Passa ai contenuti principali

Torta semplice alle mele

Non so voi, ma io adoro le torte di mele.
Le amo in tutte le versioni e l'ultima preparata in ordine di tempo mi ha conquistata sia per la semplicità di esecuzione sia per la morbidezza dell'impasto ricco di mele e profumato di cannella .
Non c'è molto da aggiungere, se non il profumo inebriante che esce dal forno e la voglia di assaggiarla appena sfornata con il rischio di bruciarsi la lingua..... Non disponendo di un abbattitore, diventato il sogno proibito di noi pasticcere della domenica, sono costretta a metterla sul davanzale della finestra sorridendo ogni volta tra me e me, pensando a Ciccio di Nonna Papera che potrebbe passare e portarsela via ^_^

Si tratta di una ricetta che mi ha passato mia mamma che ha sperimentato con successo molte volte e che con piacere passo anche a voi.....



TORTA SEMPLICE alla MELE
Ingredienti:
4 mele (io Golden)
3 uova
200 g di zucchero +1 cucchiaio per la superficie
1/2 bicchiere di olio di semi
250 g di farina 00 (io ho usato metà farina e metà fecola di patate)
1 bustina di lievito
1 limone
cannella qb
zucchero in granella


Sbucciate le mele e fatele a pezzetti, potete lasciare qualche fettina intera per la decorazione. In una ciotola mettete le mele tagliate con il succo del limone, un cucchiaio dello zucchero e una spolverata ' di cannella in base ai vostri gusti (io la adoro!!!)
Montate le uova con lo zucchero, continuate a mescolare ed unite l'olio, la farina con il lievito setacciato e per ultimo le mele.
Versate il composto in una teglia imburrata ed infarinata. Cospargete la superficie con un lo zucchero ed infornate nel forno caldo a 180°C per circa 45 minuti.
Come sempre per verificare la cottura della torta, potete inserite al centro uno stecchino da denti, se rimane asciutto allora la torta è cotta.


Lasciate raffreddare, sfornate e servite..... ^_^


La felicità non si racconta. E’ come una torta di mele che si mangia fino all’ultima briciola rimasta sul tavolo prima di leccare la marmellata dorata che copre le dita.
(Franz-Olivier Giesbert)


Commenti

  1. Gli ingredienti sono quelli giusti di una torta di mele che adoro! Meraviglioso l'aspetto, pare sentrirne il profumo...
    Un abbraccio, buona settimana!

    RispondiElimina
  2. alzo la mano! Io le adoro e la tua su vede a colpo d'occhio quanto è soffice e buona :-)

    RispondiElimina
  3. Adoro la torta di mele poi se è soffice ancora di più 😊

    RispondiElimina
  4. Anch'io ho un debole x le torte di mele e la tua ricetta mi piacerebbe davvero riceverla per il mio contest :-) ti va?? ti lascio il link ^_* https://ibiscottidellazia.blogspot.it/2017/11/the-mystery-basket-novembre-e-dicembre.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie x aver accettato l'invito :-) ricetta inserita ^_^

      Elimina
  5. this torta es bellisima ! I love apples!

    RispondiElimina
  6. Una torta soffice e profumata , molto bella anche l'effetto che fa la decorazione con le mele 😊

    RispondiElimina
  7. Adoro le torte di mele, comunque siano fatte per me fanno davvero casa. Anche io da brava cannella dipendente abbondo sempre parecchio. Mi piace molto la decorazione con la fetta intera

    RispondiElimina
  8. Mele e cannella e già ti dico che è buonissima.....da fare anche questa, perchè le torte con le mele mi piacciono tutte!!!
    Baci

    RispondiElimina
  9. io adoro le torte di mele in tutte le loro varianti, proverò anche questa delizia!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  10. Ho un debole per i dolci alle mele.... fantastica!!!!!

    RispondiElimina
  11. E' tempo di torte di mele, buona la tua, leggera e con quel tocco di cannella ...! complimenti !

    RispondiElimina
  12. La torta di mela rimanda sempre al profumo di casa, di mamma, di amore!

    RispondiElimina
  13. Sento già il profumo...sicuramente proverò la tua ricetta!

    RispondiElimina

Posta un commento

Lascia una traccia del tuo passaggio, mi fa piacere leggere il tuo pensiero....
GRAZIE! :)

Anche se non sempre rispondo subito, leggo sempre con molto piacere tutti i vostri commenti :)

Causa numero eccessivo di commenti ANONIMI (SPAM) sono stata costretta a riservare la possibilità di commentare solo gli utenti registrati.

Post popolari in questo blog

Piadine con esubero di pasta madre

Buon lunedì cari lettori!

Come state? Anche da voi questo fine settimana è stato caldo umido?

Che stagione strana, di pomeriggio è stato più afoso che in certe giornate di agosto!!

Stamani voglio cominciare la settimana con una ricetta che ho provato più volte e che sono contenta di aver trovato!

Di cosa sto parlando? Ma delle piadine con pasta madre, o meglio con esubero di pasta madre!

Premetto che non ho mai preparato la piadina originale e quindi non so esattamente quale sia la tecnica.
L' ho mangiata però più volte e mi piace molto. Così quando, qualche mese fa, mi sono imbattuta nella ricetta di Lucia, grazie al gruppo delle CTP cuochine tutte pazze di FB, ho deciso di provare questa versione di piadina e da allora no ho più smesso ^_-

Questa ricetta ha attirato la mia attenzione perchè utilizza l'esubero di pasta madre.

E chi come me "cura" la pasta madre sa bene come sono preziose queste ricette che permettono di consumare quel lievito che altrimenti finirebb…

Panini con pasta madre soffici e morbidi

Buondì! La mia pasta madre ormai non trova pace, tutti i fine settimana la metto a lavorare. Dopo tutta la settimana in cui riposa tranquilla in frigorifero il venerdì o il sabato la risveglio con uno due rinfreschi a seconda dalla quantità che mi serve.  Così è stato qualche week end fa quando mi è venuta l'idea di provare dei semplici panini bianchi. Ho trovato in rete varie ricette che ho rielaborato in base alle mie esigenze. Mi sono trovata benissimo, l'impasto è risultato morbido ed elastico ed una volta cotti i panini sono risultati sofficissimi. La preparazione di questi panini con pasta madre è semplice, richiede solo un po' di tempo, per questo consiglio di cominciare ad impastare la sera prima. 
Vi lascio la ricetta.....

Profitterol o profiterole con crema diplomatica e salsa al cioccolato fondente....

Buongiorno carissimi,
siamo già a venerdì e voglio chiudere la settimana con un dolce che tutti conosciamo ed amiamo:
il profitterol o profiterole ^_^

Non se esattamente quale sia il nome corretto ma so per certo che si tratta di un dolce golosissimo, una vera bomba ipercalorica!!! Uno dei dolci che prediligo!!

Il profitterol infatti è un dolce ottenuto da un insieme di bignè farciti con crema (o panna, crema diplomatica, chantilly)....e ricoperto da cioccolata o caramello...una montagnetta di vera goduria!!!!

Era da molto tempo che non lo preparavo e lo scorso fine settimana mi sono messa all'opera. A dire il vero avrebbe dovuto essere il dolce della Befana, quello con cui avremmo salutato le feste, ma l'influenza gastro-intestinale che ha colpito tutti in famiglia ha fatto sì di rimandare la sua preparazione alla settimana dopo...ehehe anche se in ritardo l'Epifania andava festeggiata ^_-.

Così domenica a pranzo dai nonni dopo tortelli garfagnini al ragù e arrosti, abbiam…