Acida come la panna ^_-!

Buongiorno, 
stamani passo rapida e vi lascio una ricetta altrettanto veloce.

Se anche le ricette, come i cani, assomigliano ai padroni  (a proposito il mio sarebbe un barboncino nero ^_-) questo primo piatto esprime benissimo come mi sento oggi (anzi direi in quest'ultimo periodo).....in particolare uno dei suoi ingredienti,  la panna....acida, mi rappresenta perfettamente!!!

Da cosa deriva cotanta acidità? Non lo so con certezza, forse non c'è un vero e proprio motivo se non un accumulo di stress e stanchezza...boh...chissà!!

Quello che so è che...

[....
Mi sento scossa,
agitata,
agitata a,
un po' nervosa.
.....
Acida come,
di più non si può,
di più non si può,
come un acido
.....

un po' come cantavano i Prozac + nel lontano '98 (ve la ricordate?)


Così quando ho visto dalla Parodi questi gustosi tagliolini, li ho subito "copiati" ^_-!



TAGLIOLINI
con
 SALMONE e PANNA ACIDA

Ingredienti:

250 gr di tagliolini all’uovo (ehehe....io avevo delle tagliatelle)
1 patata media
150 gr di salmone affumicato
250 ml di panna fresca
2 cucchiai grandi di yogurt bianco
il succo di ½ limone
1 noce di burro
aneto o erba cipollina qb
sale
pepe


Tagliare a striscioline il salmone. Preparare la panna acida semplicemente mescolando in una ciotola la panna, lo yogurt e il succo di limone. Sbucciare la patata e tagliarla a tocchetti piccoli, cuocerla in acqua salata e dopo qualche minuto aggiungere ai tagliolini o tagliatelle.
Scaldare il burro in una padella antiaderente. Scolare i tagliolini e patate, e farli saltare in padella per un minuto circa insieme al salmone tagliato a striscioline. Spegnere il fuoco, aggiungere la panna acida e mescolare. Servire con dell' aneto e una macinata di pepe.

Buon appetito!

.....
Acido acida
Acido acida
Acido acida
Acido acida
Acido acida
Acido acida
Acido acida
Acido acida
Acido acida
Acido acida
Acido acida
Acido acida
Acido acida
Acido acida
Acido acida
Acido
acido per me,
acido per te,
acido cos'è
acido per me,
acido per te,
acido cos'è
acido cos'è
....]

Prozac+

Commenti

  1. Mia figlia ed io adoriamo la panna acida. Qui a Roma abbiamo trovato un negozio russo dove vendono quella vera originale. Ti seguo subito, hai delle ricette splendide!

    RispondiElimina
  2. Me la ricordo si quella canzone.. si ballava come pazzi!!!!! ottimi questi tagliolini.. benvenga l'acidità.. in cucina!! baci e buona giornata :-)

    RispondiElimina
  3. non ho mai utilizzato e mai credo assaggiata la panna acida...ma son curiosa di provarla..
    lia

    RispondiElimina
  4. cette belle recette est pour moi ma cher amie, ces pâtes sont fantastique en plus j'adore le saumon, merci pour ce beau et délicieux partage!

    bisous

    RispondiElimina
  5. Questi tagliolini devono essere ottimi anche se non ho mai usato la panna acida!!!! E tu mi hai fatto sorridere non posso credere che tu sia acida forse solo un po' stressata!!!un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  6. Non parliamo di acidità che in questi giorni posso essere peggio di aceto-panna-limone acerbo messi insieme. Meglio parlare dei tuoi tagliolini :D Non ho mai usato la panna acida per cucinare e mi stuzzicano un sacco. Un bacione...dolce dolce però :*

    RispondiElimina
  7. uououooooo.....acida anch'io allora!

    RispondiElimina
  8. Una ricetta è deliziosa, la pasta al salmone è incredibilmente buona, che mi pare. Puffin ma non voglio che tu sia acida, voglio che tu dolce. Ti auguro ogni bene. baci

    RispondiElimina
  9. buonissimi e poi io amo la panna acida :)

    RispondiElimina
  10. Bellissima ricetta, ti è riuscita benissimo! Complimenti!! Un bacione.

    RispondiElimina
  11. Dai tesoro acida ma come??magari un po acidina ma tu acida nn mi sembra proprio che sei:D e invece la pasta la trovo gustosissima cosi!!baci,imma

    RispondiElimina
  12. Questa te la copio , ma che acida dai!! su su
    ^_^
    buon pomeriggio !

    RispondiElimina
  13. Mi associo alla Fede, non ho mai usato la panna acida per un primo...pero' l'abbinamento al salmone e al dolce delle patate mi stuzzica parecchio

    RispondiElimina
  14. adoro usare la panna acida, l'ho provata anche in un dolce con le mele ed è fantastica, proverò anche la tua pasta!! Un bacione

    RispondiElimina
  15. Chissà che buono questo primo con la panna acida,non l'ho mai usata!Dall'aspetto devo dire che è un piatto delizioso!Ciao

    RispondiElimina
  16. Acida o no questi tagliolini sono una bontà!!! Baci

    RispondiElimina
  17. Se ti può consolare anch'io per ora sono acida...proverò questo piatto, non si sa mai mi addolcisce!!!!

    RispondiElimina
  18. Puffin bella, poco ci credo! I momenti "no" capitano a tutti, ma a te sarà di sicuro già passato! **_____**
    Un abbraccio grande e... mi rubo una forchettata di questi bei tagliolini! Invitantissimiiii! *-* Brava!

    RispondiElimina
  19. Non l'ho mai provata. In quanto ad acidità capita un po a tutti un periodo così così, ma tu mi sembri una persona dolce!Baci.

    RispondiElimina
  20. acido.. acida..
    certo che me la ricordo, la cantavo fissa!!
    ti mando un abbraccio enorme sperando di raddolcirti un po'!!
    CIAO

    RispondiElimina
  21. grazie siete gentilissime, mi sento già un po' meno acidina ;)

    vi consiglio di provare qs pasta perchè è davvero buonissima :)

    baciotti

    RispondiElimina
  22. Puffina acida??? naaaaa, tutta una scusa per postare questi splendidi tagliolini!!!! I veri "acidi" non sanno cucinare perché non sanno mettere amore nei piatti che cucinano! Ne prendo una forchettata!

    RispondiElimina
  23. una ricetta tutta da provare complimenti

    RispondiElimina
  24. ciao acida, devo dire che fa venire fame questa pasta.....

    ps scherzo non sei acida, anzi....

    RispondiElimina
  25. pastas con salmón es mi debilidad,abrazos y abrazos.

    RispondiElimina
  26. ci vorrebbe una bella vacanza!!!! ecco cosa ti ci vuole io inclusa!!! bisognerebbe prendere le cose con piu' serenita' ma come si fa'???? ottimo primo piatto e buon giorno tesoro...dai che passa!!! ^-^

    RispondiElimina
  27. beh beh...se l'acidità ti fa questo effetto...benvenga!
    buona giornata

    RispondiElimina
  28. la tua acidità ti ha portato ad un piatto buonissimo che mi piace tantissimi quindi vuol dire che è fonte di ispirazione,complimenti ciao e buon riposo ^-^

    RispondiElimina
  29. anch'io sono motlo nervosa...sarà il nuovo anno, le aspettative create...il fatto che non sta cambiando ancora nulla e sono incasinata con il lavoro....

    uff siamo tutti stressati!
    un piatto del genere però mi strapperebbe un sorriso!: )

    RispondiElimina
  30. Anch'io sono sull'acidino andante!!!!!
    Ci siamo messe d'accordo?? Passerà!!!!
    Buoni i tagliolini!!!!!!
    Un bacioneeeee!!!!!

    RispondiElimina
  31. A volte essere un pò acidi è una difesa contro il mondo è quasi un modo di chiudersi l'acidità tiene lontani gli altri e noi tutti a volte vorremmo semplicemente stare un pò in pace!
    baci
    Alice

    p.s. con le ricette di Benedetta non si sbaglia mai e anche questa è ottima!

    RispondiElimina
  32. grazie a tutti....buon fine settimana :)

    RispondiElimina
  33. Uhhh anche io spesso sono acidella..ahahaha e che canzone mi hai ricordato!!! ^.^
    Complimenti per il blog da oggi ti seguo volentieri!

    RispondiElimina

Posta un commento

Lascia una traccia del tuo passaggio, mi fa piacere leggere il tuo pensiero....
GRAZIE! :)

Anche se non sempre rispondo subito, leggo sempre con molto piacere tutti i vostri commenti :)

Causa numero eccessivo di commenti ANONIMI (SPAM) sono stata costretta a riservare la possibilità di commentare solo gli utenti registrati.