Passa ai contenuti principali

Ricetta torta con liquore cremoso ai pistacchi.....un soffice girasole.

Buongiorno carissimi!

Anche qui in Toscana è ricominciata la scuola e ieri le mie cucciole hanno ritrovato le maestre ed i loro compagni che avevano salutato lo scorso giugno.
Quest'anno nessuna grossa novità, infatti continuano il loro percorso scolastico già intrapreso, la piccina alla scuola dell'infanzia e la grande alla primaria.

A dire il vero una novità c'è stata, ieri la grande ha fatto il compito senza brontolare e senza che glielo ricordassi o_O !!!
Alla fine mi ha mostrato orgogliosa la pagina scritta senza errori e soprattutto precisa... nella sua breve carriera scolastica non era mai successo!!

Mi ha detto "mamma, ma nelle righe della terza come si fa a scrivere male?"

Ah ma allora era colpa dei quaderni!!!

Durerà? Mah!!! Vedremo.....intanto due giorni fa era già stata una conquista riuscire a terminare il libricino degli esercizi delle vacanze!!!!! ^_-

L'inizio della scuola ha coinciso con il brutto tempo e questo ha reso più semplice riprendere la routine. Come ho già accennato in qualche post addietro, quando scendono le temperature aumenta la voglia di accendere il forno, così domenica (con il diluvio in corso) è stato un piacere provare una torta morbidissima preparata con un liquore ai pistacchi che avevo acquistato un po' di tempo fa.

La ricetta l'ho "rubata" a Federica, precisamente questa,  quindi avete già capito che si può rifare!! ^_^

Ho preparato la sua torta sostituendo il liquore all'uovo (che non avevo) con quello ai pistacchi.

La torta con liquore è una torta molto veloce e semplice da fare, è morbida e soffice ed è  rimasta tale in questi giorni allietando così le nostre colazioni ......


TORTA
 con 
LIQUORE ai PISTACCHI

Ingredienti:
tempo 50 minuti

4 uova
200 gr di zucchero a velo setacciato
un pizzico di sale
160 ml di olio di semi di girasole 
200 ml di liquore all'uovo (io liquore cremoso ai pistacchi)
100 gr di farina 00
100 gr di amido di frumento (io amido di mais maizena)
1 bustina di lievito per dolci


Montare a schiuma le uova con lo sbattitore elettrico ed aggiungere lo zucchero setacciato, poi unire il sale, l'olio a filo ed il liquore continuando a mescolare
Unire quindi la farina e l'amido setacciati ed il lievito.
Versare l'impasto in uno stampo, io ho usato lo stampo in silicone a forma di Girasole di Pavoni della linea Formidea (non ho dovuto quindi nè imburrare, nè infarinare ^_-).
Infornare nel forno caldo a 175°C (nel mio forno è la funzione dolci) per 40 minuti.

Togliere dal forno e lasciare raffreddare prima di togliere la torta dallo stampo.


Decorare a piacere con zucchero a velo e servire a colazione o a merenda......ottima con il caffè!!! ^_-


Alla prox.....

Commenti

  1. Benedetti quaderni che ci fanno scrivere male! Ahahahahahah...
    Ottima questa torta e ottimo l'utilizzo di un liquore speciale. Ricominci alla grande la tua solita routine ^_^

    RispondiElimina
  2. ahhh mi ci vorrebbe anche a me una fettina ti prometto che faccio i compiti..precisi! ahah
    scherzo !
    buon anno scolastico alle tue cucciole e buon fine settimana a te
    io mi anticipo perchè me lo faccio XL questo giro tanto per chiudere..l'estate!
    un bacione ciccia
    ci sentiamo martedì!
    smuakk

    RispondiElimina
  3. La immagino morbida e profumatissima! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  4. questo liquore mi ispira e tanto!
    da noi inizia lunedì, finalmente..
    baci

    RispondiElimina
  5. Abbiamo lo stesso stampo in silicone, abbiamo la stessa voglia di accendere il forno, abbiamo Alice Ginevra che tra un po' rientrerà dal nido e che sarà felicissima di aiutarci ad impastare. Non abbiamo quel liquore nello specifico, ma lo sostitueremo con un altro.
    Baci anche alle tue cucciole
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  6. eccomi!! scusa ma stamattina è stata una giornata frenetica!!innanzitutto complimenti perchè è bellissima e mi piace la sostituzione del liquore!!! Grazie della fiducia, inserisco il tuo link nel mio a presto!!un abbraccio!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho finalemnte ora un po' di tempo per leggermi con calma i commenti (che fanno sempre piacere!!!)
      Grazie a te Fede, non è la prima ricetta che ti "copio" e sicuramente non sarà l'ultima!!!!!

      Elimina
  7. questa ricetta è una delizia cara puffin me la segno subitissimo,che buonaaaa^_^

    RispondiElimina
  8. ottima, golosa morbida dentro croccantina fuori, sembra dalle foto, mi piace anche l'aroma che deve dare, immagino e sbavo sul pc, a presto

    RispondiElimina
  9. This tarta look amazing puffin Io adoro pistachios!!!

    RispondiElimina
  10. Bella idea utilizzare il liquore al pistacchio nella torta, sicuramente le dà un gusto davvero particolare!!

    RispondiElimina
  11. Grazie carissime, un abbraccio grande!!!!

    P.S.
    anche oggi la cucciola è stata brava e mi ha anche detto che non vede l'ora di tornare a scuola domani!! Mah ^_^

    RispondiElimina
  12. il est superbe trop gourmand
    bonne soirée

    RispondiElimina
  13. i bimbi crescono e ci sorprendono sempre!
    deliziosa questa torta !
    baci e buon we
    Alice

    RispondiElimina
  14. Un girasole che mette allegria e buonumore..bravissima, solo così si può davvero riprendere alla grande la stagione scolastica!!!
    Buon we
    la zia Consu

    RispondiElimina
  15. grazie!!! buon fine settimana ^_^

    RispondiElimina
  16. Cosa vedono i miei occhi! Pistacchi mon amour! CHe ottima idea, complimentoni!!!

    RispondiElimina
  17. Que rico puffins ador pistachos se ve estupendo gran trabajo,abrazos.

    RispondiElimina
  18. è una ricetta molto interessante specie per quel liquore :-)

    RispondiElimina
  19. Bellissima ricetta , e che bel girasole goloso complimenti!
    Un abbraccio !

    RispondiElimina
  20. hai avuto proprio una bella idea stragolosa, con quel liquore questo dolce deve essere eccezionale, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  21. dolci le tue bimbe.. ma ottima questa ricettina! quasi quasi provo anch io a farlo... ho giusto una boccettina di liquore al cioccolato.... chissà come viene!

    RispondiElimina
  22. grazie a tutte :)
    Simona credo che con il liquore al cioccolato venga molto golosa :)

    RispondiElimina
  23. ha un aspetto invitante!!
    grazie per la condivisione

    RispondiElimina
  24. Morbida e profumata, vera delizia!!! .... mi sa che la provo anch'io .... :-) complimenti, molto carina anche la forma a girasole, ciao, a presto ....

    RispondiElimina

Posta un commento

Lascia una traccia del tuo passaggio, mi fa piacere leggere il tuo pensiero....
GRAZIE! :)

Anche se non sempre rispondo subito, leggo sempre con molto piacere tutti i vostri commenti :)

Causa numero eccessivo di commenti ANONIMI (SPAM) sono stata costretta a riservare la possibilità di commentare solo gli utenti registrati.

Post popolari in questo blog

Piadine con esubero di pasta madre

Buon lunedì cari lettori! Come state? Anche da voi questo fine settimana è stato caldo umido? Che stagione strana, di pomeriggio è stato più afoso che in certe giornate di agosto!! Stamani voglio cominciare la settimana con una ricetta che ho provato più volte e che sono contenta di aver trovato! Di cosa sto parlando? Ma delle piadine con pasta madre , o meglio con esubero di pasta madre! Premetto che non ho mai preparato la piadina originale e quindi non so esattamente quale sia la tecnica. L' ho mangiata però più volte e mi piace molto. Così quando, qualche mese fa, mi sono imbattuta nella ricetta di Lucia , grazie al gruppo delle CTP  cuochine tutte pazze di FB , ho deciso di provare questa versione di piadina e da allora no ho più smesso ^_- Questa ricetta ha attirato la mia attenzione perchè utilizza l' esubero di pasta madre . E chi come me "cura" la pasta madre sa bene come sono preziose queste ricette che permettono di consumare quel lievito c

Panini con pasta madre soffici e morbidi

Buondì! La mia pasta madre ormai non trova pace, tutti i fine settimana la metto a lavorare. Dopo tutta la settimana in cui riposa tranquilla in frigorifero il venerdì o il sabato la risveglio con uno due rinfreschi a seconda dalla quantità che mi serve.  Così è stato qualche week end fa quando mi è venuta l'idea di provare dei semplici panini bianchi. Ho trovato in rete varie ricette che ho rielaborato in base alle mie esigenze. Mi sono trovata benissimo, l'impasto è risultato morbido ed elastico ed una volta cotti i panini sono risultati sofficissimi. La preparazione di questi panini con pasta madre è semplice, richiede solo un po' di tempo, per questo consiglio di cominciare ad impastare la sera prima.  Vi lascio la ricetta.....

Profitterol o profiterole con crema diplomatica e salsa al cioccolato fondente....

Buongiorno carissimi, siamo già a venerdì e voglio chiudere la settimana con un dolce che tutti conosciamo ed amiamo: il profitterol o profiterole ^_^ Non se esattamente quale sia il nome corretto ma so per certo che si tratta di un dolce golosissimo, una vera bomba ipercalorica!!! Uno dei dolci che prediligo!! Il profitterol infatti è un dolce ottenuto da un insieme di bignè farciti con crema (o panna, crema diplomatica, chantilly)....e ricoperto da cioccolata o caramello...una montagnetta di vera goduria!!!! Era da molto tempo che non lo preparavo e lo scorso fine settimana mi sono messa all'opera. A dire il vero avrebbe dovuto essere il dolce della Befana, quello con cui avremmo salutato le feste, ma l'influenza gastro-intestinale che ha colpito tutti in famiglia ha fatto sì di rimandare la sua preparazione alla settimana dopo...ehehe anche se in ritardo l'Epifania andava festeggiata ^_-. Così domenica a pranzo dai nonni dopo tortelli garfagnini al ragù e arro