Tortine alle carote "simil camille" con olio di oliva per ExtraDolcemente :)

Buon venerdì :)

In questi ultimi giorni il sole è tornato a scaldarci e, senza la nebbia e la pioggia... "L'autunno è una seconda primavera, quando ogni foglia è un fiore." (cit.)

Speriamo duri ancora qualche giorno!!!

Succede anche a voi di avere in testa l’idea di preparare una ricetta, ma poi per un motivo o l’altro non riuscite a farla e ogni volta la rimettete da parte in attesa del momento giusto?
Sii?
A me ultimamente è capitato con le Camille, le “famose” tortine alle carote.

E’ da mesi che le voglio preparare, ma solo sabato mi sono decisa. Così armata degli ingredienti fondamentali (carote, mandorle e arancia) mi sono messa all’opera e quando sono arrivata ad aggiungere l’olio, bè ho optato per quello extravergine di oliva.

Perché questa scelta?

Perchè uso spesso, anzi quasi sempre, l’olio di oliva in cucina, in padella al posto del burro, in varie preparazioni come la besciamella, ma  più raramente nelle preparazioni dolci. Mi è capitato in passato e mi sono sempre trovata bene, nel blog potete trovare diverse ricette, e devo dire che anche queste tortine non mi hanno deluso.
Anzi sono venute soffici e leggere, molto delicate.

Così quando la scorsa settimana ho ricevuto l’invito di ExtraDolcemente per realizzare dei dolci con l’aggiunta di olio di oliva al posto di burro la ricetta delle tortine alle carote mi è sembrata la ricetta giusta da proporre.

Ho utilizzato un olio “nostrano” delle colline di Bagni di Lucca, un olio delicato dal sapore fresco e poco fruttato. Si tratta di una piccola produzione di olive frantoiane e leccine per il fabbisogno familiare, che solo in alcune annate presenta  raccolti sufficientemente "abbondanti", come nel caso dell’olio che mi è stato donato.

Vi lascio quindi la mia versione delle Tortine alle carote simil camille con olio di oliva extravergine…..


TORTINE alle CAROTE
(simil CAMILLE)
all'OLIO di OLIVA

Ingredienti (per circa 14 tortine/muffin):

250 g di carote
2 uova medie
80 g di farina di mandorle
succo di un'arancia
60 g di olio extravergine di oliva
200 g di farina 00
1 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale


Pelare le carote, grattugiarle e frullare nel mixer con l'olio ed il succo dell'arancia in modo da ridurle in purea. In una terrina sbattere le uova con lo zucchero, unire, continuando a mescolare, la farina di mandorle, le carote frullate, un pizzico di sale e  la farina setacciata con il lievito.
Versare il composto nei pirottini di carta (riempire per 3/4) adagiati in una teglia per muffin (si possono usare anche le tegline monouso in alluminio o altri stampi monoporzione) ed infornare nel forno caldo a 180°C per circa 20 minuti.


Io ho usato lo stampo per 12 muffins della linea Keramia di Guardini e due stampini monodose per muffin.


Sfornare e lasciare raffreddare......


Queste tortine si mantengono morbide e soffici anche nei giorni successivi se conservate in un sacchetto del congelatore ben chiuso. Perfette per la colazione o la merenda di grandi e piccini ^_^

Con questa ricetta partecipo quindi all'iniziativa di Extradolcemente organizzata da Dolcemente Pisa


P.S.
Per la merenda delle mie bimbe mi sono divertita a preparare  un coniglietto e qualche carotina in pasta di zucchero per accompagnare le tortine ^_^

Buon fine settimana ^_^


Commenti

  1. Buongiorno cara Puffin se le vede mio marito me le fa fare ogni settimana...ti sono uscite benissimo perfette quanto quelle che vendono ma credo che le tue siano piu buone m salvo la ricetta un bacio ;-)

    RispondiElimina
  2. Buongiorno cara Puffin se le vede mio marito me le fa fare ogni settimana...ti sono uscite benissimo perfette quanto quelle che vendono ma credo che le tue siano piu buone m salvo la ricetta un bacio ;-)

    RispondiElimina
  3. Buongiorno cara Puffin se le vede mio marito me le fa fare ogni settimana...ti sono uscite benissimo perfette quanto quelle che vendono ma credo che le tue siano piu buone m salvo la ricetta un bacio ;-)

    RispondiElimina
  4. Fantastiche queste camille...devo rifarle assolutamente...grazie per la ricetta

    RispondiElimina
  5. Non sai quante volte capiti anche a me, di mettere da parte una ricetta: manca tempo, manca l'ispirazione, manca un ingrediente..... Ma alla fine se escono semplici e prelibati capolavori come questo, credo valga la pena aspettare!!! Sarei proprio curiosa di assaggiare quell'olio, perché mi sa proprio di speciale. Bravissima, tortine invitanti ;)

    RispondiElimina
  6. Ma sono bellissimeee!Complimenti cara, hai realizzato una versione light e sicuramente profumatissima di una delle merendine preferite da tutti credo, io le adoro!Baci e buon we

    RispondiElimina
  7. buonissime, adoro le tortine alle carote! bella idea l'olio evo :-)

    RispondiElimina
  8. belli e buoni anche io amo fare i dolci con le carote.....un bacione grande pitichella

    RispondiElimina
  9. Mamma che buone... io è una vita che non ne mangio.. e non ne faccio!!!!! bellissima ricetta.. Io dapoco hoscoperto invece che mipiace più l'olio dioliva anzichè l'evo nei dolci.. baci e buon w.e. :-)

    RispondiElimina
  10. saranno almeno 2 anni che non le faccio!!! mi hai fatto tornare la voglia sai?? ma quel coniglietto che fa?? le mangia tutte?? :D Mi piacciono i dolci con l'olio evo! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non ha fatto in tempo....se lo sono pappato le mie bimbe ^_-
      baci

      Elimina
  11. Favolose!! anche io le ho fatte in passato, ma voglio provare la tua versione! Sai anche io spesso uso l'olio al posto del burro, ma quello di semi perchè temo sempre che quello di oliva sia troppo forte..però prima o poi proverò anche con olio evo!
    Buona serata!
    Elisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. All'inizio lo temevo anch'io poi ho provato alcune ricette e non ne ho sentito il sapore. L'importante è che sia nella giusta quantità e che non sia un olio troppo forte e deciso.
      bacioni

      Elimina
  12. E la tua versione all'olio d'oliva è sicuramente da provare!E' una merenda già sana perchè preparata con le carote e con l'aggiunta dell'olio al posto bel burro,lo diventa ancora di più,complimenti cara!
    Un bacione tesoro,ti auguro un bel fine settimana ricco di sole!

    RispondiElimina
  13. davvero davvero buone!!! Sono davvero sofficissimi e la carotina è stupenda!!

    RispondiElimina
  14. che buone a mio marito piacciono tantissimo se invece delle uova aggiungo solo gli albumi, vengono comunque bene, grazie e buona serata

    RispondiElimina
  15. tempo fa le ho fatte ed hanno avuto un successone, mi hai fatto venir voglia....bacio.

    RispondiElimina
  16. Grazie a tutte!! si queste tortine sono buone e salutari, sono contenta di averle finalmente fatte e le ripeterò a breve ^_-
    bacioni

    RispondiElimina
  17. Se ve muy rico una tentación irresistible con altura,abrazos.

    RispondiElimina
  18. si capita spessissimo anche a me! ho un archivio pieno di ricette da fare e per un motivo o per l'altro alcune ricette rimango li in attesa!!!! io adoro le camille soprattutto quelle fatte in case.. da provare anche la tua versione con l'olio di oliva!

    RispondiElimina
  19. Deliziose, le proverò di sicuro, è un po' che le voglio fare ma il tempo è quello che è!! Piano piano faccio tutto! Complimenti, hanno un'aria favolosa, direi super Camille!! Le tue sono anni luce davanti a quelle comperate!!

    RispondiElimina
  20. le camille !!! è da quando sono bambina che non le mangio più... queste fatte in casa poni devono essere squisite :) complimenti un abbraccio

    RispondiElimina
  21. Sono deliziose!!! proprio il modo giusto per iniziare la giornata!!!
    Ciao, a presto ...

    RispondiElimina
  22. adoro le camille, con l'olio saranno ancora più buone!! C'è un premio per te nel mio blog, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  23. Leggeri e profumati come devono essere dei dolcetti delicati ! Mi sono innamorata delle carote e dei coniglietti ! delizioso accompagnamento alle tue tortine !! complimenti !!!

    RispondiElimina
  24. Quanto mi piacciono i dolci con le carote....e i tuoi sono molto invitanti, sicuramente merito anche del simpatico coniglietto e delle deliziose carotine!!!
    Baci

    RispondiElimina
  25. quanto tempo è che non le mangio...queste tue hanno un aspetto invitantissimo..
    a presto e Grazie per gli Auguri!!

    RispondiElimina
  26. Io invece preparo quasi tutte le torte soffici e i ciambelloni usando l'olio al posto del burro. Però ho sempre usato quello di arachidi o di semi per paura che quello di oliva avesse un sapore troppo marcato. Bisogna che provi, sono curiosa

    RispondiElimina
  27. Le preparerò appena ho tutti gli ingredienti, farò velice i miei ragazzoni, quando erano più piccoli andavano matti per le Camille.
    Ciao e grazie per la ricetta e i suggerimenti
    Nadia

    RispondiElimina
  28. Buone buonissime le camille!!! Mio marito odia le torte di carote ma ama le camille, vai a capirlo, io amo tutte e due figuriamoci, così proverò a proporre queste tue tortine per rendere felici tutti e due! :)
    Buon lunedì.

    RispondiElimina

Posta un commento

Lascia una traccia del tuo passaggio, mi fa piacere leggere il tuo pensiero....
GRAZIE! :)

Anche se non sempre rispondo subito, leggo sempre con molto piacere tutti i vostri commenti :)

Causa numero eccessivo di commenti ANONIMI (SPAM) sono stata costretta a riservare la possibilità di commentare solo gli utenti registrati.