un fresco gelato per un sereno we ^_^

Buon venerdì!!!!


Eccoci al mio giorno preferito della settimana, quello in cui arrivo stanchissima (dopo una lungaaaa settimana lavorativa), ma che difficilmente affronto di cattivo umore!!!

Mi sento un po' come la donzelletta che vien dalla campagna che aspetta gioiosa il giorno di festa....

Vi rispolvero la memoria???....(la mia è abbastanza polverosa e a parte i primissimi versi, non ricordo altro,  ma grazie ad  internet ............)

La donzelletta vien dalla campagna,
 in sul calar del sole,
col suo fascio dell'erba; e reca in mano
 mazzolin di rose e di viole,
onde, siccome suole,
ornare ella si appresta
dimani, al dì di festa, il petto e il crine.

Siede con le vicine
su la scala a filar la vecchierella,
incontro là dove si perde il giorno;
e novellando vien del suo buon tempo,
quando ai dì della festa ella si ornava,
ed ancor sana e snella
solea danzar la sera intra di quei
ch'ebbe compagni dell'età più bella.

G ià tutta l'aria imbruna,
torna azzurro il sereno, e tornan l'ombre
giù da' colli e da' tetti,
al biancheggiar della recente luna.
Or la squilla dà segno
della festa che viene;
ed a quel suon diresti
che il cor si riconforta.

I fanciulli gridando
su la piazzuola in frotta,
e qua e là saltando,
fanno un lieto romore:
e intanto riede alla sua parca mensa,
fischiando, il zappatore,
 seco pensa al dì del suo riposo.

Poi quando intorno è spenta ogni altra face,
e tutto l'altro tace,
odi il martel picchiare, odi la sega
del legnaiuol, che veglia
nella chiusa bottega alla lucerna,
e s'affretta, e s'adopra
di fornir l'opra anzi il chiarir dell'alba.

Questo di sette è il più gradito giorno,
vien di speme e di gioia:
diman tristezza e noia
recheran l'ore, ed al travaglio usato
ciascuno in suo pensier farà ritorno.

Garzoncello scherzoso,
cotesta età fiorita
è come un giorno d'allegrezza pieno,
giorno chiaro, sereno,
che precorre alla festa di tua vita.

Godi, fanciullo mio; stato soave,
stagion lieta è cotesta.
Altro dirti non vo'; ma la tua festa
ch'anco tardi a venir non ti sia grave.

Da Il sabato del villaggio di G. Leopardi



Che c'entra questo momento erudito del blog con la ricetta che sto per postare?

Assolutamente niente!!!

Rispecchia solo il mio stato d'animo che soprattutto di venerdì torna fanciullesco quando attendo con gioia il fine settimana....ben due giorni lontano dal lavoro di ufficio e dagli impegni quotidiani, da quei ritmi forzosi che scandiscono il tempo di ognuno.

Alla domenica...tutto ciò svanisce....e già si pensa al rientro del lunedì...ma oggi non pensiamociiiiiiiiiiiiiiii ^_^

Riflettendo però ai bambini piace il gelato e quindi ......la ricetta cade a pennello ^_-!!!
 
Si tratta di una ricetta di  Federica, esperta gelataia, che ho trovato per caso e che ho provato subito: deliziosissimo!!!!!!!!!

Vi posto le dosi tale e quali a quelle indicate da Fede, io ho solo modificato un po' il procedimento perchè ho aggiunto la panna nel frullato.


GELATO alla BANANA
con guarnizione al
CIOCCOLATO

Ingredienti:

300 gr di banane molto mature
succo di mezzo limone
150 gr di zucchero
250 gr di panna fresca (oppure 100 gr latte e 150 gr panna) io ho preferito tutta panna ^_-


Procedimento:

Frullare le banane con lo zucchero e unire la panna liquida continuando a frullare.
Mettere il composto in frigo per 2/3 ore e poi preparare il gelato.
Io utilizzo il Kenwood chef:
montare la gelatiera e azionare la pala a velocità 1 versare il composto.
Dopo circa 20 minuti il gelato è pronto per essere servito...morbido e consistente al punto giusto (io non lo amo troppo ghiacciato, ma tutto dipende dai gusti)

Siamo dei golosoni e abbiamo aggiunto il cioccolato (già pronto ^_-!!!)



Le foto sono state scattate in un pomeriggio molto caldo e come potete vedere, tra uno scatto e l'altro il gelato cominciava a sciogliersi!!!

Buon fine settimana!!!!!!!!!!
^_^

Commenti

  1. Zitta va... io son come te.. soltanto che saltello davvero ahaahahahahahah.. Ottimo il tuo gelato.. è il 3° già che vedo nel vostri blog.. e sto rosicandos emrpe più dalla mancanza della gelatiera.. ahahaahah smackkkk buon w.e. .-D

    RispondiElimina
  2. E' passato un secolo da quando imparai quella poesia a memoria a scuola! Mi piaceva un sacco Leopardi ma te lo dico sottovoce...preferisco la tua coppa di gelato :D! Voglio quellìaggeggio per il ken x(! Un bacione, buon fine settimana

    RispondiElimina
  3. Grazie per averci ricordato "Il sabato del villaggio" e' proprio cosi' per tutti!!Quel gelato favoloso lo mangerei molto volentieri adesso che sto morendo di caldo!!!Buon fine settimana!!!

    RispondiElimina
  4. Che buono! e il cioccolato dà la giusta dose di golosità in più!!
    baci baci

    RispondiElimina
  5. La poesia è la mia preferita ma è da tanto che non la leggevo, grazie mi ha fatto veramente piacere questa rispolveratina! Delizioso il gelato banana-cioccolato! Allora ti augurio un bellissimo fine settimana!

    RispondiElimina
  6. Anche se stava sciogliendosi durante la posa si vede subito quanto buono sia e poi lo sappiamo che Federica e' una garanzia e tu non sei stata di meno..bacioni e goditi questo fine settimana.
    PS:Manco io la ricordavo piu' la poesia..fortuna che abbiamo internet a farci una mano....

    RispondiElimina
  7. adoro il gelato alla banana, poi la tua versione con il cioccolate sopra mi fa venir voglia di saltare la semi dieta! un bacione e buon w-e!

    RispondiElimina
  8. anche tu sei caduta in tentazione, Federica è una maestra, anch'io ho scopiazzato...

    RispondiElimina
  9. Questo sarà il prosismo gelato che produrrò. Bellissimo

    Quella poesia la conosco a memoria.

    Baci e buon fine settimana

    RispondiElimina
  10. ma quanto è golosa questa coppa! grazie della fiducia, ho inserito il tuo link nel mio!!baci!

    RispondiElimina
  11. Gelato gelato ed ancora gelato.. ecco una delle cose bellissime dell'estate..e poi arghhhhh chili chili e chili ma W l'estate ed i week end... come ti capisco :-) Bacioni

    RispondiElimina
  12. Che delizia quella coppa di gelaato!!!... mi devo comprare la gelatiera!!
    Ciao e buona serata!

    RispondiElimina
  13. Leopardi!! E me la fecero anche imparare a memoria:) che ricordi !!!
    Grazie!

    RispondiElimina
  14. davvero ottimo ,con questo caldo è proprio quello che ci vuole,ciao buon w/d

    RispondiElimina
  15. la poesia eccome me la ricordo!! bei tempi la scuola ^_^ ma il gelato è ancor meglio slurp
    bravissima come sempre
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
  16. Anche io la sapevo a memoria ai tempi....tantissimo tempo fa =))
    Che bella coppa di gelato....mooooolto golosa, fa venire allegria :D

    RispondiElimina
  17. ah si si, me la ricordo la poesia...quanto mi piaceva....
    E sìdi questo gelato ne vogliamo parlare...una vera poesia :D
    Brava Puffin, buon w.e e un bacio

    RispondiElimina
  18. Look deliicous Puffin and I love the poem!! have a nice weekend, gloria

    RispondiElimina
  19. WOW! gli unici gusti di gelato che davvero adoro e sono anni che mangio solo quelli sono melone e banana!!!!!! devo fare questo gelato senz'altro!!!

    RispondiElimina
  20. buon weekend anche a te e complimenti per il gelato alla banana

    RispondiElimina
  21. Mamma mia, non me la ricordavo più!! che bello che ce l'hai postata!! Questo gelato ne mangerei volentieri una coppa!!!! Bravissima stellina!!! Un abbraccio e spero di ripassare presto a respirare questa bella allegria del tuo blog!!!! M.Luisa.

    RispondiElimina
  22. Grazie per averci ricordato la poesia bellissima del Leopardi!!!E che dire di questo buonissimo gelato ne vorrei una coppa adesso che fa un caldo da morire!!!Bacioni e buona domenica!!!

    RispondiElimina
  23. Buongiorno, donzelletta! :D Vedo che sei stata colta da un raptus poetico... Ma è il gelato alle banane che ti fa quest'effetto? :)) Comunque il gelato è favoloso e la poesia... beh, Leopardi è Leopardi, mica c'è niente da discutere! :)

    RispondiElimina
  24. Grazie a tute :X !!!!

    Con questo caldo anche oggi mi scarificherò e metterò in funzione la gelatiera ;) :D

    bacioni e buonissima domenica!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  25. Con questo caldo il tuo gelato è veramente un toccasana!
    Buonissimo e golosissimo e soprattutto freschissimo.
    Buona domenica.

    RispondiElimina
  26. devo ssere sincera questo gelato non è bello...ma...bellissimooooooooooo sul serio io non mi sono ancroa cimentata ma bava avvero ha un aspetto invitante :D

    RispondiElimina

Posta un commento

Lascia una traccia del tuo passaggio, mi fa piacere leggere il tuo pensiero....
GRAZIE! :)

Anche se non sempre rispondo subito, leggo sempre con molto piacere tutti i vostri commenti :)

Causa numero eccessivo di commenti ANONIMI (SPAM) sono stata costretta a riservare la possibilità di commentare solo gli utenti registrati.