lunedì 5 novembre 2012

Casarecce con cavolfiore e pomodori secchi...ecco come lo riciclo!


Buongiorno!!!

Come avete trascorso questo lungo we? Avete fatto ponte? Io si!!! :D
Anche se ha quasi sempre piovuto sono stati 4 giorni di relax e di tranquillità, ci volevano proprio per ricaricarsi un po'!

Stamani vi lascio un primo piatto semplicissimo, ma molto appetitoso, parola dell'omo di casa ^_-

Vi piace il cavolfiore? A noi si, generalmente lo lesso a vapore in modo che mantenga inalterate tutte le proprietà e lo condisco con un filo di olio.
E se avanza un po'?
Non preoccupatevi ho io una ricettina che vi farà voglia di non consumarlo tutto subito ^_-

Sabato mattina infatti avevo del cavolfiore già lessato in frigo avanzato dalla sera precedente e così, mi sono "inventata" questa pasta semplicissima, talmente veloce, che si fa prima a prepararla che a scriverla ^_-


CASARECCE con CAVOLFIORE
e
POMODORINI SECCHI
Ingredienti (4 persone):

320 gr di pasta corta tipo casarecce
1/2 cavolfiore (dipende dalla grandezza)
4/5 pomodorini secchi
4 filetti di alici sott'olio
1 spicchio d'aglio
olio evo
sale e pepe
Cuocere a vapore il cavolfiore, nel mio caso era già cotto e presente in frigo ^_-.
Mentre cuoce la pasta, saltare in padella, in poco olio, l'aglio schiacciato con le alici.
Aggiungere i pomodorini secchi spezzettati grossolanamente con la mezzaluna e successivamente le cime di cavolfiore lessate. Salare, pepare e unire il prezzemolo tritato.
Mescolare con il mestolo di legno in modo da schiacciare un poco le cimette di cavolfiore.
Scolare la pasta e saltarla in padella con il sugo.....e.....buon appetito! ^_-

Come vi dicevo una ricetta semplice, veloce ed economica ^_-

Alla prox!

25 commenti:

  1. Son per certo essere un'ottima pasta.. anche il formato!!! adoro come ben sai cavolfiore, pomodori secchi ed acciughe.. tutti prodotti dai sapori forti che in casa nostra non mancano mai!!! baci e buon lunedì :-)

    RispondiElimina
  2. Buona buona questa ricetta!!! anche io impazzisco per il cavolfiore!!e anche io lo riciclo quando avanza ma sciogliendoci un'acciuga quando lo salto in padella!! la tua ricetta è da provare!
    Buona settimana
    un bacio

    RispondiElimina
  3. Sapori forti, decisi che uniti daranno un risulato sicuramente buono. Ottima idea, complimenti.

    RispondiElimina
  4. Buono il cavolfiore nella pasta, purtroppo per me il mio boy non apprezza....sigh!

    RispondiElimina
  5. Peccato che i giorni di ponte siano volati via in un baleno. In genere non ne faccio ma stavolta ne avevo proprio bisogno anch’io. E adesso avrei bisogno di un bel piatto di pasta gustosa e saporita come questa. Adoro il cavolfiore in genere; altro che riciclo, questa è una ricettina coi fiocchi :D! Un bacio, buona settimana

    RispondiElimina
  6. Mi piace tantissimo il cavolfiore, una delle prime ricette sul blog era la pasta al cavolfiore gratinata....quindi questa pasta è favolosa e rubo!!golosa e perfetta!!gnammy!buona giornata

    RispondiElimina
  7. Grandissimo riciclo!
    Bello saporito poi!
    Mi piace!
    Buon lunedì!

    RispondiElimina
  8. sapori decisi, sai che il mio piccolino però mangià già il cavolfiore gratinato:-) il grande però neanche a parlarne...e io lo aodoro^_^

    RispondiElimina
  9. Ma che bella ricetta! Finalmente non una minestra con il cavolfiore, ma un primo asciutto e delizioso!! Brava!!

    RispondiElimina
  10. io adoro il cavolfiore e questa ricetta è golosissima!!

    RispondiElimina
  11. Ciao! per essere un'idea di riciclo, è proprio ottima! perfette le aggiunte di pomodori secchi ed acciughe per aggiungere sapore..e pure il formato è uno dei nostri preferiti! ottima pensata insomma!
    un bacione

    RispondiElimina
  12. e che recupero!!! immagino saporitissima con le alici e i pomodori secchi, me al segno! verrà appezzata anche qui dall'omo di casa che i cavolfiori al vapore con il filo d'olio non li può vedere!!!! Baci!

    RispondiElimina
  13. Altro che riciclo è ultra appetitoso bravissima bacioni!!!

    RispondiElimina
  14. Ma che gran bel piatto saporito!!! Copio la ricetta, hai avuto proprio una gustosissima idea!!!!! :)
    Questi giorni di festa, sono volati!!!
    Un bacione e felice serata!!!!!

    RispondiElimina
  15. Grazie, un'idea semplice che può tornare alla mente al bisogno....buona serata :)

    RispondiElimina
  16. lo confesso il cavolfiore io non lo mangio.....ma mio marito potrebbe bussare alla tua porta per questa pasta....un bacino

    RispondiElimina
  17. Ciao, anch'io faccio spesso il cavolfiore lesso ed è facile che un po ne resti, per cui mi segno subito la tua bella ricetta!!!
    Baci

    RispondiElimina
  18. Estupenda receta me gusta,abrazos y abrazos.

    RispondiElimina
  19. Un' idea diversa e bella io di solito faccio vellutate con gli avanzi di verdure.
    Ciao

    RispondiElimina
  20. questa è una signora pasta, altro che riciclo! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  21. idea deliziosa complimenti assolutamente da provare

    RispondiElimina

Lascia una traccia del tuo passaggio, mi fa piacere leggere il tuo pensiero....
GRAZIE! :)

Anche se non sempre rispondo subito, leggo sempre con molto piacere tutti i vostri commenti :)

Causa numero eccessivo di commenti ANONIMI (SPAM) sono stata costretta a riservare la possibilità di commentare solo gli utenti registrati.