Torta di rose salata con scamorza e prosciutto crudo....un'inizio settimana all'insegna del salato.

Buon lunedì!!!

Vi ricordate la crema al mascarpone con cui ho farcito il pandoro per l'ultimo dell'anno?

Ebbene vi sarete chiesti e con i tuorli avanzati che ci ha fatto? 

Lo so che questo interrogativo vi ha tormentato giorno e notte, ma non preoccupatevi stamani vi svelo l'arcano!!! ^_-

Tutto è cominciato durante una delle telefonate con mia mamma.....l'argomento era il menù dell'ultimo dell'anno, sarei stata a casa di amici e volevo portare il dolce (sempre quel pandoro farcito), ma avrei voluto portare anche un antipasto....ma quale???

Non volevo preparare i soliti crostini, quelli che faccio di solito, ma la fantasia non mi era d'aiuto così parlando al telefono con mia mamma il giorno prima...lei mi dice:
"perchè non fai una torta di rose? Sono belle da vedere....a proposito ho trovato una bella ricetta, aspetta te la leggo"

e così dopo essermi appuntata su un foglietto gli ingredienti e il procedimento.......l'ho sperimentata.

Non ho idea quale fosse la fonte di mia mamma, so però che è da rifare!!!!

E' un impasto molto simile a quello del danubio, un impasto ricco e non molto leggero e dato il ripieno anche piuttosto saporito!!!!

E' stato un successo.....i miei amici hanno gradito e ci siamo mangiati una rosellina per uno ^_-

Ecco la ricetta..........


TORTA di ROSE SALATA
con
PROSCIUTTO CRUDO e SCAMORZA
Ingredienti:

150 ml di latte
1 cubetto di lievito fresco
 3 cucchiai di olio di oliva
1 uovo + 3 tuorli


Per il ripieno

2 fette alte di prosciutto crudo
200 gr di scamorza


Impastare la farina con il lievito sciolto in 50 ml di latte tiepido, unire le uova,  il restante latte e l'olio. Continuare ad impastare  fino ad ottenere un composto omogeneo ed elastico. Io uso il Ken.
L'impasto risulta piuttosto appiccicoso, aggiungere eventualmente qualche cucchiaio di farina.
Farl lievitare per un'ora in un luogo tiepido. Riprendere l'impasto ed impastarlo di nuovo per qualche minuto, far lievitare quindi per un'altra ora e mezzo.

Riprendere l'impasto e spianarlo ad un altezza di circa 3 cm quindi ricoprire la superficie con il prosciutto crudo fatto precedentemente a dadini e la scamorza a tocchetti.
Arrotolare l'impasto su se stesso e tagliare il serpentello che si è formato in 7 pezzi. Disporre i pezzi in verticale su carta da forno in una teglia, io ho usato la comoda tortiera apribile di 26 cm della linea Keramia di Guardini .

Spennellare con un po' di olio e lasciare lievitare per un'altra ora, ora e mezzo.
Infornare nel forno caldo a 180°C per 40 minuti circa.

Sfornare e servire tiepida o fredda.

P.S.
Le foto non sono un granchè....ma la torta era pronta alla sera ^_^

Alla prox.....


Commenti

  1. La tua mamma ti ha dato proprio un gran bel suggerimento. Sia in versione dolce che salata la torta di rose è sempre un successo. Gustosissima con il tuo ripieno. Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  2. Vanno sempre ascoltate le mamme... quasi sempre ;)

    RispondiElimina
  3. Adoro queste preparazioni!!! Buona giornata!

    RispondiElimina
  4. quella salata mi ispira più di quella doce e ogni volta che vedo queste belle ricette mi dico di provare! sembra ottima! baci!

    RispondiElimina
  5. Deve essere gustosissima!! Non l'ho mai fatta la torta di rose in versione salata! Baci e buon inizio settimana ;-)

    RispondiElimina
  6. Ma sai che non l'ho mai fatta, ma deve essere una vera bontà ...deciso sarà il mio prossimo rustico!
    bacioni
    Alice

    RispondiElimina
  7. La torta di rose mi piace in tutte le sue varianti. Ottimo il tuo ripieno!!!!

    pastaenonsolo.blogspot.it

    RispondiElimina
  8. Ciao, Sono Antonella ed arrivo al Tuo Blog grazie a Kreattiva: nuova follower numero 601!...blog in linea con il mio gusto...
    Se Ti va Ti aspetto da me in http://lepassionidiantonella.blogspot.com

    A presto
    Antonella

    RispondiElimina
  9. Che belle queste rose e ti sono lievitate benissimo, brava e buona settimana!!!!!

    RispondiElimina
  10. ti rubo un bel bocciolo per la cena...baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non m dimentico e capito fra poco a prendere il dolce! ^_-

      Elimina
  11. per me che adoro il salato non mi accontenterei di un assaggio, ma di più assaggi!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  12. Grazie a tutti, provatela è una torta molto gustosa!

    RispondiElimina
  13. ciao ti ho conosciuta tramite kreattiva e mi sono unita alle tue followers. complimenti per il blog. se ti va passa da me http://manidifatacreazioni.blogspot.it/

    RispondiElimina
  14. Ciao! mi arrivano sempre i tuoi link via mail, ed eccomi qua adesso... anch'io ho fatto la torta di rosa di recente ma dolce, la prossima volta spennellala di uovo e latte... rimarrà bella lucida..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di solito spennello con l'uovo, ma nella ricetta parlava di olio e ho voluto provare :) a presto

      Elimina
  15. davvero golosa la tua torta salata, sei brava in tutto, buona giornata !!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  16. Sai che non l'ho mai fatta? non avendo il ken non mi sono mai azzardata temendo che venisse un mattone :((

    RispondiElimina
  17. Tocca provare, perché oltre ad essere bellissima è davvero invitante e ghiotta!!!!
    Bravissima, ti mando un bacione enorme!!!!

    RispondiElimina
  18. E' da poco che frequento !!! Sto scoprendo un sacco di bellissimi blog compreso il tuo !!! Ti seguiro' !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cinzia, benvenuta nella mia cucina :)

      Elimina
  19. che buono, le tue ricette sono divine
    ti seguo volentieri ^^
    un bacione enorme!

    RispondiElimina
  20. Passa da me... ho un premio per te http://incucinaconmemole.blogspot.it/2013/01/premio-sunshine-award.html

    RispondiElimina
  21. Approvo la scelta del salato per questa torta bella da vedere e buona da mangiare!

    RispondiElimina
  22. Bellissima ricetta!!io adoro i lieviti credo proprio che farò la tua ricetta.Mi sono unita al tuo sito mi piace troppo il tuo blog,se ti va passa da me il mio è nato da poco!!ciao e complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta...grazie :) Anch'io adoro i lievitati, a presto :)

      Elimina

Posta un commento

Lascia una traccia del tuo passaggio, mi fa piacere leggere il tuo pensiero....
GRAZIE! :)

Anche se non sempre rispondo subito, leggo sempre con molto piacere tutti i vostri commenti :)

Causa numero eccessivo di commenti ANONIMI (SPAM) sono stata costretta a riservare la possibilità di commentare solo gli utenti registrati.