Pan brioche con pasta madre profumato alla vaniglia....

Buongiorno amici eccoci giunti alla fine di questa settimana autunnale!!

Il clima continua ad essere pazzerello. Dopo bellissime giornate serene, qui in Garfagnana, siamo di nuovo con tempo caldo-umido e piuttosto piovigginoso.....che noia!!!!
L'aria è più pesante e anche alzarsi al mattino comincia ad essere difficoltoso!

Ma se ad aspettarci per la colazione ci fosse un soffice e morbido pan brioche???

Che dite? Il risveglio non sarebbe più sereno? ^_-

PAN BRIOCHE
con
pasta madre
Ingredienti:

150 di pasta madre rinfrescata
300 gr  farina manitoba
200 gr farina 00 
250 ml latte a temperatura ambiente
100 gr di zucchero semolato
120 gr di burro ammorbidito 
1 uovo
1 cucchiaino di miele (o malto)
essenza di vaniglia (1 fialetta)
1 cucchiaino di sale 
latte qb per spennellare


Per impastare uso il Ken:
nella ciotola sciogliere la pasta madre con il latte, quindi unire lo zucchero e il miele e cominciare ad impastare aggiungendo mano a mano tutti gli ingredienti ( la vaniglia, l'uovo,  il burro a pezzetti, le farine e il sale). Impastare con il gancio (alla velocità 2) fino a che l'impasto non risulta compatto, ma morbido ed elastico. Se l'impasto dovesse risultare troppo morbido aggiungete qualche cucchiaio di farina, viceversa se risultasse troppo compatto aggiungete un po' di latte.  Questo dipende dalla durezza della farina utilizzata.
Versare il composto su una spianatoia infarinata allargarlo delicatamente formando un rettangolo e fare una serie di pieghe, dividendo virtualmente l’impasto in 3 parti, ripiegando la prima al centro e la terza sopra alla prima, poi girando di 90° ripetere l'operazione. Rovesciare in modo che le pieghe siano in basso e mettere in una ciotola chiusa con la pellicola trasparente. Lasciare lievitare fino al raddoppio (circa 3 ore) in un luogo tipeido e lontano dalle correnti d'aria.


Una volta lievitato riprendere l'impasto e dividerlo in tre parti delle stesse dimensioni. Formare nuovamente  per ogni parte le pieghe di cui sopra e  disporre le palline a lievitare in uno stampo da plum cake rivestito da carta da forno. Coprire con un panno e lasciare lievitare fino al raddoppio (circa 3 ore). Spennellare con latte a temperatura ambiente e cuocere nel forno caldo a 180°C per 30-35 min. o fino alla doratura desiderata.
Se dovesse scurire troppo coprire con carta alluminio.


Far raffreddare....quindi servire....


Delizioso da solo!
Noi, golosoni, l'abbiamo accompagnato con una crema al caffè...le mie bimbe, invece, hanno spalmato le fette con la classica nutella ^_-

Perfetto anche con un velo di burro e marmellata.
Si mantiene soffice e morbido anche nei giorni successivi se conservato all'interno di un sacchetto del congelatore.


Nella ricetta originale, che potete trovare qui, viene indicato di sostituire la pasta madre con mezzo cubetto di lievito fresco. Non so se il risultato è lo stesso perchè non ho provato.
Non è necessario il bimby in quanto l'impasto viene bene anche senza ^_^

Con me in cucina:

Buon fine settimana!!!

Commenti

  1. Ciao carissima ! Che bell'aspetto il tuo panbrioche ! io con la pasta madre proprio non ci so fare... Un bacione

    RispondiElimina
  2. Ciao Rosita, ci vorrebbe un pan brioche così per tutta Genova stamattina, stanotte è successo il finimondo per l'acqua, un disastro....
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia, ho visto....mannaggia!!! Speriamo per domani e che l'allerta sia cessata!! Un abbraccio

      Elimina
  3. Certo che con questa delizia il buon risveglio è assicurato!!!! quasi quasi ci faccio un pensierino anch'io :-)
    Complimenti!!!!
    Ciao, a presto ....

    RispondiElimina
  4. bello gonfio,morbido,mamma mia che delizia per la colazione

    RispondiElimina
  5. METTIMENE DA PARTE UNA BELLA FETTA PER LA COLAZIONE DI DOMANI!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  6. che meraviglia questo pan brioche sembra dire dammi un morso un abbraccio simmy

    RispondiElimina
  7. E' semplicemente meraviglioso!!!!! si vede che è sofficissimo.. smack e buon w.e. :-)

    RispondiElimina
  8. una fetta di questo con uno strato di marmellata alle fragole e mi fai felice!
    ti è venuto perfetto!!!!!!
    baci e buon we
    Alice

    RispondiElimina

Posta un commento

Lascia una traccia del tuo passaggio, mi fa piacere leggere il tuo pensiero....
GRAZIE! :)

Anche se non sempre rispondo subito, leggo sempre con molto piacere tutti i vostri commenti :)

Causa numero eccessivo di commenti ANONIMI (SPAM) sono stata costretta a riservare la possibilità di commentare solo gli utenti registrati.