Passa ai contenuti principali

semplicemente...crocchette ^_^

Carissimi,
qui le temperature si mantengono elevate, ma sostenibili, sopratutto in questi ultimi due giorni. La notte scendono intorno ai 18°C permettendoci così di riposare....con la finestra aperta...of course ^_-!!!!!!!!

Stamani vi lascio una ricetta che prevede il forno, ma è comunque adatta all'estate perchè molto leggera...non mi dilungo perchè è molto semplice da preparare, ne esistono moltissime varianti, sfizioze croccanti...da mangiare insieme tutti quanti ^_-!

Nella rapidità del post dimenticavo di dirvi  che la ricetta proviene direttamente dal libricino "Equilibrio & Gusto" di Aboca....

CROCCHETTE di POLLO
marinate al LIMONE


Ingredienti:

600 gr di petto di pollo
pane grattato qb
succo di 1 limone
sale
rosmarino
salvia




Procedimento:

Tagliare il petto di pollo in bocconcini più o meno tutti della stessa grandezza e metterli a marinare in una ciotola con il succo di limone, il sale, il rosmarino e la salvia tritati finemente. 
Lasciate marinare per almeno un'ora.
Passate i bocconcini in un po' di pane grattato e disponeteli su una teglia ricoperta da carta da forno.
Cuocere per circa mezz'ora a 180°C nella parte media del forno.



Alla prox....

^_^

Commenti

  1. ciao:

    Ricetta splendida. Mi è piaciuto molto.

    Un bacio.

    Nita

    RispondiElimina
  2. Ciao puffin sono fantastiche queste crocchette......ne mangerei volentieri una.Ciao

    RispondiElimina
  3. il siberiano del giovedi...qua a fianco...sembra il mio Tom!!!bellissimo!!!...
    ...le tue crocchette deliziosissime!!!brava!!!

    RispondiElimina
  4. Ullallà davvero sfiziosi questi spiedini. Troppo gustosa quella panatura croccantina :D Bacioni

    RispondiElimina
  5. semplicemente deliziose e sfiziosissimeeee!!

    RispondiElimina
  6. fantastiche queste crocchette.. mi hai fatto venire una fame!!

    magari avere 18 gradi la notte .. ieri con il clima acceso avevo comunque 27 gradi in camera!!

    RispondiElimina
  7. quanto mi piacciono questi bocconcini un ottima alternativa alla classica cotoletta per i bimbi...grazie per averla postata...baci

    RispondiElimina
  8. Beata te tesoro qui a napoli nn c'è differenza tar il clima del giorno e della notte infatti nn si dorme!!sfiziose le crocchette hanno un aspetto decisamente moooooooooolto invitante!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
  9. un bel modo alternativo per cucinare il petto di pollo, complimenti!

    RispondiElimina
  10. Bello almuerzo o cena me encantó,son alternativas muy sabrosas,abrazos grandes.

    RispondiElimina
  11. QUi fa caldo anche di notte!!!!
    Queste crocchettine sono facili e di grande effetto comlimenti! CI vedo una grande tuffata nella salsa tzatzichi!
    Baci

    RispondiElimina
  12. per le crocchette non fa mai troppo caldo! e se poi sono dipollo..ancora meglio:D

    RispondiElimina
  13. Ciao Puffin, love yours crocchette, x gloria

    RispondiElimina
  14. Ottimo! Io adoro il pollo, prima o poi proverò questa ricetta, grazie :) Baci

    RispondiElimina
  15. almeno da voi scendono le temperature, grazie per la ricetta, baci

    RispondiElimina
  16. Eccellenti e molto invitanti!!! Prendo nota, bravissima, un forte abbraccio

    RispondiElimina
  17. Sono davvero eccellenti queste crocchette di pollo. Da provare!

    RispondiElimina
  18. Crocchette di pollo .. buonissime !!!! ci sono piatti come questo che vanno bene sempre !!! saranno gustosissime ... Un abbraccione !

    RispondiElimina
  19. Questa ricetta è bellissima e super ghiotta!!!!
    Io amo il pollo e lo cucino spessissimo!!!
    Un bacione e felice fine settimana!!!!

    RispondiElimina
  20. non parliamo di caldo... mi sto già sciogliendo... un po' forse sono anche le tue crocchette che fanno sciogliere solo alla vista!

    RispondiElimina
  21. mi piacciono 'ste crocchette.. e soprattutto l'idea di non doverle friggere.. bone!!!
    ciao
    Paola

    RispondiElimina
  22. Ricetta semplice ma sfiziosa...

    RispondiElimina
  23. Ricetta leggera e splendida...soprattutto per me che sono sempre alla ricerca di ricette per mia madre che non può mangiare grassi! Ed ero a corto di idee per domenica: le preparo sicuramente!!! Grazie e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  24. Devono essere molto buoni,prendo spunto e segno, così appena le temperature si abbassano un po' provo a farli.Penso che mio figlio Alessandro sarà contentissimo.
    Ciao e buon fine settimana.

    RispondiElimina
  25. è la prima volta che passo di qui, complimenti per il blog e per la ricetta, mi sono appena unita ai tuoi sostenitori. a presto.

    RispondiElimina
  26. Le crocchette mi tentano sempre molto e queste di pollo cotte in forno devono essere strepitose!Lo accenderei volentieri anche con 40° il forno! :-)

    RispondiElimina
  27. grazie a tutti!!!

    benvenuta Molly...a presto :)

    buona domenica :)

    RispondiElimina
  28. Belle!!!!!!!E sicuramente buonissime!!!!!!!!

    RispondiElimina
  29. Buone, belle e leggere, sicuramente molto estive...da provare cara, un bacio e buona settimana :)

    RispondiElimina
  30. @ mari e fiorella
    @ Luciana: grazieee!!! un bacione, buona se

    RispondiElimina
  31. mannaggia alle connessioni lente!!!
    volevo scrivere buona settimana :)

    baci

    RispondiElimina
  32. Adoro le crocchette in tutti i modi!!!
    Mi sono aggiunta tra i tuoi sostenitori, se vuoi passa a trovarmi...!

    RispondiElimina

Posta un commento

Lascia una traccia del tuo passaggio, mi fa piacere leggere il tuo pensiero....
GRAZIE! :)

Anche se non sempre rispondo subito, leggo sempre con molto piacere tutti i vostri commenti :)

Causa numero eccessivo di commenti ANONIMI (SPAM) sono stata costretta a riservare la possibilità di commentare solo gli utenti registrati.

Post popolari in questo blog

Piadine con esubero di pasta madre

Buon lunedì cari lettori! Come state? Anche da voi questo fine settimana è stato caldo umido? Che stagione strana, di pomeriggio è stato più afoso che in certe giornate di agosto!! Stamani voglio cominciare la settimana con una ricetta che ho provato più volte e che sono contenta di aver trovato! Di cosa sto parlando? Ma delle piadine con pasta madre , o meglio con esubero di pasta madre! Premetto che non ho mai preparato la piadina originale e quindi non so esattamente quale sia la tecnica. L' ho mangiata però più volte e mi piace molto. Così quando, qualche mese fa, mi sono imbattuta nella ricetta di Lucia , grazie al gruppo delle CTP  cuochine tutte pazze di FB , ho deciso di provare questa versione di piadina e da allora no ho più smesso ^_- Questa ricetta ha attirato la mia attenzione perchè utilizza l' esubero di pasta madre . E chi come me "cura" la pasta madre sa bene come sono preziose queste ricette che permettono di consumare quel lievito c

Panini con pasta madre soffici e morbidi

Buondì! La mia pasta madre ormai non trova pace, tutti i fine settimana la metto a lavorare. Dopo tutta la settimana in cui riposa tranquilla in frigorifero il venerdì o il sabato la risveglio con uno due rinfreschi a seconda dalla quantità che mi serve.  Così è stato qualche week end fa quando mi è venuta l'idea di provare dei semplici panini bianchi. Ho trovato in rete varie ricette che ho rielaborato in base alle mie esigenze. Mi sono trovata benissimo, l'impasto è risultato morbido ed elastico ed una volta cotti i panini sono risultati sofficissimi. La preparazione di questi panini con pasta madre è semplice, richiede solo un po' di tempo, per questo consiglio di cominciare ad impastare la sera prima.  Vi lascio la ricetta.....

Profitterol o profiterole con crema diplomatica e salsa al cioccolato fondente....

Buongiorno carissimi, siamo già a venerdì e voglio chiudere la settimana con un dolce che tutti conosciamo ed amiamo: il profitterol o profiterole ^_^ Non se esattamente quale sia il nome corretto ma so per certo che si tratta di un dolce golosissimo, una vera bomba ipercalorica!!! Uno dei dolci che prediligo!! Il profitterol infatti è un dolce ottenuto da un insieme di bignè farciti con crema (o panna, crema diplomatica, chantilly)....e ricoperto da cioccolata o caramello...una montagnetta di vera goduria!!!! Era da molto tempo che non lo preparavo e lo scorso fine settimana mi sono messa all'opera. A dire il vero avrebbe dovuto essere il dolce della Befana, quello con cui avremmo salutato le feste, ma l'influenza gastro-intestinale che ha colpito tutti in famiglia ha fatto sì di rimandare la sua preparazione alla settimana dopo...ehehe anche se in ritardo l'Epifania andava festeggiata ^_-. Così domenica a pranzo dai nonni dopo tortelli garfagnini al ragù e arro