Girasole di riso al cioccolato fondente e peperoncino per chef per un giorno ^_^

Buongiorno....eccoci a lunedì...

Le scuole sono finite e si comincia a parlare di vacanza... e anche noi tra qualche settimana saremo finalmente in ferie!!!

Mai come quest'anno ne ho bisogno!!!

Ho una necessità impellente di staccare, non solo dal lavoro che in questo ultimo periodo è incasinatissimo, ma soprattutto dalla routine quotidiana che mi sta massacrando!!!

Sono arrivata al punto che faccio ogni gesto meccanicamente, stessi orari, stesse strade, stessi ritmi e impegni, tanto che alle volte mi trovo al lavoro e non mi ricordo come ci sono arrivata !!!

E' alientante....credetemi!!

Non riesco più ad apprezzare e a godermi i momenti della giornata...ma corro e basta nell'intento di riuscire a fare tutto senza alcuna soddisfazione :(

Per fortuna la cucina rimane ancora per me un'importante valvola di sfogo!!!

Un luogo dove il tempo sembra fermarsi e dove riesco, malgrado tutto a rilassarmi! Mi piace quando ho la "scusa" per osare e poter sperimentare una nuova ricetta come in questo caso.

Ho raccolto la sfida di Tiziana e, come richiesto, nella mia sporta ho inserito ....riso, latte e peperoncino....dando vita ad una torta semplice e dolcissima, ma dal gusto leggermente piccante........


GIRASOLE di RISO
al
 CIOCCOLATO FONDENTE e PEPERONCINO

Ingredienti:

150 gr di riso originario
1 litro di latte
230 gr di zucchero
4 uova
80 gr di cioccolato fondente
1 cucchiaino e mezzo di peperoncino in polvere (*)

Per la decorazione:

cacao amaro
mandorle a fettine
peperoncino



Far cuocere il riso nel latte e lo zucchero. Cuocerlo bene.
Sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente ed unire il peperoncino.

(*) Con questa dose, il risultato è leggermente piccante, se vi piace un sapore più deciso, aumentate i cucchiaini, vi consiglio però di assaggiare mano a mano che unite il peperoncino ^_-

Unire il cioccolato al riso cotto e quando il composto è freddato aggiungere le uova sbattute.
Mescolare bene il tutto (l'impasto risulterà abbastanza liquido). Versare il composto in una teglia imburrata ed infarinata, io ho usato lo stampo fiore in silicone a forma di girasole della Pavoni che non necessita di essere imburrato.
Infornare nel forno caldo a 200°C per circa 40 minuti.

Una volta spento lasciare il dolce 5 minuti nel forno e raffreddare un poco prima di sfornare. Con lo stampo in silicone questa operazione è stata semplicissima.

Guarnire a piacere.

Io ho semplicemente spolverato con cacao amaro, peperoncino e mandorle a fette.

Note: la torta è molto umida, consiglio, il giorno dopo, di conservarla in frigo.
A noi è piaciuta sia tiepida che fresca.

Gradite una fetta?




Con questa ricetta partecipo all'iniziativa di Tiziana 

Il bando di gara è su PdM
potrai essere chef per un mese sulla rivista SdG

Buona settimana a tutti!!!

Commenti

  1. Bellissimo girasole che golosità!!
    Buone ferie ci rileggiamo a settembre un bacione Anna

    RispondiElimina
  2. Stupendo questo girasole!
    cmq anch'io sono sempre di fretta...due lavori..non mi fermo mai..la domenica, unico giorno di riposo, mi serve per recuperare le cose arretrate!uffi le mie vacanze saranno 1 settimana ad agosto! : (

    riprendiamoci con una fetta di torta!

    RispondiElimina
  3. Belissimo questo girasole! Con quel pizzico di piccante che di sicuro non guasta!!
    Buona settimana!

    RispondiElimina
  4. Buon giorno Puffin :) this cake looks good...
    see you @ Facebook! :)) ciao!

    RispondiElimina
  5. Quanto lo capisco questo scorrere frenetico e meccanico delle giornate. La routine in un certo senso mi dà sicurezza ma il correre correre correre sempre senza un attimo di respiro…per che cosa poi? Beh, adesso correrei a prendere una fetta di torta col pizzico :D! Pensavo farina di riso ma…sorpresa! E quanto mi ispira questa sorpresa. Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  6. Lo sai che anche a me è un lungo periodo che mi sembra di vivere come un robot! Meno male che c'è la cucina! Vedo cose nuove e colori diversi nelle mie creazioni! Questa torta è bellissima! Complimenti!

    RispondiElimina
  7. Una vera meraviglia questo girasole piccantino!

    RispondiElimina
  8. stupendo questo girasole!!!!!!!!bravissima!ciaooooooooo

    RispondiElimina
  9. Tre joli gateau sont aspect et fantastique bravo.

    RispondiElimina
  10. Molto particolare.. baci buon lunedì .-)

    RispondiElimina
  11. Se potessi sarei gia in vacanza adesso e magari con un dolce cosi mi ci sentirei di sicuro!!baci,imma

    RispondiElimina
  12. che bel girasole, goloso e bellissimo

    RispondiElimina
  13. Non può che piacermi una delizia così dato che amo molto i dolci con il riso! E' un girasole stupendo! Baci e buon inizio settimana

    RispondiElimina
  14. Come ti capisco, anch'io ormai mi sento più una macchina. Buonissimo questo dolce

    RispondiElimina
  15. Ti capisco benissimo! capitano i momenti così...8 settimana e io sarò in ferie! evvai, faccio come i bambini che fanno il conto alla rovescia! bellissima questa torta, molto particolare. Mi piace! buona giornata

    RispondiElimina
  16. Mmmmm mi piace questa versione "nera" della torta di riso. sembra moooolto golosa

    RispondiElimina
  17. J'espère que ce magnifique tournesol nous apportera le soleil.
    J'en mangerai bien une tranche.
    A bientôt

    RispondiElimina
  18. Mai visto un girasole tanto bello e goloso,davvero originale!!Un abbraccio cara e cerca di riposare un pochino!!

    RispondiElimina
  19. il sapore piccante nel dolce non mi dispiace affatto brava ottima torta

    RispondiElimina
  20. particolarissima ma anche molto curiosa....l'assaggerei volentieri...un bacino stefy

    RispondiElimina
  21. ciao
    questa torta è bellissima!!
    In bocca al lupo per il contest!!
    Un bacio le 4 apine

    RispondiElimina
  22. Penso che il caldo e l'imminente arrivo dell'estate facciano venire voglia di non fare niente! Capita sempre anche a me!
    Ma sei comunque riuscita a creare un dolce a dir poco meraviglioso... complimenti davvero!

    RispondiElimina
  23. beata te che vedi le vacanze vicine, mi godo la tua delizia io, bacio.

    RispondiElimina
  24. Una torta con un gusto molto particolare, La cucina aiuta a rilassarsi è vero, continua a sfornare ricette così.Ciao.

    RispondiElimina
  25. l'aspetto è veramente bello e raffinato...l'accostamento dolce e piccante, non saprei...non l'ho mai mangiato!

    RispondiElimina
  26. Davvero una ricetta originalissima, oltretutto io adoro il riso, perciò credo che la proverò prestissimo!!

    in bocca al lupo per il contest

    RispondiElimina
  27. grazie a tutte :)
    anch'io adoro il riso, infatti lo uso spesso sia per risotto, ma anche per i dolci
    si la cucina è un toccasana e aiuta a ricaricarsi...un bacione :)

    RispondiElimina
  28. Che meraviglia questa torta, un gusto particolare ma invitante, spero che ti abbia risollevato un po', dai fra poco arrivano le ferie e ti ricarichi, un bacio e a presto.

    RispondiElimina
  29. stupenda idea, mi è piaciuta tanto.
    Elisa

    RispondiElimina
  30. originale il dolce e pure la forma!!
    baci

    RispondiElimina
  31. Brava,mi piacciono molto i dolci con il riso ed il tuo ha anche un bellissimo aspetto.Un abbraccio.

    RispondiElimina
  32. accetto volentieri...mi piacciono questi sapori!!

    RispondiElimina
  33. Puffinnina cara è troppo bello questo girasole ^_^
    Voto sì, voto 10 e lode!!! Grazie infinite per la tua partecipazione al mio contest ;)
    Tiziana

    RispondiElimina
  34. che goduriaaa una porzione anche a me

    RispondiElimina
  35. WOW ricetta fantastica. Comunque il restyling del blog mi piace moltissimo ^_^

    RispondiElimina

Posta un commento

Lascia una traccia del tuo passaggio, mi fa piacere leggere il tuo pensiero....
GRAZIE! :)

Anche se non sempre rispondo subito, leggo sempre con molto piacere tutti i vostri commenti :)

Causa numero eccessivo di commenti ANONIMI (SPAM) sono stata costretta a riservare la possibilità di commentare solo gli utenti registrati.