Passa ai contenuti principali

Biscotti per Halloween: vampiri, zucche e jack skeletron da paura!!!!!

Buon venerdì!!

Zucca, scheletro o vampiretto? ^_-

Ormai manca una settimana alla festa più "stregata"dell'anno.......Halloween!!

Bisogna cominciare a pensare a qualche dolcino divertente da distribuire ai bambini che busseranno alle nostre porte, che ne dite di semplici biscotti di frolla decorati  "da far paura!!!"........brrrr!!

Li ho preparati domenica pomeriggio, pioveva e la giornata era uggiosa, così io e le mie bimbe abbiamo trovato il modo per spezzare la monotonia!

Loro adorano "lavorare" con la pasta di zucchero, perchè possono modellare e rimodellare, mescolare i colori e quando una creazione non le convince hanno la scusa per mangiarsela ^_-

Io mi diverto con loro, ed in particolare la più grande ha molta fantasia e riesce sempre a stupirmi.

Abbiamo così trovato i modelli, il vampiro è stato "copiato" da qui, mentre jack skeletron è stato visto in più siti senza che ve ne fosse uno solo di riferimento.


Ho preparato la frolla seguendo una ricetta già sperimentata (qui potete trovare le dosi ed il procedimento).
Con i tagliapasta ho preparato dei biscotti rotondi e a forma di zucca.

Poi abbiamo decorato.....



VAMPIRO
pasta di zucchero bianca 
pasta di zucchero nera
pasta di zucchero rossa
miele come collante (o marmellata)

Spianare la pdz bianca e tagliare dei cerchi con il tagliapasta rotondo dei biscotti.
Adagiare la pdz bianca sul biscotto. Usare un leggero strato di miele come collante.
Spianare la pdz nera e tagliare dei cerchi con il taglia pasta nero e con uno rotondo più piccolo tagliare due cerchi partendo a mezzo centimetro dal bordo, in modo da ottenere la forma dei capelli. Tagliare le basette.
Sempre con la pasta di zucchero nera ricavare due piccole palline (gli occhi) ed un vermicello da tagliare in tre parti, due uguali per le sopracciglia ed una più lunga per la bocca.
Con la pdz bianca formare due palline e modellarle in modo da formare due dentini e con la pdz rossa formare delle piccole palline, schiacciarle e formare delle piccole gocce (di sangue!! Altrimenti che vampiro è? ^_-)
Applicare il tutto sul biscotto con un pennellino inumidito.


ZUCCA

pasta di zucchero arancione ottenuta mescolando quella gialla con quella rossa
miele o marmellata 

Spianare la pdz arancione e tagliarla con la formina a zucca.
Adagiare la pasta di zucchero così tagliata sul biscotto ricoperto da un sottile strato di miele o marmellata.


JACK SKELETRON

pasta di zucchero bianca
pasta di zucchero nero
miele o marmellata

Stendere la pasta di zucchero bianca e tagliarla con il tagliapasta  rotondo del biscotto, lisciare i bordi per eliminare l’effetto taglio e applicarla sul biscotto con un po’ di miele o marmellata.

Con la pdz nera formare 4 palline (2 grandi e 2 più piccole ossia gli occhi e le narici) e schiacciarle con le mani (devono rimanere irregolari) e applicarle sul biscotto con un pennellino inumidito.
Formare dei vermicelli fini, talgiarli in pù parti in modo da formare la sopracciglia e le ombre sotto gli occhi.
Con un vermicello più lungo e con piccoli vermicelli verticali formare la bocca.


Non sono da PAURA?

AAAAHAAHAAHH

^_^

Buon fine settimana!!!!

Con questa ricetta partecipo al contest de L’alveare delle delizie

E partecipo a Halloween Contest di Bricolage e Ricette

Contest di halloween
bricolage & ricette

Commenti

  1. ma che carini!! bravissima tu e le tue aiutanti!
    io son disperata..pc fulminato e tutta linea telefonica
    :(
    buon finesettimana

    RispondiElimina
  2. Sono troppo carini!! Jack Skeleton è il mio preferito!!
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  3. Sono tutti bellissimi ma il vampiro è il mio preferito!

    RispondiElimina
  4. Sono simpaticamente paurosi, belli davvero che quasi ti dispiace mangiarli. Devo prepararne qualcuno anche io, magari a forma di zucca e poi vediamo se riesco a riprodurre Jack Skeleton.
    Bacissimi
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  5. Oddio ma sono bellissimiiiiii!Complimenti cara Puffin per questi paurosissimi biscotti!Baci e buon we

    RispondiElimina
  6. nn ci sono altre parole, terribilmente belli!!
    baci

    RispondiElimina
  7. Sono terribilmente simpaticissimi :) Un bacione, buon we

    RispondiElimina
  8. Estupenda te ha quedado seguro que deliciosos estos montruos!abrazos.

    RispondiElimina
  9. ma che carini! la zucca è dolcissima :D

    un bacione
    sabrina

    http://mycherrytreehouse.blogspot.it/

    RispondiElimina
  10. Sono tanto carini e simpatici i tuoi biscotti! Bella idea per Halloween :)
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
  11. Carinissimi !!!! Veramente complimenti sono simpatici e realizzati benissimo!!! Complimenti!!!

    RispondiElimina
  12. pauraaaaaaaaaaa!!
    ma che sono troppo carini!
    Bacio

    RispondiElimina
  13. Mamma mia che brava!!! Sono perfetti! Complimenti!
    la zia consu

    RispondiElimina
  14. what cutes look all these you made Puffin!! aah! I hope to make something son for Halloween:)
    bacio!

    RispondiElimina
  15. Sono troppo belli!!! i vampiri sono fantastici!!!!
    Complimenti, ciao, a presto ...

    RispondiElimina
  16. Stupenderrimi!!
    E te lo dice una che adora questa festa! :D

    RispondiElimina
  17. Ma che belli peccato non avere più nipoti piccoli al grande questi non li tocca nemmeno,,,,,altro da pensare. Buona fine settimana.

    RispondiElimina
  18. Fantastici questi biscotti! ;-)
    Buon weekend!

    RispondiElimina
  19. Molto belli e creativi, sto facendo un contest di Halloween, riguarda ricette, bricolage e racconti, mi piacerebbe che tu partecipassi, ci starebbero proprio bene i tuoi biscotti nella mia raccolta! Ti lascio il link del sito, perchè mi stanno dicendo che il blog fa capricci e non sempre si riesce a commentare. http://www.bricolage-ricette.com/halloween-contest-ottobre-2013/

    RispondiElimina
  20. Davvero DA PAURAAAAAAA!! che spettacolo tesoro, proprio bellissimi. Hai un tagliapasta a forma di zucchero che è proprio carino. Non ne ho mai visti di così dettagliati. Però il mio preferito è il vampito che se la fatte con lo scheletro.

    RispondiElimina
  21. grazie 1000 per aver aderito alla nostra iniziativa. un abbraccio.

    RispondiElimina
  22. Proprio da paura!!! Sono bellissimi,complimenti alle tue bimbe che hanno preso tutto,a quanto pare,dalla mamma! Buona serata!

    RispondiElimina
  23. bellissimi i tuoi biscotti!!! quest'anno mi cimenterò anche io in qualcosa di simile... senza pasta di zucchero però! spero vengano belli come i tuoi!!! bacioni e a presto :D

    RispondiElimina
  24. Grazie a tutte!!!!! Un bacio grande, buona settimana ^_^

    RispondiElimina
  25. Bellissimi complimenti sono originali e davvero fatti bene ... sono belli da paura

    RispondiElimina

Posta un commento

Lascia una traccia del tuo passaggio, mi fa piacere leggere il tuo pensiero....
GRAZIE! :)

Anche se non sempre rispondo subito, leggo sempre con molto piacere tutti i vostri commenti :)

Causa numero eccessivo di commenti ANONIMI (SPAM) sono stata costretta a riservare la possibilità di commentare solo gli utenti registrati.

Post popolari in questo blog

Piadine con esubero di pasta madre

Buon lunedì cari lettori! Come state? Anche da voi questo fine settimana è stato caldo umido? Che stagione strana, di pomeriggio è stato più afoso che in certe giornate di agosto!! Stamani voglio cominciare la settimana con una ricetta che ho provato più volte e che sono contenta di aver trovato! Di cosa sto parlando? Ma delle piadine con pasta madre , o meglio con esubero di pasta madre! Premetto che non ho mai preparato la piadina originale e quindi non so esattamente quale sia la tecnica. L' ho mangiata però più volte e mi piace molto. Così quando, qualche mese fa, mi sono imbattuta nella ricetta di Lucia , grazie al gruppo delle CTP  cuochine tutte pazze di FB , ho deciso di provare questa versione di piadina e da allora no ho più smesso ^_- Questa ricetta ha attirato la mia attenzione perchè utilizza l' esubero di pasta madre . E chi come me "cura" la pasta madre sa bene come sono preziose queste ricette che permettono di consumare quel lievito c

Panini con pasta madre soffici e morbidi

Buondì! La mia pasta madre ormai non trova pace, tutti i fine settimana la metto a lavorare. Dopo tutta la settimana in cui riposa tranquilla in frigorifero il venerdì o il sabato la risveglio con uno due rinfreschi a seconda dalla quantità che mi serve.  Così è stato qualche week end fa quando mi è venuta l'idea di provare dei semplici panini bianchi. Ho trovato in rete varie ricette che ho rielaborato in base alle mie esigenze. Mi sono trovata benissimo, l'impasto è risultato morbido ed elastico ed una volta cotti i panini sono risultati sofficissimi. La preparazione di questi panini con pasta madre è semplice, richiede solo un po' di tempo, per questo consiglio di cominciare ad impastare la sera prima.  Vi lascio la ricetta.....

Profitterol o profiterole con crema diplomatica e salsa al cioccolato fondente....

Buongiorno carissimi, siamo già a venerdì e voglio chiudere la settimana con un dolce che tutti conosciamo ed amiamo: il profitterol o profiterole ^_^ Non se esattamente quale sia il nome corretto ma so per certo che si tratta di un dolce golosissimo, una vera bomba ipercalorica!!! Uno dei dolci che prediligo!! Il profitterol infatti è un dolce ottenuto da un insieme di bignè farciti con crema (o panna, crema diplomatica, chantilly)....e ricoperto da cioccolata o caramello...una montagnetta di vera goduria!!!! Era da molto tempo che non lo preparavo e lo scorso fine settimana mi sono messa all'opera. A dire il vero avrebbe dovuto essere il dolce della Befana, quello con cui avremmo salutato le feste, ma l'influenza gastro-intestinale che ha colpito tutti in famiglia ha fatto sì di rimandare la sua preparazione alla settimana dopo...ehehe anche se in ritardo l'Epifania andava festeggiata ^_-. Così domenica a pranzo dai nonni dopo tortelli garfagnini al ragù e arro