Filetti di sogliola speziati al lime......che puffoso secondo piatto! ^_-

Buongiorno, avete trascorso un puffoso fine settimana?

Spero di si, noi ci siamo riposati e ieri abbiamo puffato un ottimo pranzo fuori ed è stata una puffosa giornata di sole ^_^

Che mi prende stamani??

No, non preoccupatevi non sono ammattita!!!

Ma, ho la casa invasa dalle figurine dei puffi, e puffa di qua e puffa di là mi sento un pochino blu anch'io....^_-

Chi ha bimbi piccoli e abita vicino a punti vendita Conad, sa bene di cosa parlo....ehehe....l'album della raccolta Puffiamo la natura che noi abbiamo puff....ehm finito proprio questo sabato trovando l'ultima figurina mancante (puffo sommergibile).

La cosa strana è dove l'abbiamo trovata, non indovinerete mai!!!

Fuori davanti casa!!! Da non puffare ehm credere!! 
Caduta da chi sa dove, avvistata dagli occhi di lince delle mie bimbe , che l'hanno subito riconosciuta, come l'ultima mancante e collocata al suo posto nel nostro album!!

Un vero puffoso colpo di forutna , no? ^_^

Ed ora vi lascio una ricetta veloce e gustosa, che di blu non ha niente, ma viene dal mare come il simpatico ultimo puffo  ^_-

Una ricetta semplice e utile quando si ha voglia di qualcosa di appetitoso e leggero....


FILETTI di SOGLIOLA
SPEZIATI al LIME

Ingredienti (per 2 persone):

2 filetti di sogliola o altro pesce
1 lime
aneto in foglie
pepe rosa in grani
sale grigio
1 spicchi d'aglio
2 cucchiai di olio evo + 1 altro cucchiaio per la cottura


In una terrina mescolare l'olio, la scorza grattugiata del lime, lo spicchio d'aglio tritato, il pepe, l'aneto ed il sale.
Cospargere i filetti da entrambi i lati e lasciare insaporire per almeno un'ora.
Scaldare in una padella antiaderente un cucchiaio d'olio e cuocere i filetti unti con tutte le spezie per qualche minuto per lato.
Servire su un piatto tenuto caldo spruzzando  il succo fresco del lime e una spolverata di aneto.

Leggerissimo.....


Puffosa giornata a tutti!! 
^_-

Commenti

  1. AHahah..puffa di qua e puffa di là...io mi puffo questa bella ricetta!!!! un bacione e buona raccolta..ahaha!!!

    RispondiElimina
  2. Che buoni.. anche belli light! mi piacciono quei pepini rosa... Baci e buon lunedì .-)

    RispondiElimina
  3. Che puffosa che sei ^_^.... Puffosa anche la ricetta... :)

    RispondiElimina
  4. hihihi non avrei voluto essere nei tuoi panni a puffare…ops…dare la caccia alle figurine. Ma vorrei essere nei tuoi panni a puffarmi…osp…leccarmi i baffi con queste delicatissime e gustose soglioline :) Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  5. Certo il"ritrovamento"dell'ultima figurina è davvero magico....quasi quasi mi metto a collezionare Puffi,non si sa mai che portino bene!!E anche sulla sogliolina hanno avuto un influsso benefico,ha un aspetto molto invitante nella sua semplicità!!Ci pranzerei volentieri,ma non posso e allora ti saluto e vado via,un bacio cara!!

    RispondiElimina
  6. hahahaha anche io le stò facendo le figurine per regalarle a mia nipote ma che sò puffose ^_^
    bellissima ricetta puffosa hihi
    bacioni cari Anna

    RispondiElimina
  7. ahahah carino il particolare puffoso del ritrovamento, immagino quanto i bimbi finiscano per coinvolgere gli adulti in cose che dovrebbero essere di secondaria importanza ma, invece, diventano questioni vitali!!! leggera la tua ricetta, mi sono ripromessa di iniziare un pò di dieta, la prossima spesa vado in cerca delle sogliole, buon puffo settimana!!!

    RispondiElimina
  8. Che puffosa fortuna!!!! io adoravo i puffi da piccola, ero in balia delle piccole stautine di gomma blu...li adoro tutt'ora, infatti mi sono presa il film in dvd e me lo sono già guardato circa 6 volte....e non ci sono bimbi in casa mia, da notare!

    ps. il tuo piatto è sano e profumato, brava!

    RispondiElimina
  9. la sogliola è buonissima e questa ricetta è un'ottima variante!

    RispondiElimina
  10. bravissima, semplice e gustoso!

    RispondiElimina
  11. Basta osservare la foto per vedere quanto sono buoni questi filetti, una riceta davvero puffosa. un abbraccio, buona settimana Daniela.

    RispondiElimina
  12. mi piace un sacco questa preparazione!!!
    che oca,non avevo mai pensato di mettere i filetti a merinare!
    grande idea che sperimento al piu' presto!

    RispondiElimina
  13. mi piace tantissimo usare il lime con il pesce, l'aneto ad ora lo usavo solo con il salmone, devo provarlo:-)

    RispondiElimina
  14. Ma che bella ricetta puffosa (conosco benissimo quei bei omini blu),mi piace il pesce cucinato in modo cosi' leggero e saporito!!!Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  15. Ricetta interessante, da provare :) si presenta anche benissimo

    RispondiElimina
  16. Proprio una puff fortuna!!! A me i puffi son sempre piaciuti, peccato non abitare vicino a un Conad!! ^__^
    Ottima anche la ricetta, bravissimaaaa!!!!!
    Bacioni!!!!

    RispondiElimina
  17. da noi per adesso cucciolotti ovunque..ma i puffi mi ricordano la mia infanzia..che carini!
    complimenti per la proposta leggera e appetitosa baci

    RispondiElimina
  18. veramente quando ho cominciato a leggere pensavo fossi entrata in simbiosi con il tuo blog talmente tanto :-D So benissimo di cosa stai parlando, ho anche io la casa invasa dalle figurine! baci

    RispondiElimina
  19. pufffortunati i bimbi...
    ottima e leggera ricetta..ideale per me da ora in poi!!
    buona settimana!!
    baci

    RispondiElimina
  20. Queste ricette leggere e saporite sono le migliori: Mangi senza appesantirti e rimane la voglia. Brava.

    RispondiElimina
  21. i Puffi *.*
    e grazie per questa ricetta!!! venerdì è la "giornata pesce" qui in casa mia, e non so mai come prepararlo, sempre i soliti modi... quest'idea mi aiuterà sicuramente :)
    a presto, Giada.

    http://sorbettoalimone.blogspot.it/

    RispondiElimina
  22. Direi che nel fine settimana non mi sono proprio riposata tanto, ma era previsto quindi è stato comunque OK.
    Chissà perchè i bimbi sono tutti pazzi sfegatati per le figurine, mi ricordo che anche io ne andavo matta e facevo una testa terribile a mia mamma per trovare le ultime mancanti...e gli scambi a scuola ;-)

    Ricettina puffosissima ^____^

    RispondiElimina
  23. Ecco una ricetta che in questo periodo di dieta mi sta proprio a pennello!! Gustosissima e leggera!! Bravissima cara! Un bacione.

    RispondiElimina
  24. un puffoso grazie a tutti!!!
    baci ^_^

    RispondiElimina
  25. Ottima proposta... il pesce così speziato mi piace un sacco!
    Baci ;-)

    RispondiElimina
  26. ricetta subito copiata la proporrò molto presto ai miei prossimi ospiti

    RispondiElimina
  27. i puffi...ricordi lontani...di un piccolo ormai cresciuto tanto...sempre amatissimi anche oggi, 30 anni fa quasi...erano i nostri cartoni delle 20,00...sempre in lotta con le notizie.
    Ottimo piatto.

    RispondiElimina
  28. Una bella idea per preparare la sogliola, l'aneto con il pesce ci sta a meraviglia!
    Come dimenticare i Puffi! Vedo che non tramontano mai, loro :-D Qui w.e. nuvoloso e inizio settimana idem..anche oggi il cielo è di un "bel" grigio!
    Baci buona giornata

    RispondiElimina
  29. Quando mia figlia era piccola anche noi andavamo a caccia di figurine, ma non dei puffi. Peccato io li adoro da quando ero piccola io ne ho una piccola collezione a casa di pupazzetti, ma mimanca il puffo sommergibile!
    deliziose queste sogliole!
    baci puffosi
    Alice

    RispondiElimina
  30. Puffin, non si passa attraverso i blog, sai ho dovuto viaggiare a Cannes perché mio zio è morto. Cercherò di vedere pubblicato tutto lentamente.
    La ringrazio molto per le parole di amore e di dirvi che questo pesce è delizioso, come tutto quello che fai sempre. Un bacio

    RispondiElimina
  31. i puffi.. ;-).. che ricordi.. ! le sogliole così le hai davvero insaporite benissimo! buone!

    RispondiElimina
  32. le solgiole vanno fatte cosi cotte, sono più leggere e si apprezza il gusto

    RispondiElimina

Posta un commento

Lascia una traccia del tuo passaggio, mi fa piacere leggere il tuo pensiero....
GRAZIE! :)

Anche se non sempre rispondo subito, leggo sempre con molto piacere tutti i vostri commenti :)

Causa numero eccessivo di commenti ANONIMI (SPAM) sono stata costretta a riservare la possibilità di commentare solo gli utenti registrati.