Torta salata con zucchine, ricotta e nepitella e al via un nuovo anno scolastico.

Ciao a tutti!!!

Oggi si riparte, stamani è ricominciata la scuola!!!!!!!!!

Se da una parte sono contenta, le mie bimbe così sono più occupate e la nonna può finalmente riposare un po', dall'altra mi rendo conto che presto sarà nuovamente inverno, con le giornate corte ed il maltempo, un altro anno è passato, anzi è volato e mi viene un po' di malinconia....via,via, meglio non pensarci........parliamo di cucina ^_^

Stamani vi lascio questa semplice e veloce torta salata, preparata qualche settimana fa in occasione di una cena all'aperto organizzata da mia mamma con alcuni parenti.

Questa torta insieme ad altri antipasti hanno preceduto una bella grigliata di carne!

Adoro le torte salate, perchè sono versatili e permettono di variare il ripieno garantendo ottimi risultati, come in questo caso in cui ho voluto aggiungere le zucchine profumate con la nepitella, una tra le erbe aromatiche che preferisco, alla ricotta.

Il risultato è stato una torta leggera e profumata, apprezzata e divorata ^_-


TORTA SALATA
con
ZUCCHINE, RICOTTA e NEPITELLA

Ingredienti  (teglia 24 cm):

1 confezione di pasta sfoglia pronta (la mia era rettangolare)
5/6 zucchine
200 gr di ricotta
90 gr di parmigiano grattugiato
2 uova
nepitella fresca
1 spicchio d'aglio
olio evo
sale
pepe


Lavare e spuntare le zucchine, tagliarle a rondelle non troppo sottili. Tritare l'aglio con la nepitella. In una padella antiaderente soffriggere in un po' d'olio il trito d'aglio e nepitella, aggiungere quindi le zucchine e una volta insaporite, cuocere coperto per una ventina di minuti aggiungendo eventualmente un cucchiaio d'acqua calda se dovessero asciugare troppo.
Lasciar raffreddare le zucchine.
In una terrina lavorare la ricotta con le uova, il parmigiano, sale e pepe. Unire le zucchine e mescolare bene.
Disporre la pasta sfoglia nella teglia foderata con carta da forno, bucherellandola con una forchetta, e versare il composto. Se volete potete spennellare d'uovo i bordi.
Infornare nel forno caldo a 220°C per 20 minuti circa.
Sfornare e lasciare raffreddare.

Ottima per una cena fredda o un buffet ^_^

Buona giornata!

Commenti

  1. ottima e fresca, da provare con la nepitella che non ho mai assaggiato!
    ciao e buon rientro a scuola, io ho già dato lunedì :-)
    Valeria

    RispondiElimina
  2. ma se al posto della neppitella uso la menta romana? che ne dici?
    ma lo sai che mi stuzzica un sacco la voglio provare!
    baci
    Alice

    ps io sono molto più in ansia di mia figlia per domani e ormai fa il liceo ma che ci devo fare questo è il mio carattere!

    RispondiElimina
  3. Torte salate sono la mia passione e questa e' davvero stupenda se poi accompagnata da una grigliata e' davvero il massimo!!!Bacioni!!!

    RispondiElimina
  4. e vero,ma come vola il tempo?la nepitella mai assaggiata,devo rimediare con questa delizia che hai preparato per noi...bacetti,a presto ^_^

    RispondiElimina
  5. eh il tempo vola...mi segni la tua torta, moooolto buona!!!baci

    RispondiElimina
  6. Buon inizio scuola ai tuoi bimbi e gnammy!torta salata bellissima e che colore!! buona giornata

    RispondiElimina
  7. piacciono tanto anche a me le torte salate, deliziose come la tua e comodissime anche da preparare in anticipo ^_^

    RispondiElimina
  8. Quanto mi piacciono le torte rustiche!!!!!! Questa è buonissima

    RispondiElimina
  9. Che bella torta, e poi con le zucchine e' la mia preferita! Evviva la scuola, non vedevo l'ora riaprisse :-)

    RispondiElimina
  10. Sì sì, meglio non penare all’inverno che mi prende troppa malinconia. Godiamoci ancora un piccolo scampolo d’estate con questa strepitosa torta salata. Un bacione

    RispondiElimina
  11. e' da una vita che non faccio la torta salata....ma la tua idea mi piace......baci

    RispondiElimina
  12. Nepitella??? Mai sentita nè assaggiata... cmq la torta sembra davvero buonissima ^.^

    RispondiElimina
  13. Adoro la nepitella, la raccolgo in un campo vicino a dove vado a correre e poi la metto quasi dappertutto, dal couscous, alla peperonata, alle torte salate

    RispondiElimina
  14. Deliziosa, è la mia preferita.

    RispondiElimina
  15. Buona davvero questa torta salata! E con la nepitella anche molto profumata!! Ciao!

    RispondiElimina
  16. Bellissima e sfiziosa , io le adoro!!
    Bravissima un bacione!

    RispondiElimina
  17. Questa torta ha davvero un bell'aspetto, immagino il sapore!

    RispondiElimina
  18. ecco l'ultima frase spiega bene bene il concetto di quanto sfiziosa sia..quindi segnooooooo

    RispondiElimina
  19. Buonissima!!!...io adoro le torte salate e questa sembra ottima!!!
    Un bacio alle tue piccole che ricominciano la scuola!

    RispondiElimina
  20. Mi sa che io la nepitella non l'ho mai mangiata, non la conosco! Forse da noi la chiamano in un'altra maniera!! Mo m'hai fatto venire una curiosità!! Io amo molto la menta romana con le zucchine, a Roma è un classico, ma la nepitella la devo scovare!!! Buona la torta rustica. Ottima direi!!!

    RispondiElimina
  21. Grazie a tutte!!!
    Io la conosco come Nepitella, qui da me si trova nei campi, sopratutto nei posti asciutti e ben drenati. Io ne ho qualche pianta in giardino e da noi, in lucchesia, viene usata insieme ai funghi.
    Io l'adoro con le zucchine.
    Non so come viene chiamata da altre parti, se è la menta romana, perchè anche la nepitella profuma leggermente di menta.
    un bacione

    RispondiElimina
  22. che buona!!! ha davvero un'aria invitantissima!

    RispondiElimina
  23. Una torta salata buona, molto buona.Io non conosco la nepitella, con che cosa la posso sostituire? Buona serata.

    RispondiElimina
  24. Ciao, anch'io non conosco la nepitella, ma se dici che profuma di menta, può essere un tipo di menta selvatica!!!
    Comunque le torte salate sono sempre un'ottima proposta!!!
    In bocca al lupo alle tue piccole studentesse!!!
    Baci

    RispondiElimina
  25. Anche io amo le torte salate pero' mi e' nuova la nepitella!!! Casomai la cambio con la menta:)
    Gli anni passano troppo veloci ...
    Un bacio

    RispondiElimina
  26. Mi piace, ma ad essere sincera non saprei dove trovare la nepitella.. Come posso sostituirla?

    RispondiElimina
  27. Eh sì il tempo corre troppo veloce..Qui diciamo che per fortuna l'inverno è corto perché il freddo arriva verso gennaio- febbraio e la temperatura va sotto lo zero difficilmente :-) Fantastica questa profumata e golosa torta salata!
    Un abbraccio buona giornata

    RispondiElimina
  28. Come dicevo, non so se la nepitella è quella che viene chiamata anche mentuccia.

    Potete cmq sostituirla con il semplice prezzemolo, che con le zucchine va sempre bene ^_-

    bacioni e grazie a tutte!!!!!!!!! buon giovedì

    RispondiElimina
  29. è sempre un piacere venirti a trovare lo sai , complimenti per il piatto di oggi sempre ricette impeccabili buona giornata

    RispondiElimina
  30. Deve essere deliziosa, davvero complimenti!!

    RispondiElimina
  31. Ma che bella!!!!!! La nepitella è una pianta spontanea, si trova anche qui, assomiglia molto alla menta comunque!!!!
    Prendo la ricetta, i miei di sicuro apprezzeranno il piatto!!!! :)
    Un bacione grande e buon inizio anno scolastico, la mia cucciola ha iniziato ieri!!!

    RispondiElimina
  32. La tua torta salata è meravigliosa!!
    Hai ragione il tempo vola .. io non amo il freddo e le giornate brevi.. così anche per me quando arriva settembre mi arriva sempre la malinconia

    RispondiElimina
  33. Ciao cara...gustosa direi...!!Io non vedo l'ora che cominci la scuola...a Napoli noi dobbiamo aspettare ancora lunedi'!!!buon we

    RispondiElimina
  34. Love this Tarta Puffin look amazing I have to make Puffin! I love zucchinis!

    RispondiElimina

Posta un commento

Lascia una traccia del tuo passaggio, mi fa piacere leggere il tuo pensiero....
GRAZIE! :)

Anche se non sempre rispondo subito, leggo sempre con molto piacere tutti i vostri commenti :)

Causa numero eccessivo di commenti ANONIMI (SPAM) sono stata costretta a riservare la possibilità di commentare solo gli utenti registrati.