martedì 3 dicembre 2013

Penne con broccoli, surimi e noci....una pasta colorata invernale ^_^

Buon martedì!!!

Abbiamo salutato novembre, il mese che meno amo (forse per le giornate corte e spesso grigie ed uggiose ) e siamo appena entrati in dicembre!!

Si sente già aria di Natale....sono apparse in strada le prime luci, si incontrano i "Babbo Natale" in ogni festa paesana o centro commerciale e le mie bimbe cominciano a dubitare dell'esistenza di quell'unico e vero vecchietto con la barba bianca che a bordo della sua slitta tirata dalle renne porta i doni ai bimbi nella notte del 25 senza farsi vedere, ma lasciando l'eco della sua sonora risata nel cielo stellato...AH-AH-AH!!!!!

E' bello sognare.....e forse bisognerebbe lasciare anche ai bimbi il tempo e la voglia di farlo, senza bombardarli da immagini e nozioni e rendendo tutto per forza concreto e reale!

Entrati in dicembre abbiamo ripreso il nostro caro e vecchio calendario dell'avvento e la mia piccola di 8 anni ha anche preparato la corona dell'avvento al catechismo.

In casa nostra c'è quindi già aria di festa, ma come tradizione vuole, solo dopo l'8 dicembre comincerò ad addobbare seriamente casa ^_^

Nel frattempo vi lascio una ricetta per una pasta semplice, veloce e genuina. Un'idea nata per caso un sabato mattina aprendo frigo e dispensa. Una pasta invernale per gli ingredienti (broccoli e noci) e colorata grazie all'arancio dei bastoncini di surimi.


PENNE con BROCCOLI,
SURIMI e NOCI

Ingredienti (4 persone):

380 gr di Penne rigate Bioitalia  o altro formato di pasta corta
200 gr di surimi
450 gr di cimette di broccoli
1/2 bi
5/6 noci
1 spicchio d'aglio
olio evo
sale


Lavate e dividete le cime di broccoli, lessate tutto a vapore compresi i gambi.
Mettete a bollire l'acqua per la pasta.
In una padella antiaderente scaldate qualche cucchiaio di olio evo e fate imbiondire lo spicchio d'aglio schiacciato, unite quindi i bastoncini di surimi tagliati a tocchetti e sfumate con il vino bianco.
Buttate la pasta.
Aggiungete le cime di broccolo (non tutte) e aggiustate di sale.
Se dovesse asciugare troppo aggiungete qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta.
Frullate le restanti cimette ed i gambi  lessati con un paio di cucchiai di olio, i gherigli di noci ed un pizzico di sale.
Scolate la pasta e saltatela in padella unendo anche i broccoli frullati.
Servite e..............
....................buon appetito!!!!!!


12 commenti:

  1. sarà strano ma io vado matta per il surimi! l'ho provato anche di salmone :-)

    RispondiElimina
  2. Ahhh ma che bella pasta!!!!!! mi piacciono da impazzire i broccoli.. non li ho mai abbinati al surimi.. baciotti

    RispondiElimina
  3. Brava Puffin!! Un piatto unico gustosissimo e ricco!!
    Mi piace un sacco!

    RispondiElimina
  4. Hai ragione, oramai i bambini sono così bombardati da televisione, pubblicità ed eventi commerciale che finiscono forse per non vedere più la magia del Natale. Questa ricetta i piace proprio, non compro mai il surimi ma credo che venga benissimo anche solo con broccoli e noci. Non ho mai abbinato i broccoli alle noci

    RispondiElimina
  5. Broccoli e surimi, direi da provare!!! Brava, come sempre!!!
    Franci

    RispondiElimina
  6. Mette allegria con i suo solori e sicuramente è buono e fa bene!
    Io ho già fatto tutto, albero, presepe e calendario dal primo...preferisco togliermi subito il pensiero! ;)

    RispondiElimina
  7. Ottima ricetta, mi piacciono molto i tuoi abbinamenti :)
    Un bacione!

    RispondiElimina
  8. Che bei colori in questa pasta!! Ed è pure molto buona!! Ciao!

    RispondiElimina
  9. Bellissima idea, Puffin.Ho dei broccoli in frigo che non volevo cucinare nei soliti modi.Grazie!

    RispondiElimina

Lascia una traccia del tuo passaggio, mi fa piacere leggere il tuo pensiero....
GRAZIE! :)

Anche se non sempre rispondo subito, leggo sempre con molto piacere tutti i vostri commenti :)

Causa numero eccessivo di commenti ANONIMI (SPAM) sono stata costretta a riservare la possibilità di commentare solo gli utenti registrati.