Pasta con lenticchie, pancetta e scalogno caramellato la prima ricetta del nuovo anno ^_^


Buon 2 gennaio! 

Come state? Tutto bene? Pronti a riprendere la quotidianità dopo i bagordi di fine anno?

Io insomma, per fortuna stamani sono in ferie e così fino a domenica posso rilassarmi un po' e godermi queste splendide giornate di sole. Fa freddo, ma basta vestirsi un po' di più (guanti, berretto e sciarpa) e si possono fare lunghe camminate!

Il blog invece riprende subito l'attività con la prima ricetta del nuovo anno, anche se in realtà è stata cucinata qualche settimana fa trovando ispirazione da Elena e dai suoi rigatoni.

Diciamo che più che ispirarmi alla sua ricetta, l'ho proprio copiata, ho solo cambiato il formato di pasta, avevo le penne rigate (in casa mia non mancano mai ^_-)  e ho aggiunto un po' di pancetta arrotolata (vinta ad una lotteria qualche tempo fa e che sto tentando di smaltire in ogni modo!!).

Un piatto ricco e sostanzioso, perfetto per scaldarci nelle fredde giornate invernali, una ricetta ideale per cominciare l'anno non credete?




PENNE con LENTICCHIE,
PANCETTA e SCALOGNO CARAMELLATO

Ingredienti per 4 persone:

320 g di penne o altro formato di pasta corta
130 g di lenticchie secche 
2 fette di pancetta arrotolata
3 scalogni 
20 g burro (o un cucchiaio di olio di oliva)
1 pizzico di sale
pepe
1 cucchiaio di zucchero di canna
1 cucchiaio di aceto di mele (io avevo solo aceto bianco)
prezzemolo fresco


Mettere a bagno le lenticchie la sera prima. In questo modo il tempo di cottura si ridurrà molto. Il giorno dopo mettere le lenticchie in una casseruola con circa 400 ml d'acqua fredda. Farle cuocere fino a che non diventano tenere. Scolarle bene e farle insaporire in padella con un filo d'olio. Frullarne la metà.
In una paella antiaderente scaldare il burro e far saltare gli scalogni tagliati a fettine, appena cominciano ad attaccare salare e bagnare con l'aceto. Far evaporare ed aggiungere lo zucchero. Mescolare bene e cuocere a fiamma bassa per qualche minuto.
Togliere la cipolla caramellata e nella stessa padella rosolare le fettine di pancetta tagliata a striscioline, aggiungere quindi la crema di lenticchie, le lenticchie intere rimaste e gli scaglogni.
Nel frattempo cuocere la pasta in abbondante acqua salata e una volta scolata farla saltare nella padella con il sugo.
Servire con prezzemolo fresco tritato.


Buon appetito!!!!!!

Commenti

  1. direi un piattino perfetto per cominciare in bellezza!
    Auguri di un sereno e strepitoso 2015

    RispondiElimina
  2. davvero un piatto molto invitante !!!

    RispondiElimina
  3. Amo le lenticchie.. ma un primo piatto di pasta non l'ho mai condito così.. Ottimo davvero.. Baci e ancora tanti auguri!!!!

    RispondiElimina
  4. un piatto delizioso !
    ancora auguriiiii

    RispondiElimina
  5. Buon anno tesoro :-)
    Che splendido piatto, ricco e saporito, giusto x iniziare l'anno con energia :-) Complimenti <3

    RispondiElimina
  6. Ma che bella ricetta!!!
    Salvo e provo!!!
    Un caro abbraccio e BUON 2015
    Carmen

    RispondiElimina
  7. Grazie a tutte!!! Da provare, fidatevi ^_^

    RispondiElimina
  8. un délicieux plat j'aime bien
    bonne et heureuse année 2015

    RispondiElimina
  9. Super golosa!! Uno di quei piatti che a casa mia verrebbe divorato in un secondo!! Grazie per la ricetta!! Buon annoooooo!!

    RispondiElimina
  10. Delizioso!
    I love lentils and this with pasta look delicious@
    Happy new year!

    RispondiElimina
  11. Hai iniziato veramente in bellezza!! adoro le lenticchie!! ottimo piatto...Buon anno .. :D

    RispondiElimina
  12. Grazieeeeeee, sono così felice che ti sia piaciuta.

    RispondiElimina
  13. Grazie a tutti!!!! Buona serata!!!!

    RispondiElimina
  14. un piatto perfetto per cominciare il nuovo anno ...anche con la speranza che il detto mangia lenticchie e conta soldi si avveri!
    baci e ancora buon anno
    Alice

    RispondiElimina

Posta un commento

Lascia una traccia del tuo passaggio, mi fa piacere leggere il tuo pensiero....
GRAZIE! :)

Anche se non sempre rispondo subito, leggo sempre con molto piacere tutti i vostri commenti :)

Causa numero eccessivo di commenti ANONIMI (SPAM) sono stata costretta a riservare la possibilità di commentare solo gli utenti registrati.