carpe diem....scialiatelli al limone in versione estiva ^_-

Buon lunedì!!

Eccoci qua pronti ad affrontare una nuova settimana......d'agosto!

Ehm....non siamo in agosto?????

Ma dai!!!

Sarà luglio!!!!

No????

Non prendetemi in giro!!!

Ho dormito scoperta, mi sono vestita leggerissima, in ufficio il condizionatore è al massimo.....fuori al sole si superano i 30°C e la sera si può uscire senza il maglioncino.... ditemi voi se questa non è piena estate!!!

Aspettate che dò un'occhiata al calendario.....

ohhhhhhhhhhhh ma è ancora maggio!!!!

Ma dove sono finite quelle giornate di sole, limpide, ma ancora fresche, che ci permettono di assaporare piano piano l'arrivo dell'estate??

Non ci sono più!!

E lo so che non esistono le mezze stagioni, ma questa volta si sta esagerando!!!

Speriamo che poi questo tempo "mattarello" non ci giochi qualche brutto scherzo e quando dovrebbe farci godere il sole non ci obblighi ad aprire l'ombrello e ad indossare il maglioncino!!!

Si lo so non possiamo farci niente se non goderci il bel tempo e prendere qul che viene....

"carpe diem"!!!!

Con questa filosofia mi sono goduta il presente anche sabato a pranzo quando mi sono inventata questa ricettina per gustare un formato di pasta particolare che non avevo mai assaggiato prima.

Si tratta degli Scialatielli al limone, una pasta che viene prodotta in un pastificio artigianale di Gragnano che realizza ormai da tre generazioni un'ottima pasta trafilata al bronzo ottenuta con la migliore semola e con l'acqua di una limpida e incontaminata sorgente dei monti Lattari (ehehe....mi sono letta tutto quello che c'era sulla confezione..^_-)

Buonissimi!!!! Fidatevi ^_-!!!



SCIALIATELLI  al LIMONE
 con 
POLPA di GRANCHIO, FIORI di ZUCCA e PESTO di ZUCCHINE

Ingredienti (4/6 persone):

6 zucchine medie
6 fiori di zucca
1 confezione (200 gr) di polpa di granchio al naturale
1 spicchio d'aglio
50 gr di pinoli
olio evo



Procedimento:

Pulire e spuntare le zucchine, lavare  i fiori di zucca, aprirli e togliere l'interno, tagliarli a striscioline sottili e lasciarli da parte. 
Lessare le zucchine a pezzi una decina di minuti, fino a che non diventano morbide.
Cuocere gli scialaitelli in abbondante acqua salata per 15 minuti (il tempo è indicato sulla confezione).
Trascorsi i  primi 5 minuti cominciare a preparare il sugo. 
Rosolare lo spicchio d'aglio schiacciato in una padella con olio, aggiungere la polpa di granchio senza l'acqua di conservazione. Far insaporire e nel frattempo preparare il pesto con le zucchine.
Frullare con il mini piner o nel frullatore le zucchine con un paio di cucchiai di olio, un pizzico di sale e i pinoli. Se la polpa di granchio dovesse asciugarsi troppo aggiungere qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta.
Quando mancano due o tre minuti alla fine della cottura della pasta, aggiungere nella padella i fiori di zucca a striscioline e  mescolare. Scolare al pasta e metterla nella padella aggiungendo anche le zucchine frullate.
Aggiustare di sale e pepe, far insaporire per un minuto mescolando il tutto e servire....
Buon appetito!!!



Buona giornata e a stasera...............
 

Commenti

  1. io adoro questo formato di pasta della gragnano ^_^
    buonissima è la tua versione è molto buona

    RispondiElimina
  2. che bontà!!!! questa pasta è meravigliosa, e il sugo cremoso e fresco... è assolutamente da fare! baci

    RispondiElimina
  3. :P Puffin tu con questi primi mi fai morire!!
    sei bravissima me li segno !!
    Un bacione Anna

    RispondiElimina
  4. Le stagioni ormai sono impazzite e non si è più sicuri di nulla. ciò di cui invece sono stra sicura è che questi piatto sia da leccarsi i baffi pure col bis :D! Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  5. Una pasta buonissima!
    Qui il tempo è mite o meglio il venticello che tira non ti fa sentire tanto il caldo ma è meglo così, lo preferisco alle giornate torride.
    Bacioni.

    RispondiElimina
  6. Wow che pasta ragazzi!!!!! bravissima!!!!! Olga

    RispondiElimina
  7. ahahahah...hai ragione...non si capisce più nulla di questo tempo. Anche qui c'è un caldo super estivo e mi auguro solo...duri. Perchè se poi da giugno fa il matto...mi arrabbio...ottima ricetta, complimenti.
    Ti va di partecipare al mio contest? Passa a dare un occhio

    RispondiElimina
  8. non ci sono piu' e purtroppo le mezze stagioni e manco quelle normali seguono il loro corso naturale...consoliamoci con questo primo dai sapori eccezionali!bravissima..baci

    RispondiElimina
  9. Un primo davvero stupendo e appetitosissimo! Complimenti cara! Un bacione e buona settimana!

    RispondiElimina
  10. Si vabbè ma se mi fai vedere queste cose la dieta poi va a finire nel dimenticatoio :)

    RispondiElimina
  11. ciao cara Puffi, finalmente riesco a passare anche da te. la penso esattamente come te anch'io...
    Temo che qualche brutto scherzo del tempo non mancherà.
    Ormai ci ha abituati pure a questo.
    Questi scialatielli li ho visti anche in altri blog e devo dire che mi attirano molto. Se li troverò non mancherò di prepararli...il tuo piatto è veramente delizioso.
    Caso mai ad agosto posteremo la polenta coi funghi ;)
    Un bacione

    RispondiElimina
  12. Mamma mia che primo che hai creato!!! Fantastico!!! bravissima!!!!! Un abbraccio!!!!
    M.Luisa.

    RispondiElimina
  13. Un piatto favoloso, originalissimo!!! Prendo nota, complimenti cara, un abbraccio e buona serata

    RispondiElimina
  14. che bontà al limoneee!! geniale questa versione estiva!!

    RispondiElimina
  15. Dicevo anche qualche giorno fa che non c'è più "religione"..noi qui oggi abbiamo avuto 26-27° ma non ho mai visto un maggio greco così piovoso e freddo... Voglio l'estate!!! E anche questa magnifica pasta!
    Baci

    RispondiElimina
  16. Conosco molto bene questo buonissimo formato di pasta e tu lo hai abinato magnificamente!brava!hai ragione, sembra di stare ad agosto anche quì!bacioni cara!

    RispondiElimina
  17. Una buona versione estiva, bravissima ciao

    RispondiElimina
  18. Ma quella apsta deve essere strepitosa!!! Mi piace anche il condimento.. bello estivo!! baci e buona giornata :-)

    RispondiElimina
  19. Finalmento c'è la casellina per lasciarti il commento; non capisco che sta accadendo ...

    Da noi la settimana sorsa sembrava marzo, oggi invece fa caldo. Che giornate strane.

    Mi piace questo piatto, a quest'ora mi vien voglia di tuffarmici dentro.

    baci e Grazie

    RispondiElimina
  20. questa pasta è proprio perfetta in queste "giornate estive"! complimenti, un bacione

    RispondiElimina
  21. Sono contenta vi piaccia questo piatto!!
    Noi lo abbiamo divorato. La pasta è buonissima!
    Ora proverò gli altri formati.
    Un abbraccio, buona giornata a presto :X

    RispondiElimina
  22. Anche noi abbiamo avuto giornate con temperature superiori ai 30 gradi, in cui abbiamo dormito sopra alle lenzuola, con le finestre spalancate....poi invece oggi ci sono intorno ai 20 gradi, è una giornata di sole tiepido, splendida, è vero, è questo che manca, il potere godere di queste giornate prima di scivolare dentro al calderone estivo, ma che ci vuoi fare!
    Oh ma questi scialatielli sono un piatto extralusso, dire buoni è poco! Ci hanno conquistati subito, il condimento è una favola!
    Bacioni da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  23. Puffin I love this pasta, look wonderful, gloria
    :))

    RispondiElimina
  24. Davvero freschi e appetitosi!! Complimenti!!
    Franci

    RispondiElimina
  25. ed eccomi qua dopo averti vista qua e la per i blog!
    un primo piatto delizioso... a presto ;)

    RispondiElimina
  26. Ciao, che meraviglia di primo piatto che hai preparato, lo voglio provare!!!
    Buonanotte e per fortuna ha rinfrescato!!!

    RispondiElimina
  27. Querida Puffin has creado una pasta maravillosa,se ve cremosa y muy original,digna de copiar,cariños y6 abrazos.

    RispondiElimina
  28. non parliamo del tempo...non si capisce piu' nulla
    stamattina pare voglia di nuovo piovere....
    parliamo invece di questa ricetta che è
    favolosa...bravissima!!
    bacini!!

    RispondiElimina
  29. ho scoperto adesso il tuo blog e ti faccio i miei complimenti, buonissime le ricette e bellissime le foto, mi aggiungo con piacere ai tuoi sostenitori :)

    RispondiElimina
  30. Ma ciao!!! è un pò che non passo, ho avuto un pò da fare ma le tue ricette son sempre golose ed invitanti ^_^ come questo bel piatto di pasta :)

    RispondiElimina
  31. grazie a tutti :) e Rafil benvenuta :)
    buon 2 giugno :)

    RispondiElimina
  32. Un piatto fresco e gustoso e poi sciallatiellie limone sono il profum o perfetto della mia terra!!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
  33. Sicuramente gli scialatielli al limone sono deliziosi e li hai conditi egregiamente.....Buon 2 giugno!!!!!!!

    RispondiElimina
  34. grazie Imma e grazie Mari e Fiorella :) un baciotto

    RispondiElimina

Posta un commento

Lascia una traccia del tuo passaggio, mi fa piacere leggere il tuo pensiero....
GRAZIE! :)

Anche se non sempre rispondo subito, leggo sempre con molto piacere tutti i vostri commenti :)

Causa numero eccessivo di commenti ANONIMI (SPAM) sono stata costretta a riservare la possibilità di commentare solo gli utenti registrati.