Google+

Ultimi Post

venerdì 7 marzo 2014

Rose di mele per noi donne... e cosa è la vita?


La vita è un'opportunità, coglila.
La vita è bellezza, ammirala.
La vita è beatitudine, assaporala.
La vita è un sogno, fanne una realtà.
La vita è una sfida, affrontala.
La vita è un dovere, compilo.
La vita è un gioco, giocalo.
La vita è preziosa, abbine cura.
La vita è una ricchezza, conservala.
La vita è amore, godine.
La vita è un mistero, scoprilo.
La vita è una promessa, adempila.
La vita è tristezza, superala.
La vita è un inno, cantalo.
La vita è una lotta, vivila.
La vita è una gioia, gustala.
La vita è una croce, abbracciala.
La vita è un'avventura, rischiala.
La vita è pace, costruiscila.
La vita è felicità, meritala.
La vita è vita, difendila.
Madre Teresa di Calcutta 

Che cosa è la vita? 
Credo che non ci sia da aggiungere altro a queste bellissime parole di Madre Teresa. Un inno alla vita di una grande donna da leggere e fare proprio ^_^

Non mi resta quindi che augurarvi un sereno fine settimana (il meteo promette il sole...finalmente!!!) e lasciarvi un fiore per domani.....

.....una dolce rosa che ho trovato qui......


ROSE di MELE

Ingredienti (5 rose circa):

1 confezione di pasta sfoglia rettangolare
3 mele (io rosse)
zucchero di canna (qualche cucchiaio)
cannella in polvere
uva passa
rum (io non l'ho aggiunto)
1 noce di burro 
1 limone
1 uovo per spennellare


Lavare le mele, io non le ho sbucciate,  e affettarle piuttosto sottili. Cospargerle quindi con il succo di limone.
In una padella antiaderente scaldare il burro, unire le mele a fettine, lo zucchero di canna, la cannella e l'uva passa precedentemente ammollata in acqua fredda.
Una volta appassite le mele, devono cuocere senza disfarsi, farle raffreddare.

Tagliare a strisce la pastasfoglia circa 30 cm per 3 cm.
Didporre le mele, accavallandole le una con le altre, sulla striscia di pasta, spennellare la parte sottostante della pasta con il sughetto formatosi con la cottura delle mele, chiudere e arrololare su se stessa la pasta lasciando uscire una parte delle mele a spicchio, fermare il rotolo pressando un pò la pasta. 

Inzuppare la mela così formatasi nello zucchero di canna (io non l'ho fatto perchè mi sono dimenticata!!!).

Spennellare la base della rosa con l'uovo sbattuto.

Disporre le rose su una placca foderata da carta da forno. Io ho usato il tappetino in silicone Guardini.

Cuocere a 200 °C nel forno caldo fino a che non saranno dorate.

Sfornare.....


Una ricetta semplice, ma d'effetto!!!
Queste roselline oltre ad essere belle, sono molto, molto buone!!!!!


Buona festa della donna!!!

Che l'8 marzo non sia solo un giorno di festa consumistica, ma un'occasione per riflettere! Per migliorare questa società che ancora, dopo tanti anni, considera noi donne il sesso debole!! 

19 commenti:

  1. è stupenda quella citazione di Madre Teresa, mi piace rileggerla di tanto in tanto e davvero dovrei riuscire a farla più mia.
    le tue roselline sono un amore, sono così belle che mi dispiacerebbe quasi mangiarle.
    un bacione, buon we

    RispondiElimina
  2. Meravigliose parole, meravigliose rose, meraviglioso augurio. Che tutto questo faccia sorridere anche te.
    Buon weekend ^_^

    RispondiElimina
  3. Cara Puffin queste rose fatte con le mele sono stupende,ti sono uscite benissimo prima o poi ci voglio provare anch'io perchè sono sicura che siano anche buonissimeeee,un bacio e buon fine settimana ^_^

    RispondiElimina
  4. Maria Teresa era davvero una grande donna. Le sue parole fanno venire la pelle d'oca.
    Queste roselline sono davvero bellissime da vedere e poi devono anche essere deliziose da mangiare. Un'idea semplice e veloce ma davvero d'effetto

    RispondiElimina
  5. Ci regali un fiore goloso,accompagnato da sagge parole!Dedica più bella non potevi farcela,auguri anche a te cara di cuore!Un bacione!

    RispondiElimina
  6. bellissime parole,deliziosa dolcezza :)

    RispondiElimina
  7. E queste me le sono 'regalate' per il mio compleanno!
    Son proprio buone
    A presto

    RispondiElimina
  8. Oggi leggerò questo post con mia figlia, che poco tempo fa mi ha chiesto (ha appena compiuto 6 anni e questo la dice lunga): "Mamma, cos'è la vita?"

    Magari dopo proveremo anche a preparare le rose, chissà... :)
    Grazie

    RispondiElimina
  9. ma sono meraviglisoe oltre che deliziose!!!!! un bacio e buon w.e. :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah per queanto riguarda le parole di Madre Teresa.. mia mamma se l'è stampato tantissimi anni fa.. e ha incorniciato quel testo.. troppo bello.. baci

      Elimina
  10. Rose di mele...mhhhhhh che buone! Bella anche la presentazione

    RispondiElimina
  11. Stupende parole quelle di madre Teresa , la vita è proprio così ....
    Fantastiche le tue roselline davvero scenografiche ...

    RispondiElimina
  12. La tua introduzione parla da sola...e queste rose non hanno bisogno di commenti..in poche parole ti lascio solo il mio augurio di un felice we <3<3<3<3

    RispondiElimina
  13. jolie rose tu les as très bien réussi bravo
    bonne fête
    bonne soirée

    RispondiElimina
  14. Cara dolce amica, anche se in ritardo ti faccio i miei auguri di cuore!
    La tua rosa è una meraviglia e ti auguro possa profumare ed addolcire la tua vita, così come le bellissime parole di Madre Teresa che hai scritto qui come memento anche per noi!
    Grazie Puffin, felice settimana :-*

    RispondiElimina
  15. Grazie!!! Un bacione a tutti e buona settimana!!!

    RispondiElimina
  16. Ciao, bellissime parole e meravigliose rose!!!
    Baci

    RispondiElimina

Lascia una traccia del tuo passaggio, mi fa piacere leggere il tuo pensiero....
GRAZIE! :)

Anche se non sempre rispondo subito, leggo sempre con molto piacere tutti i vostri commenti :)

Causa numero eccessivo di commenti ANONIMI (SPAM) sono stata costretta a riservare la possibilità di commentare solo gli utenti registrati.

linkwithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...