sabato 28 dicembre 2013

Crostata di frolla di ricotta con marmellata di arance per una colazione festiva e leggera.

Buongiorno!!
Sopravvissuti al primo trance di feste natalizie???

Io si e nonostante le abbuffate di Natale, sono pronta a studiare il nuovo menù per Capodanno ^_^

Oggi è sabato, almeno credo, sono un po' confusa con tutti questi giorni di festa e anche se di dolci ne abbiamo mangiati parecchi (io non mi sono certa trattenuta!!!) vi lascio la ricetta per una crostata leggera e perfetta per la colazione.
Avevo della ricotta avanzata e ho provato una pasta frolla diversa con questa ricetta, riducendo leggermente le dosi visto la quantità che avevo......


CROSTATA di FROLLA alla RICOTTA

con
MARMELLATA di ARANCE

Ingredienti:

280 gr di farina
180 gr di ricotta fresca
30 gr di burro morbido
1 uovo intero
1 cucchiaino di lievito per dolci
scorza di limone
un pizzico di sale



Tortiera apribile cm 26 Linea Keramia di Guardini 
Preparate la frolla mescolando in una terrina la ricotta (scolata) con lo zucchero e il burro morbido (lasciato fuori dal frigo). Continuate a mescolare e aggiungente la farina setacciata, il lievito, la scorza del limone, un pizzico di sale e l'uovo. Lavorate l'impasto fino a formare un composto morbido e compatto.
Avvolgete l'impasto nella pellicola e lasciatelo riposare in frigo almeno mezz'ora.
Prendete 2/3 dell'impasto e stendetelo con il mattarello direttamente sulla carta da forno,  disponetelo nella teglia. Ricoprirete con marmellata e con la pasta frolla rimanente decorate la superficie (io ho fatto le stelline ^_^).
Infornate a 180°C per circa 30/40 minuti. 


Fate raffreddare, sfornate e buona colazione o merenda ^_^ 



Note:
Ottimo sapore, ma la consistenza della pasta era poco friabile probabilmente il lievito che ho aggiunto non è stato sufficiente. La prossima volta riproverò aggiungendo un cucchiaino di lievito in più

Buon fine settimana!

14 commenti:

  1. Non mi parlare di cibo, che ne ho ingurgitato anche troppo :-)
    Interessante questa ricetta di frolla con la ricotta. Non l'avevo mai vista prima.

    RispondiElimina
  2. Son sopravvissuta.. ma non è ancora finita ahahahah.. Ottima questa frolla.. veramente particolare.. un baciotto e buon w.e. .-)

    RispondiElimina
  3. Me encanta esta receta una verdadera delicia... Feliz Año Nuevo,abrazos y abrazos.

    RispondiElimina
  4. Dopo tanto mangiare ci vuole qualcosa di più leggero, buona serata

    RispondiElimina
  5. Anche a me oggi è tornata voglia di mettermi in cucina...e a far dolci, pur non potendone più!! Ti auguro un felice scorcio di feste e uno strafelice 2014! cri

    RispondiElimina
  6. buonissima la tua crostata , giusta per la colazione di domani , mi piace molto .AUGURI DI BUON ANNO .

    RispondiElimina
  7. Non ho mai provato questa frolla ma mi ispira moltissimo!! Buona domenica! Oggi e' domenica vero??!

    RispondiElimina
  8. Anche a colazione c'è l'atmosfera delle feste ! Complimenti e tanti auguri per un anno nuovo gioioso !

    RispondiElimina
  9. Ottima puffin!! Può essere che sia meno friabile perchè c'è la ricotta invece che tutto burro?? Anche io volevo provare la frolla con la ricotta, l'avevo fatta con lo yogurt e non era friabile, buona ma morbidissima, e anche usando la ricotta mi aspetto qualcosa di simile!! Da provare, poi amo la marmellata di arance! Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  10. è davvero ottima per le colazioni di questo periodo!! così non ci si appesantisce fin dal mattino!!
    buonissima!!
    Auguri di buon anno nuovo
    un bacio
    vale

    RispondiElimina
  11. Perfetta per una deliziosa colazione!!!
    Tantissimi auguri di Buone Feste e di un meraviglioso 2014!!!
    Baci

    RispondiElimina
  12. Ho fatto la settimana scorsa la mia prima marmellata di agrumi, che buona... :-) Ecco un'idea per finire il vasetto, come sai adoro anche io le stelline... ;-)

    RispondiElimina

Lascia una traccia del tuo passaggio, mi fa piacere leggere il tuo pensiero....
GRAZIE! :)

Anche se non sempre rispondo subito, leggo sempre con molto piacere tutti i vostri commenti :)

Causa numero eccessivo di commenti ANONIMI (SPAM) sono stata costretta a riservare la possibilità di commentare solo gli utenti registrati.