno venire una voglia matta di morsicarli

    RispondiElimina
  9. Ils sont superbes ces panini, Federica à toujours des très belles recettes!

    bisous

    RispondiElimina
  10. Ti sono riusciti meravigliosamente!! Bravissima cara! Un bacione.

    RispondiElimina
  11. Ma sono bellissimi! E che morbidi!

    RispondiElimina
  12. perfetti per un buffet... li salvo (perchè poi quando mi serve una ricetta non ricordo mai dove l'ho vista)

    RispondiElimina
  13. Davvero ottimi e immagino che favolosa merenda sia stata!!!Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  14. Che buoni i panini al latte!!!! Ti sono venuti benissimo!!!!

    RispondiElimina
  15. Ti son venuti benissimo.


    complimenti.

    RispondiElimina
  16. Morbidissimi!!! E invitantissimo che buoni con il prosciutto!!!! Baci

    RispondiElimina
  17. Bellissimi e morbidissimi: una goduria.
    Buona serata.

    RispondiElimina
  18. che morbidi!!!!!!!!!!! hai fatto bene a rifarli..

    RispondiElimina
  19. Maronna! Ma sono giganti! Buoni, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  20. ottimi, avevo già visto la ricetta dalla Federica e a te sono venuti divinamente. brava

    RispondiElimina
  21. I panini al latte sono buonissimi... immagino che buon profumo hai seminato per tutta casa.
    Hai ragione, è un vero stress dover rimanere in ufficio in queste belle giornate di sole. 8 ore se sei fortunata... stasera sono stata incastrata in una riunione fino alle 7:30! Quando sono uscita oramai non c'erano neppure più le ombre del sole... era proprio buio pesto!

    RispondiElimina
  22. Che il pane così delizioso, è anche stato perfettamente rotondo e bello.
    Puffin, grazie per il commento sul mio post "Lady Black", ma per andare a contertarte've visto un errore nel mio testo, andando a risolvere il problema ho cancellato tutti i numeri interi, così ho dovuto fare uno nuovo. Da qui vi ringrazio per il tuo amore. Un bacio

    RispondiElimina
  23. bravissima...ho fatto anche io ricette di Federica ed è sempre stato un successo..vedendo il tuo risultato provero' anche questi!!
    baci

    RispondiElimina
  24. ahahaha come ti capisco, quando ci parte l'embolo per un esperimento e chi ci ferma più! Non troviamo pace finchè non abbiamo soddisfatto la nostra fame di cucina ;-)))
    Volevo invitarti al mio concorso... se ti va ^_^' Il tema sono i CESTINI
    http://thekitchennook.blogspot.com/2012/02/100-golosatri-contest-cestini-golosi.html

    RispondiElimina
  25. che belli, ti sono venuti benissimo!

    RispondiElimina
  26. grazie a tutti!!!
    scusate se non passo e rispondo, ma stasera sono ko...ora ho un tonsillite acuta :((((

    a presto

    RispondiElimina
  27. buoni questi panini complimenti ciao

    RispondiElimina
  28. troppo buoni i panini al latte!! :) li adoro così soffici! :) un bacio, a presto! ;)

    RispondiElimina
  29. Belli, morbidi e ricchi di sapore questi panini al latte. un abbraccio Daniela.

    RispondiElimina
  30. Hai la tonsillite??? Nooooooooo!!!!! Mi dispiaceee!!!!
    Riguardati!!!!!
    I panini di Fede sono sempre strepitosi!!
    Sei stata bravissima, sono stupendi!!!
    Un bacione e guarisci presto!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono completamente senza voce e ko!!!!
      grazie...un bacione :)

      Elimina
  31. grazie a tutti...un bacio grande grnade

    RispondiElimina
  32. strepitosi, si vede dall'aspetto che uno tira l'altro :-)
    un bacione e riprenditi

    RispondiElimina
  33. In realtà ci metto parecchio tempo prima di riuscire a riproporle, come ci metto tantissimo tempo prima di mettermi a fare una ricettina che ho trovato io su qualche libro. ultimamente sono presa davvero da tantissime cose che non ho quasi tempo nemmeno per guardarmi allo specchio.. ti dovrò rubare un paninetto.. che ne dici? Ps. rimettiti in fretta :)

    RispondiElimina
  34. siii i dolci li gradisco ma questa volta prendo un panino morbido!
    Ciao
    Elisa

    RispondiElimina

Posta un commento

Lascia una traccia del tuo passaggio, mi fa piacere leggere il tuo pensiero....
GRAZIE! :)

Anche se non sempre rispondo subito, leggo sempre con molto piacere tutti i vostri commenti :)

Causa numero eccessivo di commenti ANONIMI (SPAM) sono stata costretta a riservare la possibilità di commentare solo gli utenti registrati.

Post popolari in questo blog

Piadine con esubero di pasta madre

Buon lunedì cari lettori! Come state? Anche da voi questo fine settimana è stato caldo umido? Che stagione strana, di pomeriggio è stato più afoso che in certe giornate di agosto!! Stamani voglio cominciare la settimana con una ricetta che ho provato più volte e che sono contenta di aver trovato! Di cosa sto parlando? Ma delle piadine con pasta madre , o meglio con esubero di pasta madre! Premetto che non ho mai preparato la piadina originale e quindi non so esattamente quale sia la tecnica. L' ho mangiata però più volte e mi piace molto. Così quando, qualche mese fa, mi sono imbattuta nella ricetta di Lucia , grazie al gruppo delle CTP  cuochine tutte pazze di FB , ho deciso di provare questa versione di piadina e da allora no ho più smesso ^_- Questa ricetta ha attirato la mia attenzione perchè utilizza l' esubero di pasta madre . E chi come me "cura" la pasta madre sa bene come sono preziose queste ricette che permettono di consumare quel lievito c

Panini con pasta madre soffici e morbidi

Buondì! La mia pasta madre ormai non trova pace, tutti i fine settimana la metto a lavorare. Dopo tutta la settimana in cui riposa tranquilla in frigorifero il venerdì o il sabato la risveglio con uno due rinfreschi a seconda dalla quantità che mi serve.  Così è stato qualche week end fa quando mi è venuta l'idea di provare dei semplici panini bianchi. Ho trovato in rete varie ricette che ho rielaborato in base alle mie esigenze. Mi sono trovata benissimo, l'impasto è risultato morbido ed elastico ed una volta cotti i panini sono risultati sofficissimi. La preparazione di questi panini con pasta madre è semplice, richiede solo un po' di tempo, per questo consiglio di cominciare ad impastare la sera prima.  Vi lascio la ricetta.....

Profitterol o profiterole con crema diplomatica e salsa al cioccolato fondente....

Buongiorno carissimi, siamo già a venerdì e voglio chiudere la settimana con un dolce che tutti conosciamo ed amiamo: il profitterol o profiterole ^_^ Non se esattamente quale sia il nome corretto ma so per certo che si tratta di un dolce golosissimo, una vera bomba ipercalorica!!! Uno dei dolci che prediligo!! Il profitterol infatti è un dolce ottenuto da un insieme di bignè farciti con crema (o panna, crema diplomatica, chantilly)....e ricoperto da cioccolata o caramello...una montagnetta di vera goduria!!!! Era da molto tempo che non lo preparavo e lo scorso fine settimana mi sono messa all'opera. A dire il vero avrebbe dovuto essere il dolce della Befana, quello con cui avremmo salutato le feste, ma l'influenza gastro-intestinale che ha colpito tutti in famiglia ha fatto sì di rimandare la sua preparazione alla settimana dopo...ehehe anche se in ritardo l'Epifania andava festeggiata ^_-. Così domenica a pranzo dai nonni dopo tortelli garfagnini al ragù e arro