giovedì 28 febbraio 2013

Pasta con radicchio rosso, philadelphia e pistacchi....ed eccomi tra la gente del FUD ^_-

Mamma, mi metti i pantajeck?

Tesoro... vuoi dire i pantajazz?

Si mamma, i pantajeck!!

 O_o

Stamani io e la mia cucciola di 4 anni e mezzo ^_-

Ed ora un primo piatto semplicissimo e veloce da preparare....della serie come ti risolvo il pranzo ^_-
Una di quelle ricette da preparare mentre l'acqua bolle, le mie preferite!!


MAFALDE con RADICCHIO ROSSO,
PHILADELPHIA e PISTACCHI

Ingredienti (4 persone):

380 gr di mafalde Garofalo (o altra pasta corta)
1 cespo piccolo di radicchio rosso
qualche cucchiaio di philadelphia
una manciata di pistacchi
1/2 bicchiere di vino rosso
1 scalogno
olio evo
sale e pepe


Lavare e tagliare il radicchio finemente. In una padella antiaderente rosolare con poco olio lo scalogno tritato. Unire il radicchio e fare appassire qualche minuto, quindi sfumare con il vino rosso.
Salare. Nel frattempo mettere a cuocere la pasta in abbondante acqua salata.
Tritare grossolanamente i pistacchi con la mezzaluna.
Scolare la pasta e saltarla nella padella con il radicchio, qualche cucchiaio di philadelphia ed pistacchi tritati.
Servire con una spolverata di pepe fresco.


Come sapete amo la pasta e spesso acquisto la pasta Garofalo, come per questa ricetta ^_-, quindi immaginate la mia gioia quando ho aperto il pacco che mi hanno inviato come benvenuto in GENTE del FUD!!

E' un vero piacere far parte di questo progetto!!!


Per chi ancora non lo sapesse questo progetto nasce nel 2005 con la prima edizione del Garofalo DOC – Delizie di Onesta Cucina, una selezione di prodotti delle Comunità del Cibo di Slow Food e di piccole realtà campane.Da qui la voglia di Garofalo di sostenere e appoggiare le piccole realtà quasi scomparse e cercare altri prodotti e produttori in cui riconoscere gli stessi valori, competenza ed amore per il gusto. 
L'obiettivo è quello di far conoscere le eccellenze del territorio italiano, divulgando e riscoprendo quei prodotti a volte dimenticati.

E' un bel progetto non è vero?
Sono appena arrivata....spero di poter dare presto un mio contributo ^_^

Alla prox....

24 commenti:

  1. mmmmmm che buona che deve essere,bravissima :-)

    RispondiElimina
  2. Simpaticissima la tua bimba e simpaticissimo questo formato di pasta che rende questo condimento ancor più appetitoso. Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  3. le bimbe di oggi crescono velocemente e già in tenera età sanno quello che vogliono e decidono già come vestirsi hehehehhehe :-D
    Mi piace molto il formato di questa pasta e il condimento lo trovo veramente squisito!!! un abbraccio, Ros

    RispondiElimina
  4. La faccio spesso utilizzando radicchio.. come spesso utilizzando formaggio spalmabile.. ma non ho mai unito i due ingredienti.. e poi quel pistacchio.. che fame! naci cara

    RispondiElimina
  5. Che buona che deve essere questa pasta :) Adoro il radicchio in tutte le sue forme e in questa veste così cremosa deve essere davvero una bontà :)

    RispondiElimina
  6. Ottimo piatto di pasta, bellissimo il progetto di Gente del Fud, complimenti cara!!!!
    Troppo simpatica la tua cucciola... idee chiarissime anche a 4 anni :)
    Un bacione!!!

    RispondiElimina
  7. ahahahah che carina la tua bimba! piatto fantastico!

    un caro abbraccio
    sabrina
    http://mycherrytreehouse.blogspot.it/

    RispondiElimina
  8. Ecco quando vedo un piatto di pasta come questo fare cambio con quasi qualsiasi cosa. Mi hai fatto venire proprio un bel languorino

    RispondiElimina
  9. adoro i pistacchi sia nel dolce che nel salato e questa pasta me la sbaferei subito!

    RispondiElimina
  10. Benvenuta in gente del Fud, ci sono anche io!!!! Buonissima questa pasta: adoro i pistacchi con il radicchio,secondo me abbinamento perfetto! un bacio!

    RispondiElimina
  11. Riquisima receta. Me alegra el regalo de pasta y estoy segura que le daras un magnifico uso.

    Besos

    RispondiElimina
  12. Troppo simpatici i nostri bambini!!!Complimenti per la tua partecipazione in gente del Fud, iniziativa molto interessante. La tua pasta è molto buona e grazie per l'idea, l'abbinamento con il pistacchio lo trovo particolarmente buono. Bravissima.

    RispondiElimina
  13. Sai bene che quando leggo pistacchi le mie pupille schizzano di gioia ^-^ ottimo abbinamento con il radicchio! La mia pupa ha sette mesi...ho ancora un po' di tempo prima di passare a certe richieste modaiole ^-^ Un abbraccio!

    RispondiElimina
  14. In bocca al lupo per la tua nuova avventura!

    RispondiElimina
  15. Adoro queste paste velocissime e gustose!
    bacioni
    Alice

    ps un mito tua figlia:))

    RispondiElimina
  16. Grazie!!!
    Si la piccola di casa è molto attenta all'abbigliamento, è l'opposto della sorella più grande!!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  17. I piatti semplici, ma gustosi sono tra i miei preferiti, questo è anche facile da preparare, congratulazioni, un caro saluto.
    Gianni B.

    RispondiElimina
  18. complimenti per il tuo ingresso a Gente del Fud e per la tua piccina.
    La ricetta??? molto interessante
    A presto

    RispondiElimina
  19. Brava mi piacciono tutti gli ingredienti di questo piatto e mi segno la ricetta :)
    Rosalba

    RispondiElimina
  20. Ciao io sono Anna di Fooduel.com. Questo è un sito dove gli utenti Ricette Vota
    1-10.

    C'è una lista delle migliori ricette e un profilo con le vostre ricette deduzioni. Ogni ricetta ha un link al blog che fa la ricetta. Quindi, ottenere il traffico al tuo blog

    E 'facile, veloce e divertente. Le migliori foto di ricette sono qui.

    Vi invito a partecipare, è sufficiente aggiungere il tuo blog e postare una ricetta con una bella immagine.

    Vorremmo partecipare con alcune ricette come this.Look Amazing!

    saluti

    http://www.Fooduel.com

    RispondiElimina

Lascia una traccia del tuo passaggio, mi fa piacere leggere il tuo pensiero....
GRAZIE! :)

Anche se non sempre rispondo subito, leggo sempre con molto piacere tutti i vostri commenti :)

Causa numero eccessivo di commenti ANONIMI (SPAM) sono stata costretta a riservare la possibilità di commentare solo gli utenti registrati.