martedì 25 marzo 2014

Gnocchetti all'acqua cotta al pomodoro e sgombro...semplici semplici....

Buongiorno!!!
Eh lo sapevo che marzo ci avrebbe giocato qualche scherzaccio!! E' pazzerello e anche un po' dispettoso, perchè ci ha illuso, ci ha fatto credere che la primavera fosse arrivata in tutto il suo splendore e poi appena ci siamo adagiati (abbigliamento più leggero, programmi all'aperto)...zac....ci ha dato una zampata di inverno!!!
Ieri mattina mi sono svegliata con la neve vicinissima...una spruzzatina leggera che si è sciolta subito al sole, ma sufficiente a  raffreddare l'aria.

Non me la sono presa più di tanto, sarà che ormai sono vecchia, ehm volevo dire saggia ^_-, ma, ho tenuto quasi tutto l'abbigliamento invernale a portata di mano e così ho indossato il mio caro giaccone imbottito per uscire e andare a lavoro....in barba al vento gelido e al cielo scuro e minaccioso.

Freddo o no, stamani vi lascio l'idea per un piatto solare. Un primo piatto semplicissimo, soprattutto il condimento, la cui bontà dipende principalmente dalla qualità degli ingredienti, pochi ma buoni!!!

Dopo aver ammirato a lungo gli gnocchetti nelle vostre cucine, in particolare le varie versioni gustosissime di Claudia, e dopo aver assaggiato quelli di mia mamma anche lei affascinata da questa pasta, ho deciso di buttarmi anch'io.

Ho provato la ricetta classica ossia quella con pari quantità di farina e di acqua e devo dire che il risultato è stato ottimo, ora capisco perchè sono così amati!!
Unico neo.....l'impasto scotta!!!!!!!!!!!



GNOCCHETTI all'ACQUA COTTA
al
POMODORO e SGOMBRO
Ingredienti  (4 persone):

300 ml di acqua
300 gr di farina di semola rimacinata
un pizzico di sale


1 confezione di sgombro sott'olio
origano secco 
olio evo 
1 spicchio d'aglio
sale e pepe


Preparare gli gnocchi:
Portare a bollore i 300 ml di acqua salata. Unire la farina setacciata e mescolare immediatamente con una frusta od un cucchiaio di legno.
Versare il tutto su un piano di lavoro e impastare per amalgamare bene, facendo attenzione perchè l’impasto è molto caldo. 
Impastare fino ad ottenere un panetto liscio ed elastico.
Infarinare bene il piano di lavoro e prendere poco impasto per volta per  formare dei cordoncini e tagliare gli gnocchi.
Passare ciascun gnocchetto con il pollice sui rebbi di una forchetta e disporli distanziati e infarinati. (A me piacciono così perchè raccolgono meglio il sugo)



Preparare il sugo:
In una padella antiaderente imbiondire l'aglio tritato quindi unire la polpa di pomodoro e l'origano. Far insaporire qualche minuto quindi aggiungere lo sgombro scolato dall'olio e sminuzzato con una forchetta. Aggiustare di sale.
Cuocere in tutto una decina di minuti.

Cuocere gli gnocchi in abbondante acqua salata, per pochi minuti. Saranno pronti quando saliranno a galla.
Scolarli e saltarli in padella con il sugo......buon appetito!!!!!


Ve l'avevo detto che era una ricetta semplicissima, ci vuole più tempo a scriverla che non a prepararla ^_^

Alla prossima......


20 commenti:

  1. Wow! mi piacciono molto! Voglio provarli pure io!

    RispondiElimina
  2. bellissimi questi gnocchetti...mi fai venire voglia di farli!
    con quel sughetto di sgombro poi...davvero un piatto gustoso per me che adoro tutte le qualità di pesce!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  3. leggeri e comunque buoni,brava

    RispondiElimina
  4. Assolutamente da provare questi gnocchetti, bravissima :)

    RispondiElimina
  5. Hai visto quanto son buoni e facili da fare???? Io solitamente faccio intiepidire 5 minuti, cos' poi impasto meglio senza scottarmi!!! Mi piace anche il condimento.. un abbraccio e grazie per avermi citata :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La prossima volta proverò così! Claudia sei un portento con gli gnocchi!!! ^_^

      Elimina
  6. Buoni!! Brava Puffin!! Buona giornata!

    RispondiElimina
  7. anche io da brava saggia (vecchia?) ho tenuto tutto a portata e non mi sono fidata del caldo troppo velocemente arrivato e ho fatto bene! Allunga un piattino di questa delizia.

    RispondiElimina
  8. Noooo gnocchetti con solo acqua e farina? ma io non ne sapevo nulla. Sono assolutamente da provare. Il sughetto poi deve essere molto gustoso ed estivo

    RispondiElimina
  9. Gli gnocchi all'acqua sono ormai diventati un must a casa mia! Veloci, versatili e di grande effetto! Il tuo condimento è delizioso. Ne farò tesoro! Grazie!
    Un caro saluto
    MG

    RispondiElimina
  10. confermo, sono buonissimi!

    RispondiElimina
  11. Puffin these gnocchi look deliciosos!!

    RispondiElimina
  12. Ma quanto è buono questo piatto cara Puffin,anche se sono a dieta un paio me li farei sicuramente fuori perchè sono troppo invitanti,un bacio ^_^

    RispondiElimina
  13. che belli i tuoi gnocchetti!

    RispondiElimina
  14. Ciao, mai provati i gnocchetti all'acqua, provvedo subito e anche l'aggiunta dello sgombro nel condimento mi piace molto, grazie!!!
    Baci

    RispondiElimina
  15. Non ho ancora provato questa versione ma... caspita sono molto molto invitanti!!! Bravissima!!!!
    Prendo la ricetta e ti lascio un abbraccio stretto!!!!

    RispondiElimina
  16. Gli gnoccheti della domenica. A casa mia mia mamma li alternava a quelli di patate. Sono buonissimi, facilissimi da fare e super veloci.
    TI sono venuti una meraviglia. Baci.

    RispondiElimina
  17. Bolinhos tentadores!
    Bom fim de semana.
    Beijo.
    Nita

    RispondiElimina

Lascia una traccia del tuo passaggio, mi fa piacere leggere il tuo pensiero....
GRAZIE! :)

Anche se non sempre rispondo subito, leggo sempre con molto piacere tutti i vostri commenti :)

Causa numero eccessivo di commenti ANONIMI (SPAM) sono stata costretta a riservare la possibilità di commentare solo gli utenti registrati.