lunedì 23 settembre 2013

Biscotti al burro salato profumati al limone....buongiorno!


Buongiorno ^_^

Come avete trascorso il we? Tutto ok? Spero di sì! 

Il mio è volato ^_^ ed eccoci di nuovo a lunedì mattina!!

Strano, ma stamani mi sento più carica del solito, ho meno sonno e sono più attiva...sarà merito di questi biscottini?

Ma chi lo sa! Sicuramente sono un ottimo modo per cominciare la settimana non trovate? ^_-

E' proprio vero che le cose accadono per caso e quando si smette di cercarle finalmente si trovano, così è capitato a me con il burro salato. 

Per mesi ho visto ricette allettanti nelle vostre cucine, ma di 'sto burro salato nella mia zona nessuna traccia. Così ho smesso di guardare nel banco del frigo, poi la scorsa settimana per caso, mentre prendevo il solito burro mi è cascato l'occhio sul suo vicino salato!! Ma dai eccolo lì.....bè naturalmente l'ho preso e subito sperimentato.

Sono andata sul sicuro e ho provato una ricetta della nostra Fabiola che potete trovare qui, io ho dovuto usare la classica farina di grano ed il limone (non avendo la farina di riso e le arance), per il resto ho seguito le sue indicazioni.

I biscotti al burro salato sono molto friabili e hanno un unico difetto....non si riesce a smettere di mangiarli!!!!!


BISCOTTI al BURRO SALATO
profumati al LIMONE

Ingredienti:
tempo 30 minuti più il riposo

150 gr di farina 00
50 gr di maizena
100 gr di burro salato
80 gr di zucchero
1 cucchiaino di lievito per dolci
scorza grattugiata di 1 limone
un pizzico di sale
zucchero a velo


In una ciotola unire la farina con la maizena, l'uovo, lo zucchero, il levito ed un pizzico di sale. Unire quindi a filo il burro sciolto a bagnomaria cominciando ad impastare e la scorza del limone.
Impastare fino a che il composto non risulta omogeneo e compatto, quindi avvolgerlo nella pellicola e lasciarlo riposare in frigo per almeno un'ora.

Riprendere l'impasto e stenderlo alto circa un cm e mezzo quindi con la formina ricavate i biscotti (io ho usato i tagliapasta fantasia Pavonidea) e cuocerli nel forno caldo a 180°C per circa 15 minuti (devono leggermente dorare). Per la cottura ho usato il comodo  tappetino in silicone Guardini.


Appena cotti lasciarli raffreddare su una griglia quindi spolverizzateli con zucchero a velo....


Buona settimana a tutti!!!!!

P.S.
Mi scuso se non sono molto presente, ma chrome mi sta facendo impazzire, dà schermate errate nei commenti.....capita anche a voi?

Alla prox....

Con me in cucina:

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia una traccia del tuo passaggio, mi fa piacere leggere il tuo pensiero....
GRAZIE! :)

Anche se non sempre rispondo subito, leggo sempre con molto piacere tutti i vostri commenti :)

Causa numero eccessivo di commenti ANONIMI (SPAM) sono stata costretta a riservare la possibilità di commentare solo gli utenti registrati.