venerdì 2 marzo 2012

Pennette rigate con surimi e cavoletti di bruxelles....con un filo di voce...

Buongiorno,

come state?

Io sono ancora KO e senza voce, sembro un maniaco al telefono…. eheh....…..questa volta mi sono beccata una faringite con annessa tosse, non mi voglio far mancare niente..... :(

Che dire, spero sia l’ultimo malanno di stagione, perché sono talmente cotta e stanca che la sera non ho nemmeno voglia di accendere il pc, è da un po' infatti che non passo a salutarvi, ma rimedierò presto!!!

Ho anche cucinato pochissimo, proprio l’indispensabile per sopravvivere….perchè non avendo appetito e non sentendo i sapori è difficilissimo preparare qualcosa di buono!!
Spero di rifarmi un po’ nel we ^_^

Oggi mi sembra di stare meglio, è una bellissima giornata di sole e anche al lavoro sono un po’ più brillante!!!

Che ne dite di un piatto di penne rigorosamente rigate? ^_-

Le ho preparate un po’ di tempo fa, ehehe…le bozze aiutano nei momenti di crisi ^_-

Vi lascio questo semplicissimo primo piatto e vi auguro un sereno we ^_^…a stasera…


PENNETTE RIGATE
con
CAVOLETTI e SURIMI

 Ingredienti 

1 confezione di cavoletti di Bruxelles freschi
8 bastoncini di surimi
6 pomodorini piccadilly
1 spicchio d'aglio
sale
pepe bianco
olio

Cuocere a vapore i cavoletti di bruxelles, quindi tagliarli a fettine.
In una padella antiaderente scaldare un cucchiaio d'olio evo, aggiungere lo spicchio d'aglio schiacciato e i cavoletti tagliati. Aggiungere poi il surini a tocchetti e la maggiorana. Lasciare insaporire qualche minuto, poi aggiungere i pomodorini a pezzetti.Salare e pepare.
Nel frattempo cuocere la pasta in abbondante acqua salata. Se il sugo dovesse asciugare troppo allungaare con qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta.
Scolare le penne e saltrle nella padella.

Buon appetito ^_-

Buon fine settimana ^_^


34 commenti:

  1. hahahaha mi fai ride sei troppo forte , aspettami che ho fame prendola forchetta e corro da te ^_^
    bravissima
    un'abbraccio e buon fine settimana
    baci

    RispondiElimina
  2. Ciao, vedrai che riuscirai a rimetterti e goderti le belle giornate che stanno arrivando!
    Particolare questa pasta, i siurimi in un primo piatto ci mancano da provare, ma è ricercato l'abbinamento con i cavolini.
    baci baci

    RispondiElimina
  3. Mannaggia mannaggia alla voce che non c'è! Vedrai che col bel we primaverile ti rimetterai in sesto ;) Io invece la voce ce l'ho tutta e chiara per dirti che queste penne mi fanno una fame...Bacioni, buon we

    RispondiElimina
  4. Ciao che peccato che hai questa faringite!!!!!!!!
    Però sei riuscita a preparare questa meraviglia!!!!

    RispondiElimina
  5. un maniaco che fa dei manicaretti buonissimi!! complimenti

    RispondiElimina
  6. Un bon petit plat bien nourrissant, j'aime!

    RispondiElimina
  7. Gustosa questa pasta.

    Rimettiti presto.

    ciao

    RispondiElimina
  8. Che bel piatto colorato,sì che fa primavera!Rimettiti presto con la faringite, è una vera scocciatura!Ciao

    RispondiElimina
  9. Allora sei come mio marito... ah ah anch'io gli dico che se parla al telefono lo scambiano per un maniaco, per non parlare della tosse pazzesca!
    Bella fresca questa pasta!

    RispondiElimina
  10. Che abbinamento interessante,sono due ingredienti che mi piacciono moltissimo!Buona guarigione, baci e buon we

    RispondiElimina
  11. Managgia tesoro il grande freddo ci sta facendo pagare con gli interessi l'arrivo della primavera e mi auguro che guarisci presto nel frattempo conteplo questo delizioso piatto davvero appetitoso!!baci,Imma

    RispondiElimina
  12. abbinamento interessante...buona!!

    RispondiElimina
  13. speriamo passi presto!!!!!!!!che invitante questa pasta!baci!

    RispondiElimina
  14. mi hai fatto ridere pero'!!!!ottima la tua proposta brava!
    mi raccomando fai ancora cautela anche se le belle giornate di sole invitano ad uscire fuori con abiti primaverili,meglio non esagerare...bacio

    RispondiElimina
  15. Ma insomma la finisci di prendere malanni!!!! Il tuo archivio delle bozze conserva belle ricettine!! Questa è sfiziosa!! Un abbraccio.

    RispondiElimina
  16. Mi dispiace che tu non stia bene. Con questo tempo pazzerello è difficile non prendersi qualcosa. Spero che ti passi presto. Peccato che tu non senta bene i sapori perchè questo primo doveva essere proprio squisito

    RispondiElimina
  17. mi dispiace cara!!!!!! che bello il nuovo look. un abbraccio.

    RispondiElimina
  18. Speriamo sia davvero l'ultimo malanno di stagione, anche perché queste belle giornate di sole appena trascorse mettono tanta voglia di stare all'aria aperta (peccato che invece si debba passare gran parte del tempo chusi in qualche ufficio!!).
    Anche per me le penne devono essere rigorosamente rigate, quelle lisce rimangon sempre un po' slavate... :-)
    Buona la tua ricetta. Da provare!

    RispondiElimina
  19. Vedrai che presto starai benissimo...è sto periodo stranissimo...ottime e saporite le pennette, buon we.

    RispondiElimina
  20. Tra breve ti rimetterai, quest'anno è stato così strano!! Ottima la pasta, devo assaggiare i cavoletti, non l'ho mai fatto(da noi non si usano tanto).Baci e buona domenica.

    RispondiElimina
  21. Penne rigate, eccellenti , e guarisci presto!!!!!!!!!!!!Buon fine settimana!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  22. Dai che la primavera ancora deve arrivare :D Bellissima ricetta! Un bacio!

    RispondiElimina
  23. ottima ricetta!!
    Stammi bene cara Puffin..rimettiti presto!!
    baci

    RispondiElimina
  24. ricetta stuzzicante e appetitosa ,baci

    RispondiElimina
  25. Guarisci presto mi raccomando!! Noi intanto ci gustiamo questa golosissima pasta :-) Buona domenica

    RispondiElimina
  26. Dai che sono giornate primaverili e te le devi godere tutte!!!
    sai che da pochissimo uso la pasta rigata?! Per me era sempre e solo rigorosamente liscia :-), poi piano piano...sono passata a quella rigata.
    Buona domenica!! E lunedì ti vorrei in perfetta forma.
    Un bacio

    RispondiElimina
  27. grazie a tutti!!!!
    Oggi ho di nuovo la piccola ammalata:((((

    buona domenica :))))

    RispondiElimina
  28. spero che presto ti lasci in pace questa cattiva influenza però ti porta buone ricette infatti questa con i surimi è veramente squisita complimenti ciao :)

    RispondiElimina
  29. mi vien proprio voglia di estate con questo piatto!

    RispondiElimina
  30. un amor de pasta luce estupenda,abrazos y abrazos.

    RispondiElimina
  31. Come va la voce? Sta tornando??
    C'è un piccolo regalino per te...
    http://www.nonsolopiccante.it/2012/03/04/premio-cake-blog-di-qualita/

    Buona serata.

    RispondiElimina
  32. ciao puffin, che bel piatto fresco!! mi dispiace per la faringite vedrai che tra un po' andra' via.
    baci e serena settimana :)

    RispondiElimina

Lascia una traccia del tuo passaggio, mi fa piacere leggere il tuo pensiero....
GRAZIE! :)

Anche se non sempre rispondo subito, leggo sempre con molto piacere tutti i vostri commenti :)

Causa numero eccessivo di commenti ANONIMI (SPAM) sono stata costretta a riservare la possibilità di commentare solo gli utenti registrati.