Passa ai contenuti principali

sFRUTTA gli involtini a novembre.......

Ciao a tutti!!

Ancora pioggia :(

Novembre mi mette malinconia....e non so perchè ma è da stamani che mi ronza nell'orecchio questa canzone.......

Ho difeso le mie scelte io ho
creduto nelle attese io ho
saputo dire spesso di no
con te non ci riuscivo.

Ho indossato le catene io ho
i segni delle pene lo so
che non volendo ricorderò
quel pugno nello stomaco.

A novembre
la città si spense in un istante
tu dicevi basta e io rimanevo inerme
il tuo ego è stato sempre più forte
di ogni mia convinzione.

A novembre
la città si accende in un istante
il mio corpo non si veste più di voglie
e tu non sembri neanche più così forte
come ti credevo un anno fa
novembre.

Ho dato fiducia al buio ma ora sto
in piena luce e in bilico tra estranei
che mi contendono la voglia di rinascere

A novembre
la città si spense in un istante
tu dicevi basta e io rimasi inerme
il tuo ego è stato sempre più forte
di ogni mia convinzione.

A novembre
la città si accende in un istante
il mio corpo non si veste più di voglie
e tu non sembri neanche più così forte
come ti credevo un anno fa
novembre.

E tu parlavi senza dire niente
cercavo invano di addolcire quel retrogusto amaro
di una preannunciata fine

(Novembre di Giusy Ferreri)


A novembre....

...si possono però preparare degli ottimi involtini (e non solo a novembre!! ehehe)

Questi li ho preparati la scorsa settimana ispirandomi ad una ricetta che avevo salvato diverso tempo fa nei preferiti (insieme a molte e molte altre) e che poi avevo sempre rimandato.


Non ricordandomi esattamente la ricetta, ho acquistato della lonza e così ormai decisa a provarli, li ho un po' modificati......



INVOLTINI di LONZA 
con 
PRUGNE SECCHE e GORGONZOLA

Ingredienti:

fettine di lonza di maiale
prugne secche denocciolate
gorgonzola
olio
liquore tipo cognack
farina
sale e pepe

Battere le fettine di lonza con il batticarne. Salarle e mettere all'interno di ogni fettina una prugna schiacciata, arrotolare la fettina e formare gli involtini fermandoli con uno stuzzicadenti. Infarinare gli involtini. In una padella scaldare un po' d'olio e rosolare a fuoco vivo gli involtini da ambo i lati. Pepare, abbassare la fiamma e versare mezzo bicchierino di liquore. Coprire e far cuocere per 10/15 minuti (la cottura dipende dalla grandezza degli involtini). Qualche minuto prima della fine della cottura aggiungere del gorgonzola a tocchetti.
Servire ben caldi con la cremina di gorgonzola.

Mi sono molto piaciuti.....sicuramente da rifare!!!!

Buon appetito ^_-!

Con questa ricetta partecipo al contest di Stefania e Artù:


Buon inizio settimana!!

^_^

Commenti

  1. Come sai per me tutto l’anno è periodo di involtini,certo che, con questo ripieno goloso sembrano fatti apposta per l’autunno … bravissima!Un bacione

    RispondiElimina
  2. sono belle cremosi, fanno venire una voglia...

    RispondiElimina
  3. Sono cremosi e fanno venire una voglia pazzesca di provarli.

    RispondiElimina
  4. Si.. effettivamente novembre non è un mese allegro.. e con questa pioggia degli ultimi giorni.. è ancora più triste!!! Mi piacciono questi involtini... bella l'idea del gorgonzola.. bacioni e buon lunedì .-)

    RispondiElimina
  5. Davvero stupendi e super golosi!! Ma che bella puccinaaaa!! Bravissima.

    RispondiElimina
  6. ...a novembre...il lago diventa triste...qualcuno dice che ha un fascino particolare,ma io mi affaccio alla finestra e...non mi piace. Ottimi involtini, grazie! un abbraccio

    RispondiElimina
  7. E' un mese molto triste basta preparare queste bontà che diventa più colorato....Bacioni!

    RispondiElimina
  8. nemmeno a me piace Novembre...sigh sigh..gli involtini invece me gustano mucho!!!! baci

    RispondiElimina
  9. Anche se il mese di novembre non mette allegria a nessuno i tuoi involtini mettono una gran fame!!!Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  10. Sembrano davvero appetitosi e gustosi questi involtini in tema perfetto con la stagione!!!Bacioni,Imma

    RispondiElimina
  11. Neanche a me piace novembre..uff pensa che domenica c'èra una sposa , ma io dico con tanti mesi..e và bè!!
    passiamo agli involtini che sò meglio!!
    Un bacione !!

    RispondiElimina
  12. Adoro gli involtini e i tuoi sono davvero appetitosi, grazie per la ricetta!! un bacione

    RispondiElimina
  13. Grazie mille a te cara amica per la tua bella e golosa ricettina...ora ti seguo perchè sono molto incuriosita da Puffin..

    RispondiElimina
  14. Che accostamento insolito e comunque mi ispira tantissimo ^.-

    RispondiElimina
  15. Per me gli involtini sono adatti a qualsiasi periodo dell'anno, i tuoi sono molto invitanti.
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  16. mmmmmmmmmmmmmmmmm..buonissimi!!!!!

    RispondiElimina
  17. Ma che belli!!! Cremosi e molto invitanti!!!!
    Da provare sì!!!!!
    Un bacione!!!!

    RispondiElimina
  18. ti confesso che ti avevo già aggiunta coime avevoi visto il titolo dal blogroll!! ahaha un abbraccio

    RispondiElimina
  19. Buoni questi involtini :-) e mi piace l abbinamento con le prugne! Baci

    RispondiElimina
  20. Avevo addocchiato anche io quegli involtini. Ora mi hai messo proprio la pulce nell'orecchio..li voglio proprio provarli

    RispondiElimina
  21. invece da noi le giornate sono stupende, caldo e sole......particolari questi involtini...baci.

    RispondiElimina
  22. Molto invitanti, sicuramente un modo nuovo per preparare della carne e poi con le prugne non ho ancora mai provato, lo farò!

    RispondiElimina
  23. che bella questa canzone di Giusy, anch'io domenca volevo ascoltarla... qui a verona (come in tutta italia) diluviava, e oggi non è meglio... perfortuna ci sono i fornelli che ci tengono impegnate tutto il giorno o quasi!

    RispondiElimina
  24. Una ricettina particolarmente sfiziosa...da provare subito...un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  25. Ci credo che siano da rifare, basta guardare la foto e gli ingredienti utilizzati ;-)

    Bacione e buona serata

    RispondiElimina
  26. Sicuramente da provare! Sono molto invitanti! Brava! Ciao

    RispondiElimina
  27. Ma che bella quella cremina di gorgonzola....da provare assolutamente!!!
    Baci

    RispondiElimina
  28. Buoni e invitanti...a novembre e non solo...ciao.

    RispondiElimina
  29. Prugne seccche e gorgonzola???? questi non me li perdo di sicuro.. li voglio fare.. unabcio

    RispondiElimina
  30. grazie a tutti!!!

    sono davvero cremosi! :)

    @stefania: grazie, eheeh...per sicurezza ho lasciato anche il link :)

    baciotti a tutti, buona giornata :)

    RispondiElimina
  31. novembre...lo cancellerei dal calendario se solo potessi...
    ottimi involtini!

    RispondiElimina
  32. ottima e originale ricetta, complimenti! baci :)

    RispondiElimina
  33. dovevano essere veramente buoni!!!

    RispondiElimina
  34. che involtini golosissimi!! ciao cara serena giornata, a presto!

    RispondiElimina
  35. Buonississimo!!Complimentoni!

    RispondiElimina
  36. eheh...dopo tutti questi complimneti li dovete provare ;)
    grazie a tutti, un bacioneeeee :X

    RispondiElimina
  37. un'intera canzone....

    bè...allora pensa anche una canzoncina per bimbi...la rappresenti e partecipi al mio contest!

    Baci baci!

    RispondiElimina
  38. mi fai vedere quella canzone in una veste nuova, intanto complimenti per gli involtini di lonza

    RispondiElimina
  39. Me parece una receta buenisima ..con un color y salsa excelente ..uhmmmmbsssMARIMI

    RispondiElimina
  40. grazie Gunter e Garlutti!!! :)

    @tiziana: ci sto pensando ;)

    Buona giornata a tutti!!!!

    RispondiElimina

Posta un commento

Lascia una traccia del tuo passaggio, mi fa piacere leggere il tuo pensiero....
GRAZIE! :)

Anche se non sempre rispondo subito, leggo sempre con molto piacere tutti i vostri commenti :)

Causa numero eccessivo di commenti ANONIMI (SPAM) sono stata costretta a riservare la possibilità di commentare solo gli utenti registrati.

Post popolari in questo blog

Piadine con esubero di pasta madre

Buon lunedì cari lettori! Come state? Anche da voi questo fine settimana è stato caldo umido? Che stagione strana, di pomeriggio è stato più afoso che in certe giornate di agosto!! Stamani voglio cominciare la settimana con una ricetta che ho provato più volte e che sono contenta di aver trovato! Di cosa sto parlando? Ma delle piadine con pasta madre , o meglio con esubero di pasta madre! Premetto che non ho mai preparato la piadina originale e quindi non so esattamente quale sia la tecnica. L' ho mangiata però più volte e mi piace molto. Così quando, qualche mese fa, mi sono imbattuta nella ricetta di Lucia , grazie al gruppo delle CTP  cuochine tutte pazze di FB , ho deciso di provare questa versione di piadina e da allora no ho più smesso ^_- Questa ricetta ha attirato la mia attenzione perchè utilizza l' esubero di pasta madre . E chi come me "cura" la pasta madre sa bene come sono preziose queste ricette che permettono di consumare quel lievito c

Panini con pasta madre soffici e morbidi

Buondì! La mia pasta madre ormai non trova pace, tutti i fine settimana la metto a lavorare. Dopo tutta la settimana in cui riposa tranquilla in frigorifero il venerdì o il sabato la risveglio con uno due rinfreschi a seconda dalla quantità che mi serve.  Così è stato qualche week end fa quando mi è venuta l'idea di provare dei semplici panini bianchi. Ho trovato in rete varie ricette che ho rielaborato in base alle mie esigenze. Mi sono trovata benissimo, l'impasto è risultato morbido ed elastico ed una volta cotti i panini sono risultati sofficissimi. La preparazione di questi panini con pasta madre è semplice, richiede solo un po' di tempo, per questo consiglio di cominciare ad impastare la sera prima.  Vi lascio la ricetta.....

Profitterol o profiterole con crema diplomatica e salsa al cioccolato fondente....

Buongiorno carissimi, siamo già a venerdì e voglio chiudere la settimana con un dolce che tutti conosciamo ed amiamo: il profitterol o profiterole ^_^ Non se esattamente quale sia il nome corretto ma so per certo che si tratta di un dolce golosissimo, una vera bomba ipercalorica!!! Uno dei dolci che prediligo!! Il profitterol infatti è un dolce ottenuto da un insieme di bignè farciti con crema (o panna, crema diplomatica, chantilly)....e ricoperto da cioccolata o caramello...una montagnetta di vera goduria!!!! Era da molto tempo che non lo preparavo e lo scorso fine settimana mi sono messa all'opera. A dire il vero avrebbe dovuto essere il dolce della Befana, quello con cui avremmo salutato le feste, ma l'influenza gastro-intestinale che ha colpito tutti in famiglia ha fatto sì di rimandare la sua preparazione alla settimana dopo...ehehe anche se in ritardo l'Epifania andava festeggiata ^_-. Così domenica a pranzo dai nonni dopo tortelli garfagnini al ragù e arro