venerdì 29 novembre 2013

Crostata cioccolato e pere una dolce tentazione e le avventure di Puffintozzi...

Buongiorno!!!

Immaginate di essere stati invitati a cena a casa di amici e approfittando dell'occasione vi siete dedicati con piacere e dedizione alla preparazione di una torta golosa che avevate salvato in un file di word da tempo immemorabile e che non avevate avuto ancora occasione di provare.

Immaginate di preparare e sfornare questa delizia. Immaginate di farla raffreddare e delicatamente, ripeto delicatamente di adagiarla sul vassoio e all'interno del porta-dolce.

Immaginate quindi di prepararvi per uscire, di ricordare a vostro marito mentre si accinge a prendere la torta di fare attenzione perchè il porta-dolce potrebbe aprirsi.

Immaginate di aprire la portiera dell'auto e di prendere la torta che era stata appoggiata temporaneamente sul sedile e di trasformarvi nella temibile Puffintozzi (la sorella di Fantozzi!!) che è in ognuno di noi ^_-

Avevate immaginato tutto...tranne che in un attimo la Puffintozzi (che avevamo già incontrato qui) ...avrebbe fatto cadere la torta!!!!!!!!!!!!

Ebbene si.....si tratta di persone e fatti realmente accaduti...sabato sera ho visto distruggersi davanti ai miei occhi la  Crostata cioccolato e pere, così delicata e morbida si è adagiata sul tappetino dell'auto e sono riuscita  a salvarne solo una piccola parte, un assaggio per essere certi della sua bontà!!!!

Per questo vi lascio la ricetta perchè è golosa e ottima e merita di essere assaggiata!!! Le foto naturalmente sono state fatte prima del disastro ^_^


CROSTATA
 CIOCCOLATO e PERE

Ingredienti (tortiera 26 cm):

Pasta frolla in questo post troverete ingredienti  e procedimento.

Crema al cioccolato:

500 ml di latte
4 tuorli
150 gr di zucchero
40 gr di maizena
1 baccello di vaniglia o 1 bustina di vanillina
70 gr di cioccolato fondente

2 pere williams
zucchero di canna


Preparate la pasta frolla e lasciatela riposare.

Preparate la crema al cioccolato:
scaldate il latte con il baccello di vaniglia (o vanillina). Sbattete a schiuma i tuorli con lo zucchero ed unite la maizena setacciata mescolando bene in modo da non formare grumi.
Quando il latte sarà caldo, togliete il baccello di vaniglia e versatene una piccola parte nella ciotola con le uova in modo da rendere il composto più fluido.
Versate poi il tutto nella pentola con il latte e cuocete la crema a fuoco basso continuando a mescolare fino a farla addensare.
Quando avrà raggiunto il grado di densità voluto, togliete dal fuoco ed unite il cioccolato fondente. Mescolate bene fino a che non sarà sciolto tutto il cioccolato e la crema sarà omogenea.
Fate raffreddare leggermente.

Nel frattempo stendete la pasta frolla, ve ne avanzerà una parte, e disponetela in uno stampo circolare da 26 cm (io ho usato la tortiera apribile della linea Keramia di Guardini) e bucherellatela con una forchetta.

Sbucciate e tagliate a fettine sottili le pere.
Versate la crema al cioccolato e disponete sulla superficie le fette di pera a raggiera. 


Spolverizzate con zucchero di canna e cuocete nel forno caldo a 180°C per 40 minuti circa.

Sfornate e servitela fredda......


.....e non fatela cadere!!!!!!!!!! ^_-


Buon fine settimana!!!


P.S.
E il dolce per la serata?
Bè siamo passati in pasticceria ^_^

30 commenti:

  1. buonissima, brava, buona giornata

    RispondiElimina
  2. Azz...sfigaaaaaaaaaaaa! Immagino quanto ci sei rimasta male e anche i tuoi amici che già si stavano leccando i baffi all'idea del dolce cioccolatoso :( Mettila così, la crostata era talmente golosa che anche il tappetino dell'auto ha preteso la sua parte :))) Mica giusto che stia sempre a dieta!
    Un bacione, buon we

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahaah...giusto il tappetino ringrazia ^_-
      Grazie Fede riesci sempre a trovare il lato positivo delle cose, un abbraccio ^_^

      Elimina
  3. Cara Puffin, purtroppo i portatorte sono infidi!! Però sono certa che questo dolce sia strabuono!!
    Un bacione!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si lo sono ed il mio è stato messo in castigo....non so se lo riuserò ^_-
      bacioni buon we

      Elimina
  4. accidenti....che disastro! Ok però hai fatto in tempo a fotografarla e a almeno ad assaggiarla! Che fosse stupenda ne abbiamo le prove che fosse anche buona...ci fidiamo di te!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si per fortuna una piccola parte si è salvata...un bacioneee :) grazie

      Elimina
  5. Noooooo che peccato.. e vabbè sarà per te una scusa per rifarla.. è troppo buona! baci e buon w.e. .-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eheeh...va rifatta hai ragione, baci e buon we

      Elimina
  6. Posso avere una fetta di questa golosità?!? Troppo buona! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa volta ahimè no...ma la rifarò prestissimo...baci

      Elimina
  7. Piacere io sono sweettozzi!!! Anche a me è capitata anni fa una cosa simile la torta che avevo preparato x la cena dalla zia di mio marito mi si è ribaltata , così sono corsa in pasticceria , eravamo sposati da poco e mi scocciava portare una torta letteralmente spatasciata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao sweettozzi ^_^ ehehe sono in buona compagnia!! baci

      Elimina
  8. I love choccolato e peres look delicioso!!

    RispondiElimina
  9. Noooooooooo che sfig*!!! immagino la rabbia, io sarei andata su tutte le furie. Ma forse è un segno del destino, la devi rifare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. alla fine non me la sono presa più di tanto ed infatti presto la riproverò ^_- bacioni cara, buon we

      Elimina
  10. nooooo immagino il tuo dispiacere !!!! è stato un vero peccato .. sembra strabuona! un abbraccio e buona serata

    RispondiElimina
  11. Giuro che mi sarei messa a piangere :-( o al massimo me la sarei mangiata anche sul tappetino dell'auto :-P
    L'aspetto e gli ingredienti sono eccezionali..non ti resta che replicare!
    Un bacio
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho resistito e niente lacrime....ma replicherò!!! ^_-
      Baci cara buon we

      Elimina
  12. Credo che a tutti, tranne a quelli che non cucinano, sia capitato di spiaccicare una torta :-)))
    Ottima la ricetta: brava!

    RispondiElimina
  13. se ven muy lindo me encanta este sabor,abrazos.

    RispondiElimina
  14. Tesoro mio, posso immaginare la rabbia del momento....ma non te la devi prendere, la preparerai di nuovo perché una torta così splendida e golosa merita di essere replicata all'infinito.... un bacione

    RispondiElimina
  15. mi dispiace immagino che nervoso, va beh dai ti tocca rifarla ;) merita sicuramente Buon we

    RispondiElimina
  16. Golosissima,peccato averla persa ma...ne rifacciamo un'altra...subito!
    Buona domenica !

    RispondiElimina
  17. grazie a tutte!!!Un bacione e buona settimana ^_^

    RispondiElimina

Lascia una traccia del tuo passaggio, mi fa piacere leggere il tuo pensiero....
GRAZIE! :)

Anche se non sempre rispondo subito, leggo sempre con molto piacere tutti i vostri commenti :)

Causa numero eccessivo di commenti ANONIMI (SPAM) sono stata costretta a riservare la possibilità di commentare solo gli utenti registrati.